Linea del S.Gottardo

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12216
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Linea del S.Gottardo

#1771 Messaggio da augustus » ven 15 set 2017 19:09

Mi sembra più una mossa per raccattare consensi. È chiaro che per Alptransit Bellinzona non conti nulla: se seguo questo loro ragionamento, mi chiedo come mai Schwyz non pretenda altrettanto, visto che è stazione "cantonale".
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
cf
**
**
Messaggi: 2064
Iscritto il: lun 01 mag 2006 10:18
Località: Berna - Ticino (Svizzera)
Contatta:

Re: Linea del S.Gottardo

#1772 Messaggio da cf » sab 16 set 2017 17:00

Forse perché per andare a Zurigo o Lucerna non devono prima andare a Flüelen per poi tornare indietro...
:megaball::
L'altro dì andando a Cevi...

Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2289
Iscritto il: dom 04 dic 2005 11:14
Località: Lugano
Contatta:

Re: Linea del S.Gottardo

#1773 Messaggio da Nicola » sab 16 set 2017 19:05

Come i Bellinzonesi non dovranno andare a Lugano e poi tornare indietro.

Il resto è bla bla...
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12216
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Linea del S.Gottardo

#1774 Messaggio da augustus » mar 19 set 2017 21:36

https://www.youtube.com/watch?v=dBEBV6d8SMY

Nel 1982 l'Italia Express copriva la Basilea-Chiasso in 4h05' alla media di 82kmh (filmato a 0:38), senza fermate e con la linea del 'passo'. Però la cosa fa pensare.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16932
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1775 Messaggio da Ae 4/7 » gio 21 set 2017 20:41

Morta investita da un treno
Una donna è finita sotto un convoglio a Taverne-Torricella; traffico ferroviario paralizzato e disagi a quello stradale

giovedì 21/09/17 19:09 - ultimo aggiornamento: giovedì 21/09/17 20:33

Una giovane donna è morta questo pomeriggio (giovedì) verso le 17.00 dopo essere stata investita da un treno alla stazione di Taverne-Torricella. Si trovava sul marciapiede quando, per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, è finita sotto un convoglio. La polizia invita eventuali testimoni a chiamare il numero 0848 25 55 55.

A causa dell’incidente, la stazione è stata chiusa, con interruzione della circolazione sulla tratta tra Lugano e Bellinzona. Alle 18.50 è stata riaperta parzialmente, ma i treni dell S10 non si fermavano ancora, e alle 20.30 completamente.

Anche la strada cantonale a Taverne è stata chiusa in entrambe le direzioni per un incidente fino a poco prima delle 20.00. Di conseguenza si sono formate code con lunghe attese a partire da Lamone.

ludoC
http://www.rsi.ch/news/ticino-e-grigion ... 77351.html
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16932
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1776 Messaggio da Ae 4/7 » mar 10 ott 2017 19:13

Aspettando la posta ad Ambrì (provvidenzialmente in ritardo) sono stato sorpreso da uno dei rari merci della panoramica:

Immagine
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13617
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Linea del S.Gottardo

#1777 Messaggio da UluruMS » mar 10 ott 2017 19:18

Sono quelli vietati sotto causa polvere?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16932
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1778 Messaggio da Ae 4/7 » mar 10 ott 2017 19:19

Non ho certezze ma mi sa di sì...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12216
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Linea del S.Gottardo

#1779 Messaggio da augustus » mar 10 ott 2017 19:20

Sì sono loro quelli che hanno sollevato il 'polverone' :sofa:
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16932
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1780 Messaggio da Ae 4/7 » mer 25 ott 2017 12:33

LOCARNO / CADENAZZO

25/10/2017 - 11:05
Sbarramento Cadenazzo/Locarno: TILO sostituiti con bus

LOCARNO - Da venerdì 27 ottobre alle ore 21.50, ininterrottamente fino a lunedì 30 ottobre alle ore 05.10, tutti i collegamenti S20 tra Cadenazzo e Locarno saranno soppressi e sostituiti con bus.

Le FFS raccomandano di prestare attenzione alla segnaletica che indica la partenza dei bus dal P+Rail.

Inoltre, nelle notti Lu/Ma 30/31.10.2017, Ma/Me 31.10/01.11.2017 e Me/Gio 01/02.11.2017 tutti i collegamenti S20 tra Cadenazzo e Locarno dalle ore 21.50 alle ore 05.10 saranno soppressi e sostituiti con bus.

Il provvedimento è da ricondurre a lavori di ampliamento della linea. Sono da prevedere tempi di percorrenza più lunghi di ca. 20-30 minuti.

Le ultime coincidenze serali e quelle notturne da Giubiasco sono garantite grazie a collegamenti speciali che attendono l’arrivo dei bus sostitutivi. Non sono però garantite le coincidenze da Locarno con le linee urbane, regionali e la Centovallina.

Le FFS consigliano alla clientela di consultare l’orario online. Per i viaggiatori diversamente abili, che necessitano di assistenza per la salita e discesa dai mezzi di trasporto pubblico, è consigliabile di contattare il numero gratuito 0800 007 102 (dalla Svizzera) o il numero +41 512 257 844 (dall'estero). Il trasporto di biciclette non è possibile.

Articolo di D.M.
http://www.tio.ch/News/Ticino/Attualita ... ti-con-bus
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16932
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1781 Messaggio da Ae 4/7 » ven 27 ott 2017 19:07

Lavori di costruzione a Göschenen per i treni auto: http://memobase.ch/it#document/SFW_CJS_CGS-CGS_0890-1
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16932
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1782 Messaggio da Ae 4/7 » mer 01 nov 2017 16:00

Chemin de fer des alpes : rapports sur le chemin de fer le plus convenable pour relier l'Allemagne et la Suisse avec l'Italie / par la Commission Technique Spéciale composée des ingénieurs G. Negretti, S. Haehner, G. Koller; interessante perché edito a Bellinzona già nel 1853, ovvero solo sei anni dopo da quando la Limmat aveva cominciato a correre tra Zurigo e Baden:
http://www.e-rara.ch/zut/content/titleinfo/17063882
http://dx.doi.org/10.3931/e-rara-62813
(i due indirizzi dovrebbero condurre allo stesso documento, ma almeno si va sul sicuro)
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16932
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1783 Messaggio da Ae 4/7 » gio 16 nov 2017 21:09

Opera della signora RABDe 500 002 (pubblicate già in agosto ma scoperte solo oggi grazie a un articolo della NZZ):

Immagine
https://commons.wikimedia.org/wiki/File ... 23-174.jpg

Immagine
https://commons.wikimedia.org/wiki/File ... 23-175.jpg

Immagine
https://commons.wikimedia.org/wiki/File ... 23-176.jpg
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12216
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Linea del S.Gottardo

#1784 Messaggio da augustus » mer 29 nov 2017 12:50

Anche a me la cosa non piace più di tanto: almeno a Zugo ne hanno fatte 5 o 6 di nuove, ma qui una sola a chi giova?
a me avrebbe fatto comodo qualche anno fa quando avevo la tipa che abitava proprio in piazza Indipendenza... :sofa:

http://www.tio.ch/ticino/politica/11763 ... assurdita-
BELLINZONA
29.11.2017 - 12:57
«La stazione in Piazza Indipendenza è una mostruosa assurdità»

Tuto Rossi, attraverso un’interpellanza, critica la costruzione di una stazione a 800 metri da quella attuale e propone quale alternativa una fermata dove dovrebbe sorgere il futuro ospedale cantonale
G.D.

 
BELLINZONA - Con l’apertura di Alptransit, Bellinzona è divenuta di fatto lo sbocco ferroviario a sud delle Alpi. Per il consigliere comunale Tuto Rossi però, una volta che l’intero progetto verrà completato (in particolare la nuova galleria tra Gnosca e Sementina), la capitale verrà aggirata e una fermata supplementare risulterà «una mostruosa assurdità».
«Il Municipio ci ha appena rassicurato – con puerile ingenuità - che le FFS manterranno sempre 2 fermate AlpTransit in 30 Km (Bellinzona e Lugano) allorquando ce ne sono 2 a fatica tra Zurigo e Bellinzona (170 Km! una ad Art Goldau per lo scambio su Basilea, e la seconda a Zugo). Ora a Bellinzona, sulla medesima linea veloce, le FFS progettano una seconda Stazione in Piazza Indipendenza, cioè a soli 800 m dall’attuale Stazione appena rinnovata. Andando a piedi tra le due stazioni ci si impiega 10 minuti, quasi meno del treno», si legge nel testo.

In sostanza, Rossi si chiede il senso di due stazioni a 800 metri l’una dall’altra. E avanza pure ipotesi e alternative: «In realtà le FFS vogliono declassare la Stazione di Bellinzona come la fermata di un TRAM, ma il Municipio di nuovo non sembra accorgersene. Semmai, se proprio si vuole creare una stazione supplementare, questa deve essere piazzata a metà strada tra Bellinzona e Giubiasco, presso lo stand di tiro, dove dovrebbe sorgere il futuro ospedale cantonale, secondo quanto scrive il Preventivo 2018».
Insomma, una stazione in Piazza indipendenza a soli 800 metri dalla Stazione di Viale Stazione, e poi più nulla fino a Giubiasco, «è un totale non senso». Per le ragioni sopra elencate,

Tuto Rossi chiede al Municipio:
A chi è venuta l’idea di costruire una seconda stazione in Piazza indipendenza quando ce n’è già una in Piazzale Stazione a 800 metri di distanza?
Quali sono le ragioni fornite dalle FFS per costruire una seconda Stazione in Piazza indipendenza a 10 minuti a piedi dalla prima?
In quali altre città della Svizzera ci sono due stazioni FFS a 800 m l’una dall’altra sullo stesso binario?  
Il Municipio non ritiene utile di precipitarsi presso la sede centrale delle FFS per stoppare immediatamente l’assurda stazione di Piazza Indipendenza (e semmai negoziarne una a metà strada tra Bellinzona e Giubiasco in modo da coprire il futuro sedime del nuovo ospedale cantonale)?
Il Municipio sa che il percorso finale AlPTransit prevede l’aggiramento della nuova città di Bellinzona?
Il Municipio sa che due stazioni a 800 metri da un’altra sono incompatibili con treni che vanno veloci come AlpTransit.
Il Municipio si rende conto che con la costruzione della nuova stazione in Piazza indipendenza, le FFS vogliono trasformare in un TRAM (o in una Metrò) la ferrovia che attraversa Bellinzona?
Anche nell’ottica del TRAM, che senso ha la nuova stazione di Piazza indipendenza a 800 metri da quella vecchia, se non ci sono diverse altre stazioni intermedie per collegare il quartiere di Claro con quello di Camorino?
NO
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16932
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1785 Messaggio da Ae 4/7 » mer 29 nov 2017 20:42

Si può pensare quel che si vuole sull'interpellante, ma quando ha ragione ha ragione...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], raetia e 5 ospiti