Newsticker

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2287
Iscritto il: dom 04 dic 2005 11:14
Località: Lugano
Contatta:

Re: Newsticker

#1981 Messaggio da Nicola » gio 30 nov 2017 21:27

Inoltre la perdita di segnale (o meglio la telefonata che cade) é da ricondurre quasi sempre alla mancanza della banda 4G / LTE o alla mancanza di canali liberi sul ripetitore al quale ci agganciamo.
Il telefono non riesce a commutare abbastanza velocemente su un'altra frequenza EDGE (2G) o 3G.
Ho provato molte volte la commutazione manuale al solo GSM / EDGE (2G) e non con cattivi risultati (per la telefonia ovviamente) visto che si tratta della rete di base.
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16895
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Newsticker

#1982 Messaggio da Ae 4/7 » gio 30 nov 2017 22:25

Non fosse che, se ben ricordo, la Swisscom intenderebbe disfarsi prossimamente del 2G (allo stesso modo in cui ha reso più complicata la vita ai detentori di telefoni con selettore a disco, senza contare la scarsa funzionalità in caso di Ernstfall).
Non si capisce perché si debba sempre giocare ai primi della classe (cf. anche la questione DAB+ quando avevamo Monte Ceneri-Cima che si sentiva anche all'estero e, come ci insegna Caterina, pure con mezzi di fortuna).
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12185
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Newsticker

#1983 Messaggio da augustus » ven 01 dic 2017 20:59

ssb ha scritto:
gio 30 nov 2017 21:00
Non confondiamo il wi-fi nelle stazioni con la ricezione di segnale in viaggio.
Come quando sul telefonino mi chiede l'accesso come "Fribourg/Freiburg" e mi trovo a Basilea a due passi dal Provisorium della Migros? :mrgreen:
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16895
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Newsticker

#1984 Messaggio da Ae 4/7 » dom 03 dic 2017 9:58

O a Visp/Yverdon-les-Bains :lol: :

Immagine
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12185
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Newsticker

#1985 Messaggio da augustus » mar 05 dic 2017 11:11

http://www.tio.ch/svizzera/attualita/11 ... omatizzato
SVIZZERA 05.12.2017 - 09:03
Il futuro è oggi, testato il primo treno automatizzato
Le FFS hanno presentato alla stampa il primo treno a due piani che accelera e frena in modo autonomo. Il Ceo Andreas Meyer ne è entusiasta, i macchinisti un po’ meno


BERNA - Ieri notte le FFS hanno testato per la prima volta un treno che si muove da solo, senza macchinista. Sulla tratta fra Berna e Olten, il convoglio a due piani della compagnia Stadler Rail ha viaggiato fino a 160 km/h, accelerando e frenando autonomamente. Il macchinista presente si occupava infatti solo del buon funzionamento del sistema. La tecnologia è stata sviluppata negli ultimi anni grazie a una collaborazione fra FFS e Stadler Rail.

«Abbiamo bisogno dell’automazione per mantenere forte la ferrovia», ha detto il Ceo delle FFS Andreas Meyer. L’automazione permetterebbe infatti di avere fino al 30% in più di treni in circolazione. «Con più treni sui binari avremmo la possibilità di ridurre i costi totali - continua Meyer - e questo permetterebbe un uso più efficiente del denaro pubblico ma anche dei prezzi dei biglietti più bassi».


Il funzionamento - Il treno si basa sullo standard di sicurezza europeo ETCS. La centrale di controllo trasmette al treno dati come ad esempio la velocità massima consentita o quella ottimale per far sì che il treno debba frenare il meno possibile e quindi essere il più efficiente possibile sul piano energetico.

Anche per il costruttore ferroviario turgoviese Stadler Rail il treno a guida autonoma è una novità. Il numero uno Peter Stuhler spiega che con questo passo la sua azienda intende distinguersi dalla concorrenza. Questo anche perché negli ultimi tempi diverse società hanno unite le forze per dominare sempre di più il mercato.

Che ne sarà del macchinista? - «Il macchinista non diventerà comunque superfluo», promette ancora Andreas Meyer. «La ferrovia ha bisogno di personale tecnicamente competente sui treni». Inoltre non crede che i clienti si sentiranno a disagio senza un macchinista ai comandi del convoglio.

Il sindacato svizzero dei macchinisti e aspiranti (VSLF) è però meno entusiasta. Il presidente Hubert Giger afferma che l’associazione sta seguendo da vicino il progetto. Se i sistemi d’assistenza hanno un senso e portano vantaggi economici, e sono dunque visti di buon occhio dalla VSLF, lo stesso non è per il progetto dei treni autonomi, tanto più che il sindacato non è stato interpellato durante questa fase di test: «Abbiamo riscontrato scarso interesse da parte delle FFS nel dialogare con noi e ne siamo dispiaciuti».
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
topdollars2
*
*
Messaggi: 503
Iscritto il: dom 18 ott 2015 15:51
Località: Colonia

Re: Newsticker

#1986 Messaggio da topdollars2 » mar 05 dic 2017 15:06

Speriamo bene, devo iniziare la formazione da macchinista a breve :[-O<: :cry:
Call Okay

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12185
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Newsticker

#1987 Messaggio da augustus » mar 05 dic 2017 23:19

Vedrai che non resterai senza lavoro :)
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

ssb
**
**
Messaggi: 2475
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Newsticker

#1988 Messaggio da ssb » mer 06 dic 2017 7:47

Mal che vada tra una decina d’anni guiderai treni che guidano da soli. Da lì a essere eliminato il macchinista poi ne passerà ancora di acqua sotto i ponti...

Avatar utente
topdollars2
*
*
Messaggi: 503
Iscritto il: dom 18 ott 2015 15:51
Località: Colonia

Re: Newsticker

#1989 Messaggio da topdollars2 » mer 06 dic 2017 16:26

Basta pensare alle migliaia di volte in cui un macchinista si accorge in viaggio di avere un carro frenato e deve scendere a isolarlo... senza macchinista come si farebbe?
Call Okay

Avatar utente
Ae 6/6 11519
**
**
Messaggi: 2989
Iscritto il: gio 01 mar 2007 21:18

Re: Newsticker

#1990 Messaggio da Ae 6/6 11519 » mer 06 dic 2017 17:36

Il computer se ne accorge, invia un segnale alla centrale, un addetto valuta e invia un ordine al computer di isolare il tal freno... semplice ;-)

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12185
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Newsticker

#1991 Messaggio da augustus » mer 06 dic 2017 22:58

Questo sistema farà la fine della DTS per i merci con la spinta controllata dalla loco in testa?
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12185
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Newsticker

#1992 Messaggio da augustus » mar 12 dic 2017 16:31

La Jeannine molla e arriva il Toni. La Pilloud lascia il posto di capo del traffico passeggeri a Toni Häne (che finora era il signor acquista-treni); si dedicherà come delegata delle FFS allo sviluppo del settore del servizio pubblico.

http://www.20min.ch/finance/news/story/ ... b-14851638
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16895
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Newsticker

#1993 Messaggio da Ae 4/7 » lun 25 dic 2017 18:16

Stando al Blick, che cita a sua volta la NZZ am Sonntag, sembra che le FFS stiano valutando di inviare il SOPRE (costato, finora, 18 mio. di Fr.) a schiantarsi su un binario morto riattivando nel contempo il sistema precedente. Un gruppo di lavoro dovrebbe discuterne tra due settimane; il portavoce Pallecchi dice che si valuteranno tutte le varianti ma che passi indietro non verranno compiuti. Lo stesso Pallecchi parla di prestazione non brillante; altri funzionari parlerebbero invece di situazione disastrosa.

--> https://www.blick.ch/news/wirtschaft/ch ... 68773.html
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

ssb
**
**
Messaggi: 2475
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Newsticker

#1994 Messaggio da ssb » lun 25 dic 2017 19:09

Ho sentito che si sta valutando seriamente la possibilità, ma PIPER non è più supportato o non lo sarà più a breve, quindi sarebbe solo un ritorno momentaneo in attesa di trovare un modo (presumibilmente molto fantasioso, visto che con i metodi ‘normali’ non è andata) per far funzionare la pillola Sopre

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16895
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Newsticker

#1995 Messaggio da Ae 4/7 » lun 25 dic 2017 19:41

Qualora negli scantinati del Wankdorf dovesse essere reperibile il vol. IV di "Ein Jahrhundert Schweizer Bahnen", si sappia che all'interno del medesimo ci sono degli esempi di pianificazione analogica... :mrgreen: :sofa:
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti