RhB - Ferrovia Retica

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Carlosanit
**
**
Messaggi: 2849
Iscritto il: sab 13 set 2008 7:54
Località: Torino
Contatta:

Re: RhB - Ferrovia Retica

#991 Messaggio da Carlosanit » gio 29 mar 2018 11:10

Grazie del link a nebis! Per la linea dello Spluga ci sono anche articoli scannerizzati.
Amico delle ferrovie fin da tenera età

Avatar utente
Carlosanit
**
**
Messaggi: 2849
Iscritto il: sab 13 set 2008 7:54
Località: Torino
Contatta:

Re: RhB - Ferrovia Retica

#992 Messaggio da Carlosanit » gio 29 mar 2018 12:26

Amico delle ferrovie fin da tenera età

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16777
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: RhB - Ferrovia Retica

#993 Messaggio da Ae 4/7 » mer 04 apr 2018 18:03

Su l'utile della Retica
L'indebolimento del franco e la migliorata situazione generale fanno aumentare la clientela della ferrovia grigionese

mercoledì 04/04/18 12:19 - ultimo aggiornamento: mercoledì 04/04/18 14:24

La Ferrovia retica ha chiuso l'esercizio 2017 con un utile di 1,223 milioni di franchi, contro i 358'000 dell'anno prima.

L'indebolimento del franco, che ha fatto aumentare il flusso di turisti dall'estero, il numero dei frequentatori svizzeri, pure in crescita, e il generale miglioramento delle condizioni economiche sono all'origine della positiva evoluzione, commentano i vertici della compagnia nella nota diramata mercoledì.

Per l'anno in corso, per altro iniziato nel migliore dei modi, è previsto un ulteriore incremento, seppure più moderato, e un consolidamento dei risultati agli attuali livelli.

ATS/dg
https://www.rsi.ch/news/economia/Su-lut ... 22345.html
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16777
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: RhB - Ferrovia Retica

#994 Messaggio da Ae 4/7 » dom 08 apr 2018 9:28

Nell'ultimo InfoRetica articolo sulla ristrutturazione del WR 3811, primo della serie a subirla. In concreto:
- arredi interni: pulizia e verniciatura delle parti in legno, sostituzione di tappezzerie e tende, in parte nuove finestre;
- cucina: risanamento degli armadi e revisione delle macchine;
- sostituzione del magazzino del vino con un frigorifero, in modo da avere vini alla giusta temperatura anche nei giorni caldi;
- nuova livrea esterna;
- risanamento della ruggine sulle pareti laterali;
- sostituzione del nucleo in legno della cucina;
– sostituzione del convertitore rotante con uno statico, per migliorare l'affidabilità e garantire una migliore disponibilità di pezzi di ricambio;
– installazione del blocco porte.
Sono inoltre state adottate misure per permettere l'inserimento delle vetture in composizioni spola.

L'operazione si è rivelata più laboriosa del previsto, la vettura essendo particolarmente degradata, tanto da far raddoppiare i costi dell'operazione

https://www.rhb.ch/fileadmin/user_uploa ... 2018_1.pdf (alle p. 12-13)
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Carlosanit
**
**
Messaggi: 2849
Iscritto il: sab 13 set 2008 7:54
Località: Torino
Contatta:

Re: RhB - Ferrovia Retica

#995 Messaggio da Carlosanit » lun 09 apr 2018 8:09

Belle le foto del "Winterwochenende" nel pdf linkato qui sopra!
Amico delle ferrovie fin da tenera età

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16777
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: RhB - Ferrovia Retica

#996 Messaggio da Ae 4/7 » ven 29 giu 2018 18:48

Una stazione da 500 milioni
Nascerà a Landquart, sarà realizzata in circa dieci anni e sarà uno dei centri primari delle Ferrovie retiche
Ultima modifica: 29 giugno 2018 14:29

E’ stata simbolicamente posata venerdì la prima pietra in vista del rinnovamento totale della stazione di Landquart (GR) gestita in parte dalla Ferrovia retica (RhB). I lavori, che dureranno tra sette e dieci anni, richiedono un investimento di circa 500 milioni di franchi. Lo ha reso noto l’azienda in una nota.
Da alcuni anni la RhB è impegnata in un vasto programma di ammodernamento. La compagnia ha puntato su una sostituzione del materiale rotabile: i nuovi treni non saranno più formati da locomotiva e una serie di vagoni, ma soprattutto da automotrici. Queste ultime non sono più scomposte nelle revisioni, il che implica inedite officine e un altro layout delle strutture di Landquart.
Durante la cerimonia d'inaugurazione del cantiere il direttore della RhB Renato Fasciati ha ricordato la crescente importanza dello scalo ferroviario sin dalla fondazione della compagnia nel 1889. L’attuale stazione è quella con la superficie maggiore nella rete di RhB. A Landquart la Ferrovia retica impiega oltre 550 persone, pari al 30% circa dell'organico.
ATS/EnCa
https://www.rsi.ch/news/ticino-e-grigio ... 39620.html
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti