La lenta morte dei treni notturni

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: La lenta morte dei treni notturni

#46 Messaggio da augustus » dom 24 apr 2016 11:39

Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16777
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: La lenta morte dei treni notturni

#47 Messaggio da Ae 4/7 » mar 24 mag 2016 18:21

Secondo DSO (http://www.drehscheibe-online.de/foren/ ... 30,7832260), che cita il progetto di libro composizioni ceco, potrebbero (il condizionale è d'obbligo, a leggere i commenti) rispuntare delle carrozze dirette Zurigo-Praga via Austria! :D
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Re: La lenta morte dei treni notturni

#48 Messaggio da Espresso Notturno » mer 25 mag 2016 21:54

Confermo. Una WLmz ed una Bmz, entrambe CD.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16777
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: La lenta morte dei treni notturni

#49 Messaggio da Ae 4/7 » gio 26 mag 2016 19:54

Da DSO: http://www.drehscheibe-online.de/foren/ ... 80,7834144
Hallo

Der Nachtzug Zürich - Hamburg verkehrt ab Fahrplanwechsel mit 3WL, 4Bcm, 4Bm und in der Saison mit einem Bpm61 der SBB mit Fahrradstellplätzen. In der Schweiz verkehrt der Zug in den heutigen Zeiten des Zuges 470/471 von/nach Berlin/Praha.

Der Zug verkehrt ab Zürich über Basel - Frankfurt Süd - Erfurt - Berlin (06.06/09) nach Hamburg Altona 9.01
Zurück geht es ab Hamburg Altona um 20.36h über Berlin (22.52/23.02) - Erfurt - Frankfurt Süd - Basel nach Zürich.

Gruss
Eisbär
Secondo quanto si scrive in quella sede, il notturno Zurigo-Amburgo circolerebbe con 3 WL, 4 Bcm, 4 Bm e, nella bella stagione, una Bpm delle FFS con posti bici. In Svizzera sulla traccia dell'attuale 470/471; poi via Francoforte Sud - Erfurt - Berlino (06:06/09) con arrivo a HH Altona alle 9:01. Ritorno da HH alle 20:36 via Berlino (22:52/23:02) - Erfurt - Francoforte Sud.

Non vedo l'ora! :D
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: La lenta morte dei treni notturni

#50 Messaggio da augustus » gio 26 mag 2016 20:48

Ae 4/7 ha scritto:(...) In Svizzera sulla traccia dell'attuale 470 (...)
A volte tornano :megaball::
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13313
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: La lenta morte dei treni notturni

#51 Messaggio da UluruMS » gio 26 mag 2016 21:25

Tra l'altro OBB comprerà carrozze notte nuove per 230M€ (Circa 100); i primi su cui andranno dovrebbero essere quelli per l'Italia
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Dear guest, never trust Tz; it’s a Troll

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16777
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: La lenta morte dei treni notturni

#52 Messaggio da Ae 4/7 » ven 27 mag 2016 7:20

Senza dimenticare le nuove CC, ricavate da vetture posti a sedere... Spero comunque che la presumibile ripresa dei ComfortLine germanici non comporti la dismissione di più confortevoli serie "minori" (MUn, P)...
augustus ha scritto:A volte tornano :megaball::
L'Insubrico:

Immagine
https://commons.wikimedia.org/wiki/File ... -01-28.jpg

:megaball::
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16777
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: La lenta morte dei treni notturni

#53 Messaggio da Ae 4/7 » lun 13 giu 2016 19:22

Notare come lo Zürichsee su progetto-orario venga di nuovo dato come a destinazione di Belgrado (benché la prudenza sia d'obbligo, visto cosa a Zurigo indicavano addirittura sui tabelloni): http://www.progetto-orario.ch/fileadmin ... 17/900.pdf
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: La lenta morte dei treni notturni

#54 Messaggio da augustus » mar 02 ago 2016 20:23

Nei giorni scorsi a Berna sui tabelloni elettronici che riportano le notizie c'era scritta la conferma che ÖBB prende il traffico notturno anche tedesco, la qual cosa interessa anche la Svizzera.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
buran73
**
**
Messaggi: 4221
Iscritto il: mer 18 ago 2004 11:36
Località: uf 'em Wylerpark (non sempre però!)
Contatta:

Re: La lenta morte dei treni notturni

#55 Messaggio da buran73 » gio 04 ago 2016 20:10

A settembre farò un giro in CNL, sono curioso di vedere come sono messe le carrozze...
La Resistenza non è finita. Quella dell'Ossola continua: è solo cambiato l'oppressore e le armi che usa.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16777
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: La lenta morte dei treni notturni

#56 Messaggio da Ae 4/7 » gio 04 ago 2016 22:48

Se la destinazione è Berlino, secondo me conviene maggiormente andare a Strasburgo e pigliare il Mosca (che rischia pure di essere più economico)...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16777
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: La lenta morte dei treni notturni

#57 Messaggio da Ae 4/7 » mer 24 ago 2016 17:21

Pubblicate le tariffe dell'EN ÖBB (mancano però ancora le stazioni svizzere propriamente dette):

Immagine

Immagine

Fonte: http://www.oebb.at/static/tarife/handbu ... 085899.pdf
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: La lenta morte dei treni notturni

#58 Messaggio da augustus » dom 28 ago 2016 23:11

Il numero del treno (Zugnummer) 470 non ha nulla a che vedere con il... :megaball::
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10977
Iscritto il: mar 21 nov 2006 18:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

Re: La lenta morte dei treni notturni

#59 Messaggio da chicc0zz0 » lun 29 ago 2016 8:35

U/S/R/iR = Bahn mit System - spostare persone
Una ferrovia comoda. Per tutti.
BANNATO DAI BUFFET FERROVIARI DELLA LIGURIA®

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: La lenta morte dei treni notturni

#60 Messaggio da augustus » ven 07 ott 2016 12:15

http://m.20min.ch/finance/news/story/26804570

Prezzi interessanti sulle tratte Zurigo-Austria, come i 142 franchi in WL, inclusa la colazione; posto seduti da 43 franchi.
Da Zurigo quotidianamente vengono servite Berlino, Amburgo, Vienna, Graz, Budapest, Praga, Villach e Zagabria. Biglietti prenotabili ai Centri Viaggi FFS, presso Railservice e dal 18 ottobre anche online sul Ticketshop.
Le ÖBB hanno acquisisto circa il 40% del traffico notte che le DB hanno dismesso, acquistando materiale DB e lo hanno risistemato (15 CC e 42 WL, che si aggiungono alle 59 CC e 10 WL in esercizio ppresso ÖBB). L'investimento è di 40 milioni di euro.
Si calcola un trasporto di circa 1.8 milioni di clienti fino al 2020, a fronte del quasi un milione attuale. L'incidenza economica è del 17% della cifra d'affari.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite