Re 6/6

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
ssb
**
**
Messaggi: 2310
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Re 6/6

#76 Messaggio da ssb » gio 01 set 2016 18:09

Sarei curioso di conoscere i dettagli del "non supporta". Perché parliamo tutto sommato di software, dunque a sentirla dire così fa un po' scappare da ridere...

Avatar utente
Ae 6/6 11519
**
**
Messaggi: 2976
Iscritto il: gio 01 mar 2007 21:18

Re: Re 6/6

#77 Messaggio da Ae 6/6 11519 » ven 02 set 2016 21:20

Non è solo SW, sarebbe troppo bello ;-)
La BL3 contempla anche il L1 LS. Il L1 LS per funzionare necessita di un'antenna per leggere gli Euroloop, cosa che con il L2 non serve. In L0 gli Euroloop vengono invece letti dallo ZUB (121 con ETM o 262ct senza ETM). Il "modulo di espansione" del EVC Alstom in questione che permetterebbe di collegare l'antenna non c'è e non può essere aggiunto.
Oltretutto il carico del processore del EVC sarebbe già al limite, cosa che non permetterebbe stravolgimenti nel SW.

ssb
**
**
Messaggi: 2310
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Re 6/6

#78 Messaggio da ssb » ven 02 set 2016 23:47

Grazie.
Dunque in pratica questo SSB Alstom è in grado di viaggiare solo in L0 o L2? Perché se fosse stato in grado di viaggiare in L1 (quello "normale", non LS), contemplato anche dalla baseline 2, sarebbe già in grado di leggere gli euroloop, o almeno sarebbe stato adattabile per poterlo fare. Una truffa? ::-?:
Poi vabbè, non ho conoscenze sufficienti per esprimermi sull'inadeguatezza dell'hardware rispetto ad aggiornamenti futuri del soft, ma è un po' il mantra dell'informatica...

Edit: "truffa" si fa per dire eh :mrgreen:

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1479
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: Re 6/6

#79 Messaggio da Lirex » sab 03 set 2016 9:35

Prima della invenzione dell' L1 LS nessuno, a parte la Siemens che lo aveva proposto, ha mai creduto nell' Euroloop ( a mio parere una cag. pazzesca... in quanto obbliga a smontarlo tutte le volte che si fa un pò di manutenzione pesante e non è detto che poi il cavo disperdente non si rovini con la limatura di ferro, la polvere ecc..), tanto è vero che la tendenza è quella di fare il radio Infill , sfruttando la rete telefonica cellulare esistente e con una aggiunta di RBC dedicato, quindi Alstom ha fatto le sue valutazioni e aveva deciso di non supportarlo. Probabilmente ora cambierà idea....
P.S comunque di Euroloop ne vedremo pochi al di fuori della Svizzera.....

Avatar utente
Ae 6/6 11519
**
**
Messaggi: 2976
Iscritto il: gio 01 mar 2007 21:18

Re: Re 6/6

#80 Messaggio da Ae 6/6 11519 » dom 04 set 2016 11:47

Lirex ha scritto:tanto è vero che la tendenza è quella di fare il radio Infill , sfruttando la rete telefonica cellulare esistente e con una aggiunta di RBC dedicato
Quindi L2... ma in CH è chiaro dal 1998 che non si farà tutto L2 se non a lunghissimo termine. Il Change Request per la creazione del L1 LS risale al 2002. E le Re 6/6 hanno ricevuto l'apparecchiatura ETCS attorno al 2007...
Lirex ha scritto:quindi Alstom ha fatto le sue valutazioni e aveva deciso di non supportarlo. Probabilmente ora cambierà idea....
Non è necessariamente una critica ad Alstrom. La critica va casomai a chi ha acquistato un sistema che si sapeva già che si sarebbe dovuto sostituire nemmeno 10 anni dopo (Il rollout L1 LS in CH è oggi comunque in ritardo, ma era previsto inizialmente per il 2017). Oppure, altra variante da non scartare a priori, all'epoca Alstrom aveva "garantito" l'aggiornamento, cosa che però ora risulta non più vantaggiosa.

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1479
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: Re 6/6

#81 Messaggio da Lirex » dom 04 set 2016 11:57

Non necessariamente L2, si fa anche L1 con il radio infill al posto dei loops, è una ripetizione "semi-continua", in sperimentazione a Domodossola anche L1 LS con radio Infill

Avatar utente
Giovanni P
*
*
Messaggi: 894
Iscritto il: sab 22 set 2012 15:55
Località: Roma/Budapest
Contatta:

Re: Re 6/6

#82 Messaggio da Giovanni P » dom 11 set 2016 19:56

Ae 4/7 ha scritto:Ci sarebbero i Co'Co' della Siemens: https://commons.wikimedia.org/wiki/Category:DSB_EG :megaball::
Al momento ci sono le Softronic, made in Romania, liberamente ispirate dalle Asea.
Qualcuno ha voglia di provare?

tornando alla notizia, come trasformare una decisione di eseguire una manutenzione più esigua di quella prevista in un "investimento"

Avatar utente
Ae 6/6 11519
**
**
Messaggi: 2976
Iscritto il: gio 01 mar 2007 21:18

Re: Re 6/6

#83 Messaggio da Ae 6/6 11519 » ven 10 feb 2017 18:38


Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16776
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Re 6/6

#84 Messaggio da Ae 4/7 » sab 15 apr 2017 21:14

Sabato scorso a Taverne (mi ha impressionato la quantità di merci transitati nel breve tempo (per forza ≤ 30') di permanenza in stazione); qualche distracting shadow sul frontale ma lì per lì avevo temuto peggio:

Immagine
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Marklar
*
*
Messaggi: 887
Iscritto il: ven 22 ago 2008 19:32
Località: Quinto di Treviso

Re: Re 6/6

#85 Messaggio da Marklar » mar 18 apr 2017 9:55

Su un filmato sul tubo,molto recente,ho visto un Re 6/6 verde(se non erro dovrebbero essere rimaste solo la 11646 e 11663)abbastanza taggata...no buono.

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Re 6/6

#86 Messaggio da augustus » mar 18 apr 2017 10:52

Beccata anch'io la settimana scorsa zona RBL, penso la 11663, ma non ci scommetto dato che il treno era in transito.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 6/6 11519
**
**
Messaggi: 2976
Iscritto il: gio 01 mar 2007 21:18

Re: Re 6/6

#87 Messaggio da Ae 6/6 11519 » mar 18 apr 2017 11:01

Quella pasticciata dovrebbe essere la 11646

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Re 6/6

#88 Messaggio da augustus » mer 26 lug 2017 21:42

Stasera verso le 19.30 una Re 6/6 a RBL, accanto oltretutto ai binari delle S-Bahn, è andata a spianare un tronchino e spanciarsi in pieno sulla ghiaia, inabissandosi per un carrello e mezzo di lunghezza. Attorni i primi 'soccorritori', che hanno messo il nastro bianco-rosso attorno alla signora sfrenata.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16776
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Re 6/6

#89 Messaggio da Ae 4/7 » dom 13 mag 2018 17:32

620 016 a Lucerna viaggiatori:

Immagine
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Re 6/6

#90 Messaggio da augustus » lun 14 mag 2018 20:49

È una DTS ;) son quasi certo che scenda da Emmenbrücke e stimo che poi riparta, con la sola 620 di testa, via Rotkreuz. Non dovrebbe essere però il "Lecco", che ha trazione DB.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti