organizzazione stazione di chiasso

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
fede8977
**
**
Messaggi: 1595
Iscritto il: mar 28 ott 2008 12:37

organizzazione stazione di chiasso

#1 Messaggio da fede8977 » lun 03 giu 2013 22:15

sono un po' di anni che non passavo a chiasso, ieri ho visto che al marciapiede del binario 1 hanno posto una transenna "zoll" subito dopo la porta di uscita verso l'atrio (che però non chiude integralmente il passaggio). Come viene gestito questo marciapiede con gli ec/ir svizzeri che finiscono corsa a chiasso, le vetture vengono allineate prima della transenna? E per quelli passanti verso Milano? Tipo se uno sale in treno entrando dall'atrio, poi fanno i controlli a bordo suppongo, prima di dare il fischio di partenza.

Come funzionava anni fa senza questa transenna?

Il cancelletto lato binario 13 esiste ancora, però venendo dal corridoio "treni per l'italia" dove si arriva davanti al gruppo gabbiotti gdf, non è ben segnalato qual è tra le due la corsia di uscita verso il bin 13 appunto

In arrivo da Como col reg c'era un nutrito assembramento di agenti svizzeri e italiani. Noto che i gdf i controlli li fanno ancora frequentemente facendo anche aprire i bagagli, sia in entrata che in uscita dalla svizzera (fanno bene). Se non sbaglio c'è uno scatolo contenente formulari per dichiarazioni doganali su una delle due corsie dei gabbiotti. Ho letto che funziona con un sistema "bucalettere", che cosa si intende, si prende e si imbuca nella cassetta postale???

L'unica obliteratrice gialla presente nel corridoio verso l'italia non è ben segnalata e tra l'altro non scrive, cerco il ct ma è introvabile anche cercandolo col lanternino

Mi pare che il bin 12 non sia più usato in servizio viaggiatori, solo il 13 per i regionali per Milano. Invece vedo dal quadro orario che alcuni treni hanno partenza dal 2, cioè da quel sottile marciapiede dopo l'1 ??? una volta mi ricordo che c'erano partenze anche dal 3. Ma il 2 e il 3 mi pare che siano una sorta di corretto tracciato, usati (almeno un tempo) dalle loco diesel sbb per le manovre per il cambio loco elettriche ai treni, ci vedevo sfrecciare in velocità ste diesel da un lato all'altro della stazione, mentre i 1-4 usati in deviata per ricevere i treni passanti con fermata viaggiatori.

Il 7 invece è usato per ricevere i locali svizzeri con termine a chiasso mi pare, invece l'8 non è usato. Sul sottopassaggio c'è scritto binari 3-8, ma il 3 non ha sottopassaggio come pure il 2!

Come funziona invece sul marciapiede 4-7 per la dogana? Mi ricordo una volta che c'era una grande sala con dei tavoli per aprire le valigie, con solo agenti svizzeri, può essere?

I binari 5-6 invece dovrebbero essere tronchi e terminare lato nord prima del marciapiede 4-7

C'è qualche treno merci che passa ancora da monte olimpino 1 e/o qualche treno come invio materiale che fa transito sui binari 2-3 magari con loco policorrente? e invece transiti da monte olimpino 2 sul fascio merci?

Hanno una sorta di sala acei centralizzata o una serie di cabine di manovra deviatoi?

Ho notato la particolarità dei segnali luminosi lato Como, vele tonde tipo italiano ma all'interno di ciascuna ci sono doppie lampade, quali aspetti possono assumere? Sono comandati dal dm di Chiasso o hanno una sorta di telecomando in collaborazione con il dm di Como?

Anni fa una capotrena al binario 13 mi ha spiegato che lungo la recinzione metallica arrugginita verso la galleria, c'era una porta o un cancello apribile che consentiva di rientrare in italia a ponte chiasso senza transitare due volte dalla dogana di stazione e da quella pedonale su piazza elvezia. In effetti uno che abita a ponte chiasso e vuole prendere il treno verso Como e Milano deve passare due volte la frontiera, non sarebbe utile creare una sorta di corridoio se vogliamo recintato per quei pochi metri che vada dal marciapiede binari 12-13 attraversi il fabbricato dogana pedonale di chiasso strada, esente dal controllo documenti e sbuchi a ponte chiasso?

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17027
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: organizzazione stazione di chiasso

#2 Messaggio da Ae 4/7 » lun 03 giu 2013 23:22

"Ho letto che funziona con un sistema "bucalettere", che cosa si intende, si prende e si imbuca nella cassetta postale???" -> http://www.ezv.admin.ch/zollinfo_privat ... ml?lang=it
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10031
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: organizzazione stazione di chiasso

#3 Messaggio da Coccodrillo » mar 04 giu 2013 9:32

Normalmente l'uso dei binari da parte dei passeggeri è:
12: mai
13: S11
1: passanti verso sud (EC ed S10) + S10 capolinea Chiasso (arrivo ~27/partenza ~33)
2: qualche S11
3: mai
4: passanti verso nord (EC ed S10)
5: mai
6: mai, da poco è stato tolto
7: passanti verso nord (EC ed S10)
8: mai

3 e 8 sono stati usati, mi ricordo due casi entrambi parte della farsa di Cisalpino:
* il 3 durante una staffetta sostitutiva Cessoalpino con trasbordi a Chiasso, Lugano ed Arth Goldau (per la partenza del treno Chiasso-Lugano)
* l'8 per un ETR per Milano: arrivati sul binario 7, ci hanno fatto scendere a sinistra (marciapiede 4/7), per poi mandarci sul marciapiede 7/8 e quindi sull'ETR facendo attraversare ai passeggeri il treno fermo sul binario 7 (comodo e veloce, con 300 persone magari anziane e con valige salire e scendere tre volte da un treno su marciapiedi bassi)
ieri ho visto che al marciapiede del binario 1 hanno posto una transenna "zoll" subito dopo la porta di uscita verso l'atrio (che però non chiude integralmente il passaggio). Come viene gestito questo marciapiede con gli ec/ir svizzeri che finiscono corsa a chiasso, le vetture vengono allineate prima della transenna?
EC ed S10 fermano sul binario 1 per quanto possibile con l'ultima carrozza vicino ai paraurti del binario 13 (cioè alla dogana).
L'unica obliteratrice gialla presente nel corridoio verso l'italia non è ben segnalata e tra l'altro non scrive, cerco il ct ma è introvabile anche cercandolo col lanternino
È così da tempo immemore.
C'è qualche treno merci che passa ancora da monte olimpino 1 e/o qualche treno come invio materiale che fa transito sui binari 2-3 magari con loco policorrente? e invece transiti da monte olimpino 2 sul fascio merci?
Da Chiasso viaggiatori (binari 1-9) passava talvolta qualche merci, da MO1 quelli per la linea Como-Lecco e ovviamente durante la chiusura di MO2.
Anni fa una capotrena al binario 13 mi ha spiegato che lungo la recinzione metallica arrugginita verso la galleria, c'era una porta o un cancello apribile che consentiva di rientrare in italia a ponte chiasso senza transitare due volte dalla dogana di stazione e da quella pedonale su piazza elvezia. In effetti uno che abita a ponte chiasso e vuole prendere il treno verso Como e Milano deve passare due volte la frontiera, non sarebbe utile creare una sorta di corridoio se vogliamo recintato per quei pochi metri che vada dal marciapiede binari 12-13 attraversi il fabbricato dogana pedonale di chiasso strada, esente dal controllo documenti e sbuchi a ponte chiasso?
Non so come funzioni con la dogana.

Buona giornata :ciao:
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

fede8977
**
**
Messaggi: 1595
Iscritto il: mar 28 ott 2008 12:37

Re: organizzazione stazione di chiasso

#4 Messaggio da fede8977 » mar 04 giu 2013 9:48

quindi sul binario 1 se ho capito bene vanno molto lunghi con la frenata per posizionare il treno lato dogana. Ma quindi chi viene da lugano/bellinzona etc e scende dal treno lì per andare in città a chiasso può ritornare indietro lungo il marciapiede e attraversare il passaggio parziale della transenna e uscire tramite la porta che dà sull'atrio. Però questo immagino che viene fatto solo per gli ec/ir passanti, mentre per i reg con termine corsa a chiasso non dovrebbero allinearsi corti prima della porta dell'atrio?

e invece ai binari 4-7? da quel lato lì sono arrivato una volta sola molti anni fa e non mi ricordo bene

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10031
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: organizzazione stazione di chiasso

#5 Messaggio da Coccodrillo » mar 04 giu 2013 10:31

nord-sud sull'1: se il treno continua in Italia si deve tornare indietro fino all'ingresso, se termina a Chiasso si ferma davanti all'ingresso

sud-nord su 4 e 7: di solito si fermano al sottopassaggio, gli EC più verso sud

L'opposto (nord-sud su 4 o 7 e sud-nord sull'1) è raro, me penso non cambierebbe molto

Nel caso di nord-sud sul 2 è come quando arrivano sull'1 (ma passanti sul 2 sono rari, il 2 serve piuttosto per attestare gli S11).
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2294
Iscritto il: dom 04 dic 2005 12:14
Località: Lugano
Contatta:

Re: organizzazione stazione di chiasso

#6 Messaggio da Nicola » mar 04 giu 2013 11:02

sul 2 partono alcuni RE per Centrale.
Se arrivi con S10 per Albate e scendi a Chiasso, ti trovi accanto al 13 puoi risalire il marciapiede fino all'atrio. Ma é più comodo passare dalla dogana (sul pavimento sono segnati i percorsi come in aeroporto), e poi percorrere il corridoio fino all'atrio o uscire subito verso il parcheggio a sud.

Chiasso Vg é gestito da una sola cabina (non ricordo da quale anno), sovrasta i binari 12/13.
Dalle protezioni nella MO1/MO2 fino a quelle lato Balerna più un pezzo della linea merci sono sotto controllo di quest'ultima.
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

FFS
*
*
Messaggi: 625
Iscritto il: ven 19 ago 2011 15:51

Re: organizzazione stazione di chiasso

#7 Messaggio da FFS » mar 04 giu 2013 13:05

Dal 2018 il traffico ferroviario tra Chiasso ed Arth-Goldau, sarà gestito in maniera centralizzata dalla nuova Centrale di esercizio a Pollegio. Per curiosità mi piacerebbe sapere se la cabina di comando di Chiasso diventerà totalmente inutile o se continuerà a servire a qualcosa, qualcuno sa qualcosa in merito?

Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2294
Iscritto il: dom 04 dic 2005 12:14
Località: Lugano
Contatta:

Re: organizzazione stazione di chiasso

#8 Messaggio da Nicola » mar 04 giu 2013 14:09

Rimarrà solo la cabina K (chiasso am).
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10031
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: organizzazione stazione di chiasso

#9 Messaggio da Coccodrillo » mar 04 giu 2013 17:53

am?
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

MO-MO
*
*
Messaggi: 679
Iscritto il: dom 03 gen 2010 10:48
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: organizzazione stazione di chiasso

#10 Messaggio da MO-MO » mer 05 giu 2013 8:22

Coccodrillo ha scritto:am?
Un errore di battitura credo... "sm" (Chiasso smistamento)

Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2294
Iscritto il: dom 04 dic 2005 12:14
Località: Lugano
Contatta:

Re: organizzazione stazione di chiasso

#11 Messaggio da Nicola » mer 05 giu 2013 14:02

telefonino e correttore T9
:shoot:
:oops:
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12297
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: organizzazione stazione di chiasso

#12 Messaggio da augustus » gio 06 giu 2013 11:39

Una volta partii per l'Italia dal 4... tra l'altro dovrebbe esistere anche una foto con una E646.
Era prassi comunque negli anni 80 che il Riviera Express delle 6.40 partisse per XXmiglia dal 7 o 8, con talvolta anche il D-studentesco delle 6.47 dal 7 o 8. Penso che fosse un caso raro, ma non poi cosi tanto.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7764
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: organizzazione stazione di chiasso

#13 Messaggio da simplon » mer 18 dic 2013 9:43

A proposito di Chiasso, anche le FFS si danno all'immobiliare:

http://www.ediliziaeterritorio.ilsole24 ... fromSearch

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13789
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: organizzazione stazione di chiasso

#14 Messaggio da UluruMS » mer 18 dic 2013 10:04

Però, mi pare, come per il caso della stazione di Lugano, FFS non dismettono
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

MO-MO
*
*
Messaggi: 679
Iscritto il: dom 03 gen 2010 10:48
Località: CH-6850 MENDRISIO

Re: organizzazione stazione di chiasso

#15 Messaggio da MO-MO » mer 18 dic 2013 12:41

simplon ha scritto:A proposito di Chiasso, anche le FFS si danno all'immobiliare:

http://www.ediliziaeterritorio.ilsole24 ... fromSearch

s.
Storicamente, che parolona, l'inizio della eventuale dismissione (almeno parziale) dei fabbricati viaggiatori delle FFS ha avuto inizio già nel 1971 in seguito all'incendio della stazione di Lucerna. A quei tempi mi era stato detto (in relazione a un servizio per la TV svizzera) che le FFS potevano fare a meno, per il normale esercizio, di monumentali edifici. Un'eventuale ricostruzione, a quei tempi, era stata proposta a una grande banca svizzera. Non andò così ma, attualmente, le FFS possono fare a meno del concetto di "stazione" al quale siamo abituati. CHIASSO Vg e CHIASSO Sm (assieme) sono stati per decenni la terza struttura ferroviaria delle FFS dopo ZURIGO e BASILEA, struttura che ha fatto la fortuna della mia regione (il Mendrisiotto) e dato lavoro a decine di migliaia di abitanti/famiglie a partire dai tempi della Gotthardbahn (1882). I tempi sono cambiati: Chiasso (un po' più di 8'000 abitanti, quindi non città) e che non è né Zurigo nè Basilea deve fare i conti con strutture ed esercizio ferroviari diverse. Quella delle FFS non è dunque una singolare iniziativa immobiliare ma il tentativo di proporre superfici dismesse da parecchi anni affinché ...rendano. Ci vorrà tempo....

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti