Newsticker

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom 04 dic 2005 11:14
Località: Lugano
Contatta:

Re: Newsticker

#1951 Messaggio da Nicola » mar 17 ott 2017 23:23

Ae 4/7 ha scritto:
lun 16 ott 2017 18:35
Significa quindi che i TiLi vengono equipaggiati con pulsanti per la richiesta della fermata?

No premendo il pulsante noterai che si illumina di verde; hai quindi prenotato l'apertura della porta alla prossima fermata. Il macchinista ha un riscontro visivo della tua prenotazione in cabina (come per un normale bus), le sole modifiche riguardano la richiesta da terra e il sistema di annunci nel treno.

Per la prima servono dei segnali specifici per il macchinista e un pulsante da premere per il viaggiatore.
Per gli annunci invece vanno fatti cosi; "Quartino, fermata a richiesta!"
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16587
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Newsticker

#1952 Messaggio da Ae 4/7 » mer 18 ott 2017 8:42

Come, mi pare, sulla Centovallina e sulla FLP. Sulla prima, a occhio e croce, basta pigiare 150 m prima della fermata; su convogli meno tranviari presumo ci si debba pensare maggiormente per tempo, pena trovare nel 20 Minuti del giorno dopo lettori-reporter che sono dovuti scendere alla fermata successiva... I Flirt della SOB hanno per esempio ulteriori pulsanti collocati tra i finestrini.

Il segnale sarebbe poi questo, immagino:

Immagine

Il pulsante lato fermata (qui a Bioggio Molinazzo; esistono anche suddivisi per direzione di corsa):

Immagine
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

ssb
**
**
Messaggi: 2138
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Newsticker

#1953 Messaggio da ssb » mer 18 ott 2017 8:48

Proprio quello, bianco e nero. Che per la cronaca, prima del risanamento della linea era presente (inattivo) a Colmegna.

Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom 04 dic 2005 11:14
Località: Lugano
Contatta:

Re: Newsticker

#1954 Messaggio da Nicola » mer 18 ott 2017 17:22

Non so se metteranno un numero maggiore di pulsanti, di sicuro qualche adesivo specifico nelle immediate vicinanze dovranno metterlo.
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 11987
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Newsticker

#1955 Messaggio da augustus » mer 18 ott 2017 20:58

http://www.tio.ch/News/Svizzera/Cronaca ... passeggeri

(con video - treno era un Flirt)
SVITTO
18/10/2017 - 20:41
Fumano sul treno, doccia imprevista per i passeggeri
Gli occupanti di un treno della Südostbahn hanno avuto una sgradevole sorpresa, domenica scorsa, in Canton Svitto


SVITTO - Un vagone invaso da una nebbiolina umida: i passeggeri di un convoglio della Schweizerische Südostbahn AG (SOB) hanno vissuto un viaggio travagliato domenica sera fra le località svittesi di Pfäffikon e Einsiedeln dopo che il sistema antincendio del treno si è attivato.
«Dei giovani, fumando nelle toilettes, hanno attivato il rilevatore di fumo», ha dichiarato la portavoce della compagnia ferroviaria Brigitte Baur ai colleghi di “20 Minuten”. SOB che ha di conseguenza proceduto a una denuncia. «Stiamo analizzando il materiale video che abbiamo a disposizione», ha aggiunto. Dopo il misfatto, i colpevoli si sono immediatamente dati alla fuga.
«I passeggeri non sono mai stati in pericolo», afferma ancora Brigitte Baur. Benché l’incidente sia stato parecchio sgradevole, la SOB si dice soddisfatta del fatto che il sistema antincendio abbia funzionato a dovere. Ogni anno la compagnia è comunque confrontata a 2-3 casi simili a questo.
Il vagone verrà tolto dal traffico ferroviario per diversi giorni al fine di riparare il sistema antincendio. Tutto ciò avrà un costo, che potrà anche superare i 10’000 franchi.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 11987
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Newsticker

#1956 Messaggio da augustus » gio 19 ott 2017 12:27

Errato, scusate :sofa:
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 12945
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Newsticker

#1957 Messaggio da UluruMS » sab 21 ott 2017 19:04

Una settimana un poco sfigata per i tram basilesi.
Prima lo scontro tra tram, poi quello di un flexity col camion sulla linea 14
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Vanzago delenda est
"omissis" Cit: Amitrano Pasquale

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16587
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Newsticker

#1958 Messaggio da Ae 4/7 » lun 23 ott 2017 11:06

CANTONE

23/10/2017 - 11:25
Treni troppo pieni? Le FFS: «Riservate in anticipo»

È stata data risposta alle domande dei lettori: non è possibile aggiungere altri convogli, come neppure allungarli a causa della lunghezza dei marciapiedi

LUGANO - Di fronte all’affollamento dei treni sembrano non esserci soluzioni. Le FFS in un comunicato consigliano ai viaggiatori confrontati con il problema di prenotare il posto in anticipo, consultare preventivamente l’orario online che mostra le previsioni di occupazione, essere flessibili evitando di partire negli orari di punta.

Nonostante tutto, le FFS precisano che di sera, tra le 16 e le 20, sono previsti i seguenti collegamenti tra Lugano e Zurigo: 16.36 (dall’11 marzo al 14 ottobre 2018); 16.40 (provvisoriamente fino al 9 dicembre 2017); 16.43; 17.11; 17.43 (per Basilea); 18.11; 18.36 (dall’11 marzo al 14 ottobre 2018); 18.40 (provvisoriamente fino al 9 dicembre 2017); 18.43; 19.11; 19.40 (per Basilea); 19.43; 20.11 e 20.43.

Alle domande più comuni dei viaggiatori - a cui tio.ch/20 minuti hanno dato più volte voce - le FFS ha fornito oggi delle chiare risposte:

Perché non aggiungere altri treni?

«Questo non è possibile: la capacità delle tracce (spazio a disposizione sui binari) è oggi già sfruttata al massimo*. Le FFS ricordano che il popolo svizzero ha votato a favore di Alptransit per il trasbordo delle merci da strada a rotaia. In un secondo momento è stato deciso che anche i treni passeggeri avrebbero percorso la galleria, ma non a scapito dei treni merci. È pertanto fondamentale mantenere quest’equilibrio, senza quindi togliere tracce ai treni merci a favore dei treni passeggeri. Inoltre, nei periodi di forte traffico, le FFS utilizzano già oggi tutti i treni a propria disposizione».

Perché non allungare i treni?

«Questo non è possibile: allungando i treni una parte dei passeggeri si troverebbe a dovere scendere dal o salire sul treno dai binari. La lunghezza dei treni deve rispettare la lunghezza dei marciapiedi».

Articolo di JC
http://www.tio.ch/News/Ticino/Attualita ... -anticipo-

* E per questo motivo non andrebbe sprecata per farci circolare convogli-immagine; qui si ha l'impressione che si predichi acqua ma si beva vino... Ad ogni buon conto mi risultano treni che circolano con tre omini rossi (giustificati) anche se potrebbero essere ulteriormente allungati; quindi la storia dei marciapiedi funziona fino a un certo punto (e forse non sarebbe male forzare l'orario elettronico a dire che mezz'ora dopo circola un IC semivuoto e che le coincidenze nella città sulla Limmat, ancorché non ufficiali, sono raggiungibili con probabilità più che discreta).
Ultima modifica di Ae 4/7 il lun 23 ott 2017 11:10, modificato 1 volta in totale.
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 12945
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Newsticker

#1959 Messaggio da UluruMS » lun 23 ott 2017 11:09

*e se i convogli immagine si riempissero come si sono riempiti a sud delle Alpi?
Ovvero, perdere una manciata di tracce sarebbe così una tragedia?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Vanzago delenda est
"omissis" Cit: Amitrano Pasquale

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16587
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Newsticker

#1960 Messaggio da Ae 4/7 » lun 23 ott 2017 11:13

C'è qualche bankster che oggi non prende il treno a causa del fatto che esso sia ragionevolmente cadenzato?
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 12945
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Newsticker

#1961 Messaggio da UluruMS » lun 23 ott 2017 11:14

Non credo, ma di base non lo so; ma si stava ipotizzando di risparmiare una ulteriore mezz'ora o sbaglio?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Vanzago delenda est
"omissis" Cit: Amitrano Pasquale

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16587
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Newsticker

#1962 Messaggio da Ae 4/7 » lun 23 ott 2017 11:28

Sarà anche, ma resterebbe un collegamento una tantum come i TEE di un tempo (la classe in meno) o i più recenti CIS (quando gli EC ancora non pendolavano); bisogna già che il bankster tigurino di turno che va a Milano a fare affari (o viceversa) abbia l'appuntamento all'orario giusto per poterne approfittare (e non può farli per telefono, gli affari?).

Quanto alle tracce, c'è anche la vicenda del treno popolare Basilea-Locarno...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 12945
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Newsticker

#1963 Messaggio da UluruMS » lun 23 ott 2017 11:39

Tracce: i prezzi sono indifferenziati o includono delle variabili a seconda della tipologia del treno, dell'usura presunta sull'infra e del tempo di occupazione?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Vanzago delenda est
"omissis" Cit: Amitrano Pasquale

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16587
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Newsticker

#1964 Messaggio da Ae 4/7 » lun 23 ott 2017 12:21

È possibile, o almeno mi pare che la possibilità fosse allo studio... (Su traccia.ch non ho trovato nulla, salvo una Anhörung tradotta con "dell'udito"...)

Il problema del treno popolare Basilea-Locarno (e conseguentemente del treno delle autoproclamate élites) è però in questi termini:
[...]
BAV-Sprecher Andreas Windlinger sagt dazu gegenüber «20 Minuten»: «Verbindungen wie der ‹Superveloce›, die über das bei der Konzeption der Neat beschlossene Angebot hinausreichen, dürfen nicht dazu führen, dass Trassen des Güterverkehrs beeinträchtigt werden».
[...]
https://www.bluewin.ch/de/news/inland/2 ... aenkt.html

Il portavoce dell'UFT A. Windlinger afferma in merito nel "20 Minuti": "Collegamenti come il "Superveloce", i quali esulano dal concetto di offerta per la NTFA, non possono condurre a conseguenze negative sulle tracce del traffico merci".

Anche il capo (il quale riserva (c'è uno sportello, a Muri? :mrgreen: ) anche quando va a sciare...), in un'intervista, ha avuto modo di affermare come rubare tracce al traffico merci sia una sfida.

(Tra l'altro, qualora si presentasse un forte afflusso di utenza Milano-Zurigo-Milano, si potrebbe sempre aprire la composizione di coda... :sofa: )
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 11987
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Newsticker

#1965 Messaggio da augustus » mar 24 ott 2017 20:35

Macchnisti BLS sul piede di guerra, in 5 hanno ricorso al tribunale per le condizioni di lavoro inaccettabili, come definito anche dall'UFT. Le BLS pretendono un'altissima flessibilità da parte dei macchinisti.

http://www.20min.ch/schweiz/news/story/ ... S-14441359
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti