"Si" svizzero al CEVA!!!

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10020
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

S-Bahn (CEVA, DML, TILO, ...)

#1 Messaggio da Coccodrillo » dom 29 nov 2009 14:34

Il finanziamento cantonale di 113 milioni per il passante ferroviario di Ginevra (CEVA Cornavin-Eaux Vives-Annemasse) è stato approvato :D
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16991
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: S-Bahn (CEVA, DML, TILO, ...)

#2 Messaggio da Ae 4/7 » dom 29 nov 2009 14:35

Povera Gare des Eaux-Vives... :cry:

:megaball::

P.S. Un servizio del TG di qualche giorno fa: http://info.rsi.ch/it/home/networks/la1 ... rnale.html.
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

flosta
*
*
Messaggi: 593
Iscritto il: dom 16 dic 2007 15:11
Località: Europa
Contatta:

"Si" svizzero al CEVA!!!

#3 Messaggio da flosta » dom 29 nov 2009 15:01

Allo spoglio del 90% dei voti del referendum di oggi, il 61.1% e' favorevole al finaziamento complementare (113 M di franchi) del CEVA, futura spina dorsale dell'RER ginevrino tra il cuore della citta' e la savoia.

LA vittoria dei "no" avrebbe inesorabilmente bloccato il progetto e rimandato di vari decenni (diciamo pure un mezzo secolo...) la realizzazione di qualsiasi opera similare nel cantone lacustre.
Indirettamente avrebbe favorito pure altri progetti (auto)stradali.

Rimangono circa una cinquantina d'opposizioni al progetto da dirimere prima dell'apertura dei cantieri che le stime piu' ottimistiche danno per la fine della primavera 2010.

Si tratta comunque di problemi minori anche nella loro globalita', rispetto al referendum di oggi.

Urra!
Flosta

flosta
*
*
Messaggi: 593
Iscritto il: dom 16 dic 2007 15:11
Località: Europa
Contatta:

Re: "Si" svizzero al CEVA!!!

#4 Messaggio da flosta » dom 29 nov 2009 17:42

L'impatto per la rete francese della zona sara' enorme. Addirittura in un secondo tempo potrebbe favorire la riapertura della Evian-St.Gingolph e forse anche di un tunnel per evitare l'inversione di marcia verso Annecy. Le due cose (in un.... terzo tempo!) potrebbero a loro volta avere un impatto positivo sui collegamenti tra svizzera occidentale e savoia con Torino e buona parte del piemonte e liguria occidentale, collegamenti che attualmente sono a dir poco insoddisfacenti, se non totalmente inesistenti...
Flosta

Avatar utente
Massimo82
**
**
Messaggi: 3028
Iscritto il: ven 14 dic 2007 15:59
Località: Isola del Liri (FR), ma non ora.

Re: S-Bahn (CEVA, DML, TILO, ...)

#5 Messaggio da Massimo82 » dom 29 nov 2009 17:45

What's...CEVA??
Massimo
"Utente GTT Linea 68 - Fermata Santa Giulia"
Ventotto , ventinove...
Se proprio dovete andare in macchina... fatelo a metano!!

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16991
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: "Si" svizzero al CEVA!!!

#6 Messaggio da Ae 4/7 » dom 29 nov 2009 18:06

FFS Infrastruttura ha scritto:CEVA: più treni per la città di Ginevra e la sua regione.

Il collegamento ferroviario Cornavin–Eaux-Vives–Annemasse (CEVA), progettato nel XIX secolo, dovrebbe finalmente essere realizzato. I treni a lunga percorrenza impiegherebbero appena 20 minuti per coprire la tratta Annemasse – Ginevra. Eaux-Vives si potrebbe raggiungere in soli 13 minuti. Dopo un secolo, il CEVA dovrebbe finalmente diventare realtà.

Nella città e nella regione di Ginevra vivono circa 910'000 persone e per il 2020 è prevista una densità di popolazione pari a 1'100'000 abitanti. Poiché si può presumere che il fabbisogno di mobilità dovrebbe crescere in proporzione all'aumento degli abitanti, sarebbe necessario avviare i lavori di potenziamento delle infrastrutture fin da oggi per poter garantire un efficiente servizio di trasporti pubblici anche in futuro.

Il progetto CEVA prevede la costruzione di una galleria ferroviaria di 4,8 km di collegamento tra le due linee esistenti Cornavin–La Praille e Eaux-Vives–Annemasse.

Attualmente è in fase di studio l'avamprogetto. Sul versante di Cornavin (lotto 1) i lavori sono già stati avviati nel 2005, mentre la costruzione dell'accesso ad Annemasse è iniziato nel 2006. Tra il 2010 e il 2012 su questa linea dovrebbero già circolare i primi treni.

Sulla linea tra Eaux-Vives e il confine (4 km) si prevede di posare il doppio binario e la tratta a cielo aperto sarà interrata. In questo modo due terzi della nuova linea correrebbero sottoterra.

Immagine

Lungo questa nuova linea sono dislocate sette stazioni:

Cornavin
Lancy-Pont-Rouge
Carouge-Bachet
Champel-Hôpital
Genève-Eaux-Vives
Chêne-Bourg
Annemasse
Ulteriori informazioni sul sito internet.
:ciao:
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10020
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: "Si" svizzero al CEVA!!!

#7 Messaggio da Coccodrillo » dom 29 nov 2009 18:18

La tratta Eaux Vives-Annemasse esiste già come linea in superficie a binario unico a 25 kV. È di proprietà della CFEG, non delle FFS, e gestita dalle SNCF. La società CFEG (Chemins de Fer de l'État de Genève, suppongo) è solo proprietaria e non fa nulla. Anche la manutenzione viene fatta dalle SNCF.

La tratta da Cornavin (stazione principale) e Lancy Pont Rouge (il primo nero in direzione Annemasse) è già in servizio. Quest'ultima fermata servita da un treno ogni mezz'ora è un semplice marciapiede posto sul binario a 15 kV (la tratta è un falso doppio binario, l'altro è a 1500 V cc).

L'intera linea aprirà, se tutto va bene, nel 2015, non nel 2012.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Massimo82
**
**
Messaggi: 3028
Iscritto il: ven 14 dic 2007 15:59
Località: Isola del Liri (FR), ma non ora.

Re: "Si" svizzero al CEVA!!!

#8 Messaggio da Massimo82 » dom 29 nov 2009 18:48

Grazie. Che bello leggere frasi come "poiché si può presumere che il fabbisogno di mobilità dovrebbe crescere in proporzione all'aumento degli abitanti, sarebbe necessario avviare i lavori di potenziamento delle infrastrutture fin da oggi per poter garantire un efficiente servizio di trasporti pubblici anche in futuro".
Massimo
"Utente GTT Linea 68 - Fermata Santa Giulia"
Ventotto , ventinove...
Se proprio dovete andare in macchina... fatelo a metano!!

flosta
*
*
Messaggi: 593
Iscritto il: dom 16 dic 2007 15:11
Località: Europa
Contatta:

Re: "Si" svizzero al CEVA!!!

#9 Messaggio da flosta » dom 29 nov 2009 22:14

Coccodrillo ha scritto:La tratta Eaux Vives-Annemasse esiste già come linea in superficie a binario unico a 25 kV. È di proprietà della CFEG, non delle FFS, e gestita dalle SNCF. La società CFEG (Chemins de Fer de l'État de Genève, suppongo) è solo proprietaria e non fa nulla. Anche la manutenzione viene fatta dalle SNCF.

La tratta da Cornavin (stazione principale) e Lancy Pont Rouge (il primo nero in direzione Annemasse) è già in servizio. Quest'ultima fermata servita da un treno ogni mezz'ora è un semplice marciapiede posto sul binario a 15 kV (la tratta è un falso doppio binario, l'altro è a 1500 V cc).

L'intera linea aprirà, se tutto va bene, nel 2015, non nel 2012.
Diciamo che varie voci parlano di 2016 SE si iniziano nella prima meta' del 2010 i lavori "veri". E non posso che essere d'accordo, purtroppo.

I lavori citati sopra nel 2005 erano limitati all'adeguamento della stazione principale di Ginevra (Cornavin), radice verso LAncy Pont Rouge, Adeguamento degli scambi che ha richiesto l'aumento della superficie a disposizione dei treni in stazione. Cio' ha comportato tra l'altro di spostare (letteralmente alzare e traslare) una palestra classificata come monumento storico (centennale) della scuola contigua alla stazione per fare spazio ai treni (proprio come succede in Italia.... :oops: )

Va anche aggiunto che e' in servizio anche la tratta fino all'incirca al secondo punto nero, ma utilizzata per i viaggiatori molto sporadicamente (solo per qualche incontro di calcio, fino al nuovo stadio ginevrino). All'incirca da Lancy Pont Rouge fino al punto seguente la linea affianca (a... "sinistra") lo scalo merci di Ginevra (che include i servizi merci "diretti" da/per la Francia, vedi il binario a 1500 Vcc). Si tratta sostanzialmente di binari costruiti per il servizio merci che piu' recentemente (cambio orario del 2004, se la memoria non mi tradisce) sono stati attrezzati per il servizio passeggeri.
Flosta

flosta
*
*
Messaggi: 593
Iscritto il: dom 16 dic 2007 15:11
Località: Europa
Contatta:

Re: S-Bahn (CEVA, DML, TILO, ...)

#10 Messaggio da flosta » dom 29 nov 2009 22:18

Ae 4/7 ha scritto:Povera Gare des Eaux-Vives... :cry:

:megaball::

P.S. Un servizio del TG di qualche giorno fa: http://info.rsi.ch/it/home/networks/la1 ... rnale.html.
Povera.... mica tanto...
Non ho visto il TG, ma mi stupirebbe che parlasse di far sparire la "Gare des Eaux-Vives" (intesa come FV). In effetti, il FV e' monumento storico e il grande progetto immobiliario sull'area lasciata libera dai binari prevede di lasciare il FV.
Flosta

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10995
Iscritto il: mar 21 nov 2006 19:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

Re: "Si" svizzero al CEVA!!!

#11 Messaggio da chicc0zz0 » dom 29 nov 2009 23:12

flosta ha scritto:Cio' ha comportato tra l'altro di spostare (letteralmente alzare e traslare) una palestra classificata come monumento storico (centennale) della scuola contigua alla stazione per fare spazio ai treni (proprio come succede in Italia.... :oops: )
E non è la prima volta, immagino sappiate cosa hanno fatto a Lipsia (tra l'altro mi pare che recentemente sia tornato al suo posto).

Immagine
U/S/R/iR = Bahn mit System - spostare persone
Una ferrovia comoda. Per tutti.
BANNATO DAI BUFFET FERROVIARI DELLA LIGURIA®

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16991
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: S-Bahn (CEVA, DML, TILO, ...)

#12 Messaggio da Ae 4/7 » dom 29 nov 2009 23:55

flosta ha scritto:Povera.... mica tanto...
Non ho visto il TG, ma mi stupirebbe che parlasse di far sparire la "Gare des Eaux-Vives" (intesa come FV). In effetti, il FV e' monumento storico e il grande progetto immobiliario sull'area lasciata libera dai binari prevede di lasciare il FV.
Capirai però che non avrà più il fascino un po' desueto che ha ora... Con una tazza di gabinetto ed altre suppellettili abbandonati nel piazzale... :megaball: :megaball:

Immagine
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12264
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: "Si" svizzero al CEVA!!!

#13 Messaggio da augustus » lun 30 nov 2009 13:47

E Lucerna ha detto sì alla nuova stazione sotterranea :=D>: :=D>: :=D>: :=D>: :=D>: :=D>: :=D>: :=D>: :=D>: :=D>: :=D>:
Spero solo che adesso sopprimano "Alpenblick" e così siamo a posto :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10020
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: "Si" svizzero al CEVA!!!

#14 Messaggio da Coccodrillo » lun 30 nov 2009 14:25

Lucerna ha detto si...a cosa? Finanziamento cantonale? Hai dettagli?
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16991
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: "Si" svizzero al CEVA!!!

#15 Messaggio da Ae 4/7 » lun 30 nov 2009 14:49

Credito di progettazione, se non erro (c'è un articolo nel giornale ma non ho ancora avuto tempo di leggerlo per esteso).
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: cf e 3 ospiti