Linea del S.Gottardo

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12226
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Linea del S.Gottardo

#1756 Messaggio da augustus » ven 28 lug 2017 21:59

Nicola ha scritto:Sulla posa dei binari al Ceneri oggi un articolo sul Corriere del Ticino dice che tutto procede bene nei tempi e nel budget.
Corriere del Ticino... :roll:
Visto che si parla di rivista, invito a dare un'occhiata al prossimo "Semaphore" dedicato alle carrozze dirette, in tedesco "Kurswagen". Da non perdere (aprite il mutuo adesso, visto il prezzo di copertina)
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16943
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1757 Messaggio da Ae 4/7 » sab 29 lug 2017 9:04

Soldi ben spesi :D . Ma non ne avevano già fatto uno? O era la prima puntata?
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12226
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Linea del S.Gottardo

#1758 Messaggio da augustus » sab 29 lug 2017 13:13

Indubbiamente ben spesi :) non so se avessero già fatto una puntata, ma non credo, visto che lo pubblicizzano in poma magna con un "finalmente!". A meno che non abbia letto in fretta e furia... :megaball::
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16943
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1759 Messaggio da Ae 4/7 » sab 29 lug 2017 17:19

Numero 49 :wink: :

Immagine

(Va da sé che per me possono fare anche il bis e il tris...)
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12226
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Linea del S.Gottardo

#1760 Messaggio da augustus » mer 02 ago 2017 21:56

Oggi il Comitato Centrale delle Ferrovie dello Stato Svizzere (termine coniato da Andy oggi) si trovava tra Arth-Goldau, Bellinzona e Chiasso.
Contenti per il +30% di passeggeri (per loro inattesi, per chi ci viaggia da sempre il minimo sindacale atteso con il nuovo GBT) e +6% delle merci (con la Luino chiusa).

Preconizzato il "Superveloce" - in italiano - Zurigo-Milano con fermata a Lugano e Como e percorrenza 2h45, a partire dal CBT.
Partenza Zurigo 8.54, ritorno da Milano dopo le 17 (ovviamente infilandolo tra le mille mila S11, S9..., Frecce, ecc.).
Inutile dire che nemmeno dieci minuti dopo la presentazione il municipio della Porta Ticino ha fatto il muso.

Vitta ha ricordato come il GBT abbia portato molti soldi in Ticino, ma anche nelle tasche delle FFS, chiedendo che ci sia un'attenzione adeguata al mantenimento di investimenti già esistenti (tradotto: cercate di tenere a Bellinzona l'edificio a poche centinaia di metri dalla stazione dove si sono tante locomotive da riparare).
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16943
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1761 Messaggio da Ae 4/7 » mer 02 ago 2017 22:10

Sulle deliberazioni odierne dello ZK (peccato che non abbiano un G. Schabowski che dia adito a malintesi nell'interesse dell'utenza... :lol: ): viewtopic.php?p=1647064#p1647064 :wink:
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16943
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1762 Messaggio da Ae 4/7 » gio 10 ago 2017 21:16

La panoramica del futuro?

Immagine
https://commons.wikimedia.org/wiki/File ... brücke.tif

Altre del Sommer abbastanza fresche qui (non solo GB): https://commons.wikimedia.org/wiki/Cate ... ommer_1889
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16943
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1763 Messaggio da Ae 4/7 » dom 13 ago 2017 21:54

CANTONE / SVITTO

13/08/2017 - 22:18
Guasto tecnico tra Brunnen e Flüelen: «Noi fermi in galleria per due ore»

Brutta avventura per un nostro lettore che era tra i passeggeri del treno - partito alle 17.43 da Lugano e diretto a Basilea- rimasto bloccato poco prima della stazione di Arth-Goldau

LUGANO - Brutta avventura per un nostro lettore e per diversi altri passeggeri che si trovavano a bordo del treno ICN partito alle 17.43 da Lugano e diretto a Basilea. «Siamo stati fermi per quasi due ore a causa di un non meglio precisato guasto sulla linea tra Brunnen e Flüelen», ci racconta il nostro interlocutore.

Il calvario è iniziato attorno alle 19.20 nella galleria prima della stazione di Arth-Goldau. «Il treno era pieno di studenti, turisti e militari. Il clima è rimasto calmo nonostante fossimo bloccati nella carrozza e non potessimo scendere», ci fa sapere il nostro lettore che poi si toglie un sassolino dalle scarpe nei confronti delle FFS. «Siamo rimasti bloccati per diverso tempo e non ci hanno nemmeno offerto qualcosa da bere per scusarsi. In più non si trovava neppure un controllore per chiedere lumi. C'era solo altoparlante che parlava di un guasto e che ci avrebbero tenuto informati».

Fortunatamente prima che gli animi dei passeggeri iniziassero a surriscaldarsi, il problema è stato risolto e il treno ha potuto rimettersi in marcia. «La perturbazione tra Brunnen e Flüelen sulla linea Arth-Goldau - Bellinzona è stata eliminata», specificano le Ferrovie Federali sul proprio sito internet alle 21.20.
http://www.tio.ch/News/Ticino/Cronaca/1 ... r-due-ore-

(Un calvario [ :megaball: ] simile (per lunghezza e in fatto di non informazione) l'ho sperimentato a fine giugno ad Altona; ma non è che le ÖBB abbiano pagato da bere (anzi, il personale era abbastanza introvabile e quindi, essendomi nel frattempo addormentato, il bicchiere della staffa l'ho potuto bere solo verso Berlino); però stranamente il tio non ci ha ricamato un articolo... :mrgreen: )
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12226
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Linea del S.Gottardo

#1764 Messaggio da augustus » mer 16 ago 2017 21:07

Altro calvario per il 10 di ieri sera: a causa di un non meglio precisato "guasto tecnico a un treno fra Bellinzona e Arth-Goldau" (meglio prenderla 'larga', che magari era fra Brunnen e Schwyz :mrgreen: ) verso le 20.00 è stato chiuso il GBT. Il 10 è stato quindi deviato sul 'passo'. Mi trovavo proprio sul 10, ma sono sceso a Bellinzona perché era stracolmo (nonostante Pyongyang insista a metterci sempre e solo un omuncolo :wall: :wall: :wall: ). Appena sceso, ho letto del guasto e stavo per risalire, ma per fortuna ho atteso l'IC successivo, che ha viaggiato vuotissimo fino a Zugo e soprattutto è passato sotto, perché nel frattempo era stata riaperta la galleria. Oltretutto ci hanno fatto tirare come matti. Morale: il 10 è arrivato a Zurigo con +50' circa, perdendo due slot di coincidenze :(

La compo dell'IC di ieri me la sono poi beccata stasera come sostitutivo di un ICE Coria-Amburgo (linea interrotta a Rastatt per i noti danni al binario - massicciata ha ceduto un bel po' e rerlativa interruzione con treni a singhiozzo).
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

EC Tiziano
*
*
Messaggi: 146
Iscritto il: mar 21 gen 2014 16:56

Re: Linea del S.Gottardo

#1765 Messaggio da EC Tiziano » gio 17 ago 2017 20:21

Augustus...il motivo era questo.... http://www.rsi.ch/news/ticino-e-grigion ... 40623.html e nell'altra canna c'era un treno per l'evacuazione...ma si poteva anche svuotare l'EC10 e usare lui come treno di soccorso...

E per l'EC10 non é colpa di Berna se circola in singola, ma della città di Cesare...

Saluti

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12226
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Linea del S.Gottardo

#1766 Messaggio da augustus » gio 17 ago 2017 21:34

Grazie del link, immaginavo qualcosa, ma non un intervento a questo livello. Da quel che leggo davvero encomiabile per tempi e modi. :ciao:
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2289
Iscritto il: dom 04 dic 2005 11:14
Località: Lugano
Contatta:

Re: Linea del S.Gottardo

#1767 Messaggio da Nicola » ven 18 ago 2017 0:09

Le piu recenti disposizioni prevedono che se non ci si trova ad affrontare un evento con pericolo per le persone, possa essere fermato un convoglio nell'altra canna senza necessariamente evacuarlo prima.

Non so cosa sia successo esattamente ma dalla descrizione mi sembra di capire che mentre il treno di soccorso e spegnimento è andato a recuperare io treno guasto un secondo convoglio (probabilmente il dispo di Biasca) è stato fatto fermare accanto nel caso le operazioni di rimorchio non fossero riuscite in tempi brevi.
Si tratta del primo caso reale di soccorso ad un treno viaggiatori, avranno preferito andare sul sicuro.
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16943
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1768 Messaggio da Ae 4/7 » ven 25 ago 2017 18:07

Interruzione: Brunnen - Flüelen
Il percorso tra Brunnen e Flüelen sulla linea Arth-Goldau - Bellinzona è chiuso al traffico ferroviario.

I treni del traffico a lunga percorrenza Zürich HB/ Basel SBB - Lugano/Milano Centrale sono soppressi tra Arth-Goldau e Flüelen.

I treni IR Zürich HB/Basel SBB - Erstfeld sono soppressi tra Arth-Goldau e Flüelen.

I treni della S-Bahn Baar Lindenpark - Erstfeld sono soppressi tra Arth-Goldau e Flüelen.

Motivo: Guasto tecnico all'impianto ferroviario

Durata dell'interruzione fino almeno alle ore 19:15.

Prossimo aggiornamento alle ore 19:00

25.08.17
18:51
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12226
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Linea del S.Gottardo

#1769 Messaggio da augustus » ven 25 ago 2017 20:34

Scambio tra Brunnen e Flüelen, quindi o quello appena fuori dal tunnel di Brunnen, o quello di Sisikon.
Due miei amici mi hanno scritto di esserci rimasti dentro in pieno, comunque ad Arth-Goldau, solo che il loro treno (IC delle 19.32 da Zurigo) è stato soppresso.
Spero che nel frattempo sia tutto tornato alla normalità.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16943
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea del S.Gottardo

#1770 Messaggio da Ae 4/7 » ven 15 set 2017 18:04

"Il Municipio di Bellinzona ha visto passare il treno?"
Tuto Rossi: "AlpTransit una fregatura, i treni si fermano solo nella stazione di Lugano"

Tuto Rossi critico con i Municipi della Grande Bellinzona su AlpTransit. Il consigliere comunale Udc [non era del PS? ::-?: ] ha inoltrato un'interpellanza dove spiega come la pianificazione del nuovo tracciato ferroviario penalizzi Bellinzona: "Le FFS hanno annunciato che dal 2018 parecchi collegamenti Zurigo - Milano si fermeranno soltanto nella stazione di Lugano, scavalcando Bellinzona. Finito lo spettacolo dell’apertura del tunnel di base, i bellinzonesi rimangono con i cocci in mano! Per i bellinzonesi infatti il viaggio per Zurigo sarà più lungo e più scomodo di prima: più lungo poiché per andare a Zurigo dovranno passare per Lugano; più scomodo poiché dovranno cambiare treno".

"Questa nefasta conseguenza - prosegue Rossi - era prevista e prevedibile: è infatti impensabile che una linea super veloce faccia due fermate in poco più di 20 km. Oltretutto il completamento del tracciato AlpTransit prevede la galleria Gnosca-Sementina, cosicché tra pochi anni Bellinzona sarà completamente tagliata fuori dall’asse Nord-Sud. Bellinzona diventerà definitivamente il dormitorio periferico della grande Lugano".

Nell'interpellanza il democentrista chiede quali passi concreti il Municipio "ha già intrapreso verso la direzione generale delle FFS e di AlpTransit dopo l’annuncio di sopprimere la fermata di Bellinzona in alcune tratte Zurigo – Milano" e se non sia giunto il momento "di tirare assieme i comuni del Sopraceneri con lo scopo di imporre la realizzazione di una stazione centrale AlpTransit a Camorino?"

"Oppure il Municipio è già rassegnato alla relegazione in Serie B?" chiude Rossi.

Redazione | 29 min
http://www.ticinonews.ch/ticino/408200/ ... e-il-treno
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti