Orario 2018

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10031
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Orario 2018

#166 Messaggio da Coccodrillo » gio 04 gen 2018 8:50

Quello che era visto come presa per il sedere nel 2009 (quando gli EC/CIS non avevano formalmente fermata a Chiasso) era che i treni stavano fermi vari minuti a Chiasso, ma non ci si poteva salire. Se potessero andare da Como a Lugano senza fermarsi sarebbe diverso.

Senza contare che per fare, per esempio, Milano Centrale-Mendrisio si doveva fare Milano-Como in EC e Como-Mendrisio in S10. Solo che partendo da Milano non era possibile comprare biglietti per Mendrisio, ma solo per Chiasso. Cioè in pratica obbligavano a prendere un treno, l'S10 Como-Mendrisio, per cui non era possibile comprare il biglietto.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Astro
**
**
Messaggi: 1139
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: Orario 2018

#167 Messaggio da Astro » gio 04 gen 2018 8:59

@Ae 4/7: ma se scendi alla stazione di Chiasso, per andare a Cernobbio devi andare a Maslianico a piedi a prendere il bus. L'alternativa è andare a Como in treno e prendere il bus lì. Certo, il MO2 potrebbe essere una scelta.
@Coccodrillo: ora i biglietti transfrontalieri esistono (e se valessero pure sugli EC sarebbe una buona cosa).

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12296
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: Orario 2018

#168 Messaggio da augustus » gio 04 gen 2018 12:55

Sui vecchi TEE il macchinista col vestito azzurro a striscine bianche proseguiva fino a Como SG e viceversa.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

ssb
**
**
Messaggi: 2622
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Orario 2018

#169 Messaggio da ssb » gio 04 gen 2018 14:11

Erano altri tempi e il macchinista era abilitato solo su quella tratta con un “patentino” ridotto e una formazione di base. Nella pratica brancolavano nel buio (letteralmente visto il tunnel) fino a Como S.G. Oggi per viaggiare su rete italica con norme italiche bisogna possedere una patente vera e propria come qualunque altro macchinista. E un bagaglio di conoscenze normative non indifferente.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17026
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Orario 2018

#170 Messaggio da Ae 4/7 » gio 04 gen 2018 17:23

Non basterebbe un pilota delle FS (che salirebbe a Lugano?)?
Astro ha scritto:
gio 04 gen 2018 8:59
@Ae 4/7: ma se scendi alla stazione di Chiasso, per andare a Cernobbio devi andare a Maslianico a piedi a prendere il bus.
I turisti statunitensi (gli stessi che un 15 d'agosto di un paio d'anni fa trovai, sbarcati, loro ed io, a Firenze dall'EN da Vienna, desolatissimi perché non trovavano un cab) utilizzano gli autobus urbani? ::-?:
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

ssb
**
**
Messaggi: 2622
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Orario 2018

#171 Messaggio da ssb » gio 04 gen 2018 17:39

Se davvero intendono (riuscire) a non fermarsi a Chiasso le alternative sono poche: o personale interoperabile o il personale della rete di destinazione sale a Lugano/Como e fa da pilota, ma questo solo con il benestare di UFT e soprattutto ANSF...

Astro
**
**
Messaggi: 1139
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: Orario 2018

#172 Messaggio da Astro » gio 04 gen 2018 21:02

I turisti statunitensi prenderebbero un taxi in servizio internazionale?

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17026
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Orario 2018

#173 Messaggio da Ae 4/7 » gio 04 gen 2018 21:07

Boh, perché non dovrebbero?
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Astro
**
**
Messaggi: 1139
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: Orario 2018

#174 Messaggio da Astro » gio 04 gen 2018 23:00

Mah, dal punto di vista tariffario non credo converrebbe.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17026
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Orario 2018

#175 Messaggio da Ae 4/7 » dom 18 feb 2018 14:31

Secondo quanto riferito ieri sera alle CSI, l'edizione privata dell'orario già ufficiale ha venduto circa 10000 copie; i promotori si attendevano di venderne ca. 5-7000: https://www.rsi.ch/rete-uno/programmi/i ... 51628.html (a partire da 9:40).
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17026
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Orario 2018

#176 Messaggio da Ae 4/7 » mer 28 feb 2018 18:31

Designazione dei convogli, se può interessare: https://company.sbb.ch/content/dam/sbb/ ... -Zuege.pdf
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12296
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: Orario 2018

#177 Messaggio da augustus » mer 28 feb 2018 23:06

Molto interessante grazie!
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17026
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Orario 2018

#178 Messaggio da Ae 4/7 » lun 09 apr 2018 11:11

Ulteriore collegamento diretto via Lucerna per Locarno
SBB Medienstelle, 09.04.2018, 10:55


Le FFS migliorano l’offerta ferroviaria da Olten e Lucerna in direzione del Ticino: da sabato 14 aprile 2018, il sabato e la domenica circola un treno supplementare da Olten a Locarno, via Lucerna.

A partire dal prossimo fine settimana, le FFS possono soddisfare una richiesta molto sentita dalla clientela e offrire un ulteriore collegamento diretto dalla Svizzera tedesca verso il Ticino. Il nuovo treno parte da Olten alle ore 7.30, da Lucerna alle ore 8.18 e arriva a Locarno alle ore 10.15. I passeggeri possono quindi arrivare a Locarno comodamente, senza cambiare treno*. Il treno, dopo Lucerna, si ferma ad Arth-Goldau, Bellinzona e in seguito a Locarno.

A partire dal 20 Maggio 2018 questo collegamento potrà partire già da Basilea. Il treno diretto lascerà Basilea alle ore 07.04 e circolerà senza fermata fino ad Olten. A causa di un cantiere tra Basilea e Olten questo nuovo collegamento può essere offerto da Basilea solo dal mese di maggio.

Il nuovo treno diretto via Lucerna alleggerisce i treni da Zurigo e Arth-Goldau per il Ticino.

Maggiori informazioni sui treni supplementari sotto: ffs.ch/treni-supplementari
https://ffs-media.ch/ulteriore-collegam ... r-locarno/

* Facendo un ragionamento a contrario, se ne deduce che il TiLo sia scomodo, ovvero quello che abbiamo sempre affermato 8--) .

(Non capisco perché si ostinino a non publicare queste notizie, certo non irrilevanti, tra i comunicati stampa...)
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2294
Iscritto il: dom 04 dic 2005 12:14
Località: Lugano
Contatta:

Re: Orario 2018

#179 Messaggio da Nicola » lun 09 apr 2018 11:40

Chi ne ha bisogno lo trovera consultando l’orario online nel momento in cui scegliera il suo tragitto. Poi siamo sicuri che a Basilea e Lucerna i giornali non ne abbiano parlato?
Il problema non è la S20 ma l’IC2 1463 pt. 08:09 ar. 09:47 che in stagione “esplode”. Altrimenti, per logica, lo straordinario partirebbe da Bellinzona e non da Basilea.
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17026
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Orario 2018

#180 Messaggio da Ae 4/7 » lun 09 apr 2018 12:13

Può darsi, ma dal comunicato stampa mi pare si evinca prevalentemente che la richiesta molto sentita dall'utenza sia il "collegamento diretto dalla Svizzera tedesca verso il Ticino" che permette ai "passeggeri [di] arrivare a Locarno comodamente, senza cambiare treno". Il fatto che gli utenti non debbano, in tal modo, viaggiare in condizioni di sovraffollamento non viene punto menzionato, se non come effetto collaterale ("alleggerisce i treni da Zurigo e Arth-Goldau per il Ticino").

Quanto ai giornali, ne avranno anche parlato; ciò non spiega però perché da qualche tempo i comunicati stampa vengano pubblicati un po' di qui: https://company.sbb.ch/it/media/servizi ... tampa.html e un po' di là: https://ffs-media.ch . Non andava più bene una sola pagina come prima? ::-?:
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti