Linea del S.Gottardo

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2293
Iscritto il: dom 04 dic 2005 12:14
Località: Lugano
Contatta:

Linea del S.Gottardo

#1 Messaggio da Nicola » sab 10 ott 2009 13:08

Come proposto da Chiccozzo, io comincio inaugurando questo topic per il Gottardo che vorrei servisse ad affrontare temi relativi alla linea, dove questi fossero soggetti ad approfondimento si procederà ad aprire il topic specifico.

lascio ad altri il compito di aprirne uno per il Lötchberg e eventualmente per la direttrice Est-Ovest.

Ciao Nicola
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2293
Iscritto il: dom 04 dic 2005 12:14
Località: Lugano
Contatta:

Re: Linea ferroviaria del S.Gottardo [traffico]

#2 Messaggio da Nicola » sab 10 ott 2009 13:28

La stazione internazionale di Chiasso riguadagna il suo ruolo ma per l'insieme del traffico internazionale non si prevedono migllioramenti per l'anno prossimo (orario 2010) le coppie di treni rimangono sostanzialmente le stesse.
Aumenta la flotta di ETR 470 utilizzati e cade il sistema di cambi alla stazione di Lugano, vi saranno ancora alcune relazioni ex cis raddoppiate con treni ICN.

Se il cantone Ticino con la regione Lombardia non riuscissero a trovare un accordo con le rispettive ferrovie potrebbero anche scomparire gli IR/EC invece di aumentare.
Alcune voci che ho sentito, ma non prendetele per sicure, dicono che questi IR se resistono (con Re484 o senza) potrebbero addirittura non fermarsi in Ticino ma continuare a nord delle alpi.

mancano due mesi tondi al cambio, vediamo cosa ci riservano i maneger del traffico quest'anno.
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12260
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: Linea ferroviaria del S.Gottardo [traffico]

#3 Messaggio da augustus » sab 10 ott 2009 15:43

Beh, da quello che dici é una situazione assai fluida. In realtà quanti Etr470 resteranno sul Gottardo? Si sa già se andranno a fare rev/rip a Basilea o Zurigo, o magari in Italia (Bologna/Milano)? Grazie :ciao:
Ribadisco cmq il mio scetticismo riguardo all'affidabilità delle Re484.... ::-?:

Riporto dall'altro topic, per continuare su questo:
http://www.ferrovie.it/forum/viewtopic.php?f=43&t=22117
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16986
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Linea ferroviaria del S.Gottardo [traffico]

#4 Messaggio da Ae 4/7 » sab 10 ott 2009 17:00

Come loco policorrenti non mi sembra che ci siano molte alternative... A me piacerebbero le Taurus...
augustus ha scritto:
unige46 ha scritto: Anche secondo Mathias Rellstab, redattore presso la rivista specializzata "Schweizer Eisenbahn-Revue", il nuovo orario è nel complesso buono, tenendo conto anche dei nuovi collegamenti tra Ticino e Lombardia. Egli esprime però una una certa preoccupazione in merito alla consegna dei nuovi treni ad assetto variabile ETR 610 della Cisalpino (che avrebbero essere introdotti in dicembre 2007, ndr). Appare ormai chiaro che non saranno pronti, afferma.
Ma per la miseria, come si fa a dire che l'orario così com'é é buono, mentre il problema é il ritardo degli Etr610! :wall: :wall: :wall: :wall: Si vuole sviare l'attenzione da una ciofecata enorme! Ma si guardino i 9' di sbalzo per la coincidenza, piuttosto! altroché dire 'tutto va bene signora la marchesa' :wall: :wall: :wall:
Non ti seguo, a quali 9' ti riferisci (a Lugano per Chiasso o vv.?)?
Comunque credo che Rellstab si riferisse, vista la data del post, al progetto d'orario per il 2009 che cagionava sì un dimezzamento dei collegamenti, ma che prevedeva ancora dei treni che poi non si son visti neanche in pittura (mi vengono in mente l'IR 131 tra B'zona e Milano (limitato a Chiasso) o il CIS 56 sul Sempione (previsto da giugno ma inesistente))...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10017
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Linea ferroviaria del S.Gottardo [traffico]

#5 Messaggio da Coccodrillo » sab 10 ott 2009 23:17

Sentendo il capotreno lamentarsi delle carrozze Z TI (il sistema di microfono e altoparlanti funzionava male) ho commentato che a dicembre sarebbero sparite...ha ribattuto che sarebbero rimaste ancora. C'è ancora qualche speranza per l'orario 2010?
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Mario De Prisco
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2282
Iscritto il: ven 19 dic 2003 18:13
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: [traffico] Linea ferroviaria del S.Gottardo

#6 Messaggio da Mario De Prisco » dom 11 ott 2009 8:12

Nicola ha scritto:Come proposto da Chiccozzo, io comincio inaugurando questo topic per il Gottardo ...
Grazie :=D>:
:ciao:
Mario De Prisco

FERROVIE ON LINE

Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2293
Iscritto il: dom 04 dic 2005 12:14
Località: Lugano
Contatta:

Re: [traffico] Linea ferroviaria del S.Gottardo

#7 Messaggio da Nicola » dom 11 ott 2009 11:44

augustus ha scritto:quanti Etr470 resteranno sul Gottardo? Si sa già se andranno a fare rev/rip a Basilea o Zurigo, o magari in Italia (Bologna/Milano)? Grazie :ciao:
Ribadisco cmq il mio scetticismo riguardo all'affidabilità delle Re484.... ::-?:
Gli ETR 470 saranno tutti e 9 sul Gottardo da dicembre, potrebbe anche esserci una sorpresa :wink:
per la manutenzione non so nulla (non ho pensato di chiedere alla fonte :wink: abbiamo parlato d'altro :mrgreen: )

Le Re484 sono sufficentemente affidabili, e potrebbe essere l'unica soluzione siccome a Chiasso TI non ha più un DL.

Grazie a voi Mario.
:ciao:
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10017
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: [traffico] Linea ferroviaria del S.Gottardo

#8 Messaggio da Coccodrillo » dom 11 ott 2009 12:08

La manutenzione dei 470 sarà sicuramente a Milano, anche di quelli FFS. Zurigo non ha un'officina adatta a loro e Ginevra è fuori mano.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12260
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: [traffico] Linea ferroviaria del S.Gottardo

#9 Messaggio da augustus » dom 11 ott 2009 12:24

Ma si erano sentite voci su aventuali adattamenti a ZH o BS; pero' vista la lunghezza dei treni, effettivamente non é un poblema d poco. Magari si puo' "segare una sezione... :mrgreen:
Questione altoparlanti: è un probema anche in certi Icn/Ic2000/Ew4. Ieri a Berna gli annunci su una Ew4 erano inascoltabili (no volum).
Capita anche a voi di notare che certi annunci in italiano gracchiano, mentre quelli in tedeco vanno che é un piacere?
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10995
Iscritto il: mar 21 nov 2006 19:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

Re: [traffico] Linea ferroviaria del S.Gottardo

#10 Messaggio da chicc0zz0 » dom 11 ott 2009 13:24

U/S/R/iR = Bahn mit System - spostare persone
Una ferrovia comoda. Per tutti.
BANNATO DAI BUFFET FERROVIARI DELLA LIGURIA®

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12260
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: [traffico] Linea ferroviaria del S.Gottardo

#11 Messaggio da augustus » lun 12 ott 2009 18:07

Ok, continuiamo già là :ciao:
Non so se sia la sezione adatta...oggi viaggio al limite su Icn delle 15.12 da Lugano. Già pieno a Lugano, potete immaginare com'era poi a Bellinzona. Vabbé, vorrei ringraziare le SBB perché si vede che - con la scusa che ad un Icn non si possono attaccare vetture - speculano fino all'ultimissimo posto (in piedi...) :mrgreen:
Ma questo é nulla. Il punto é la drammtica maleducazione dei passeggeri, che pure dovrebbero appartenere ad uno dei popoli (soi-disant :mrgreen: ) più civili del pianeta, se non dell'universo, cioé quello che dovrebeb essere anche il mio :[-O<: :[-O<: . Già il fatto che nella vettura silenziosa - stracolma - si sia installata una famiglia con marmokkien in tenera età già da Lugano e quindi dalla stazione di partenza del treno stesso, lascia un po' sorpresi. Poi a Bellinzona salgono due signori che pretendono di metter la loro bicicletta nel comparto, nonostante il CT dica che dovevano prenotare e che non possono lasciare le bici sulla via di fuga del macchinista. Uno dei due - non propriamente dall'aspetto di un barbone di Hardbrücke- s'impunta con un ghigno sfacciatamente arrogante e dice: "Tanto noi le lasciamo lì lo stesso".
Proprio oggi che avevo bisogno di un viaggio tranquillo :mrgreen: . Vabbé, dopo un po' cambio vettura e, incontrando il papà dei marmokkien gli dico che la prossima volta dovrebbe evitare il vagone silenzioso,visto oltretutto che é salito ad inizio corsa. Mi risponde "ma noi cercavamo la vettura per bambini e non avendola trovata ci siamo messi qui. Un po' di tolleranza non guast". Al che ho risposto:" Un conto é la tolleranza, un conto la maleducazione". :wall: :wall: :wall:
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
Ae 6/6 11519
**
**
Messaggi: 2999
Iscritto il: gio 01 mar 2007 22:18

Re: [traffico] Linea ferroviaria del S.Gottardo

#12 Messaggio da Ae 6/6 11519 » lun 12 ott 2009 18:22

augustus ha scritto:Vabbé, dopo un po' cambio vettura e, incontrando il papà dei marmokkien gli dico che la prossima volta dovrebbe evitare il vagone silenzioso,visto oltretutto che é salito ad inizio corsa. Mi risponde "ma noi cercavamo la vettura per bambini e non avendola trovata ci siamo messi qui. Un po' di tolleranza non guast". Al che ho risposto:" Un conto é la tolleranza, un conto la maleducazione".
Aaaahh, talis et qualis mi è successo domenica, inoltre l'intera famigliola puzzava anche peggio di un becco! La prossima volta, oltre che a chiudere gli occhi e infilarmi le cuffiette insonorizzanti (anche senza musica), mi procurerò anche un arbre magique al profumo di pino selvatico da appendere al naso...

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16986
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: [traffico] Linea ferroviaria del S.Gottardo

#13 Messaggio da Ae 4/7 » lun 12 ott 2009 18:40

Semi-OT: ce li avete i problemi grassi... Sul mio CIS 42 se non si va all'arrembaggio saltando sopra alle valigie depositate nei vestiboli, il posto a sedere si può tanto sognarselo... E i poveri arredi mi sa che faranno presto la triste fine di quelli del 470...

Ad ogni modo venerdì sono passato dal Gottardo (via Basilea :mrgreen: ) anche per poter studiare un po' (ma non troppo... :lol: :lol: ), ma con la cagnara che c'era da Lucerna in giù...
Per contro tra Losanna e Basilea ho fruito, essendo una doppia, di un tavolo del WR... che per una volta avrei voluto fosse in servizio, per bermi un birrino e godermi il Feierabend... se solo mettessero le indicazioni corrette... vabbè, 6,10 CHF risparmiati...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10017
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: [traffico] Linea ferroviaria del S.Gottardo

#14 Messaggio da Coccodrillo » lun 12 ott 2009 18:56

Proporrei di separare le discussioni "Avvistamenti" e, che so, "Racconti di viaggio"...
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12260
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: [traffico] Linea ferroviaria del S.Gottardo

#15 Messaggio da augustus » mar 13 ott 2009 0:23

Buon'idea; magari 'Esperienze di viaggio' (non oserei mai 'Avventure in Bpm' :mrgreen: ). Aprirei anche un topic relativo a "ICN, IC2000 ed altri rotabili", ma non vorrei che diventasse troppo un calderone: che ne pensate?
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti