Avventura sul Tilo Milano-Ticino (CdT 23.10.13)

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
fab
**
**
Messaggi: 8712
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Avventura sul Tilo Milano-Ticino (CdT 23.10.13)

#91 Messaggio da fab » lun 14 mag 2018 11:24

Evidemente hanno trovato più rilassante pascolare in stazione ore ed ore piuttosto che cambiare a Chiasso, viaggiando sempre seduti. Amen, i treni ci sono, se poi gli strani sono loro non c'è bisogno di preoccuparsi.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16986
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Avventura sul Tilo Milano-Ticino (CdT 23.10.13)

#92 Messaggio da Ae 4/7 » lun 14 mag 2018 19:38

Contenti loro contenti tutti (a me è capitato un paio d'anni fa di aspettare un analogo lasso di tempo a Rousse perché cambiarono gli orari senza dirmelo ma non sono andato a raccontarlo al tio).

(Ciò detto mi pare che la domenica circolino meno treni (ad es. le S9), quindi la motivazione addotta dal Walser regge poi fino a un certo punto; ma si sa, l'orario degli EC è sofisticato (ausgeklügelt), c'è scritto nella Pravda Via...)
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12260
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: Avventura sul Tilo Milano-Ticino (CdT 23.10.13)

#93 Messaggio da augustus » lun 14 mag 2018 21:42

"Via" se sparisse sarebbe una gran cosa. Un pessimo biglietto da visita, con le sue 30 pagine (su 50) di pubblicità di prodotti farmaceutici: dà l'idea che la Svizzera sia un paese di e per vecchi o gente male in arnese... (magari hanno pure ragione :mrgreen: )

Torniamo in argomento: oggi la S10 da Albate a Chiasso aveva un ritardo indeterminato e c'era gente a fare foto all'indicatore, come se si trattasse di chissà cosa di importante. Questo dà l'idea della paranoia in cui vive certa gente.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Mac-OS-X
*
*
Messaggi: 149
Iscritto il: gio 16 apr 2009 3:12

Re: Avventura sul Tilo Milano-Ticino (CdT 23.10.13)

#94 Messaggio da Mac-OS-X » mar 15 mag 2018 1:24

Domenica scorsa di ritorno da milano col RE delle 13:10 scenetta simpatica.

Treno bello pienotto, accanto a me 2 coppie di turisti di provenienza a me ignota (anzianotto con moglie che si muove solo in taxi e due giovani dall'aria più popolana) conversano amabilmente in inglese sulle bellezze viste al sud, a milano, a bergamo... siamo quasi a Como e spunta il controllore.

Beh per farla breve: 4 turisti = 4 multe per mancata obliterazione del biglietto.
I giovani accettano di buon grado, l'anziano si lamenta "non avevamo tempo" e poi, contraddicendosi, "l'altro giorno abbiamo obliterato ma stavolta il signore al gate ci ha detto che non era necessario...".
Finita la raccolta delle offerte il controllore si allontana, anzianotto cometta "it's Italy......" e prosegue con la filippica "ci han preso di mira perché turisti, l'Italia non ci sa trattare ecc", e la tipa di fronte a me si intromette rincara la dose e gli dice "vero è uno scandalo, ha esagerato..."

Solo io sono lo scemo del villaggio che quando ho tra le mani un pezzo di carta tipo un biglietto del treno leggo le scritte che ci son sopra e che spiegano chiaramente che un biglietto regionale va obliterato ?

Mac-OS-X
*
*
Messaggi: 149
Iscritto il: gio 16 apr 2009 3:12

Re: Avventura sul Tilo Milano-Ticino (CdT 23.10.13)

#95 Messaggio da Mac-OS-X » mar 15 mag 2018 1:27

Domenica scorsa di ritorno da milano col RE delle 13:10 scenetta simpatica.

Treno bello pienotto, accanto a me 2 coppie di turisti di provenienza a me ignota (anzianotto con moglie che si muove solo in taxi e due giovani dall'aria più popolana) conversano amabilmente in inglese sulle bellezze viste al sud, a milano, a bergamo... siamo quasi a Como e spunta il controllore.

Beh per farla breve: 4 turisti = 4 multe per mancata obliterazione del biglietto.
I giovani accettano di buon grado, l'anziano si lamenta "non avevamo tempo" e poi, contraddicendosi, "l'altro giorno abbiamo obliterato ma stavolta il signore al gate ci ha detto che non era necessario...".
Finita la raccolta delle offerte il controllore si allontana, anzianotto cometta "it's Italy......" e prosegue con la filippica "ci han preso di mira perché turisti, l'Italia non ci sa trattare ecc", e la tipa di fronte a me si intromette rincara la dose e gli dice "vero è uno scandalo, ha esagerato..."

Solo io sono lo scemo del villaggio che quando ho tra le mani un pezzo di carta tipo un biglietto del treno leggo le scritte che ci son sopra e che spiegano chiaramente che un biglietto regionale va obliterato ?

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12260
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: Avventura sul Tilo Milano-Ticino (CdT 23.10.13)

#96 Messaggio da augustus » mar 15 mag 2018 18:35

In Italia lo sport nazionale è di parlar male della propria nazione. In Svizzera lo sport nazionale è di parlar bene della propria nazione.
Vediamo se si capisce come mai in Svizzera va sempre tutto bene e in Italia va sempre tutto male...
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16986
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Avventura sul Tilo Milano-Ticino (CdT 23.10.13)

#97 Messaggio da Ae 4/7 » mar 15 mag 2018 19:36

I quattro saranno magari gli stessi che l'altro giorno sull'IC Olten-Locarno si lamentavano che non fermasse a Giubiasco risp. Cadenazzo (una sosteneva addirittura che la fermata comparisse sul tabellone; vero che quello lato Biasca (bin. 3) era guasto; ma, essendo sceso a fumare (tanto vige un assoluto laisser-aller...) durante la lunga sosta, a me non è parso; probabilmente avrà visto la linea successiva sullo schermo sotto).
Le FFS dovrebbero scriverci "ceci n'est pas un TiLo" sulle fiancate... :mrgreen:

(Che poi è già capitato anche a me a Milano P.G. di prendere la S5 per Varese invece del diretto (anche a causa dell'orario di partenza identico), perdendo quindi la coincidenza per Luino; pace...)
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti