Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12262
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#766 Messaggio da augustus » gio 22 feb 2018 14:06

Meno di quelle che negli anni 80 si trovavano con il medesimo materiale FFS il rapido no-stop per Torino e l'Exp per Basilea intorno alle 18.30 allo stesso marciapiede e, come un mio amico di Como, si sono a trovate a Torino senza soldi per tornare indietro e inventando una scusa con la madre che lo aspettava a casa :mrgreen:

D'altra parte anch'io una volta a Zurigo sono salito su un Coira anziché su un Basilea, alla sera dopo il lavoro... :sofa:
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10017
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#767 Messaggio da Coccodrillo » gio 22 feb 2018 18:07

O quando verso il 2008 c'erarano un CIS per Basilea via Sempione e un EC per Basilea via Gottardo entrambi alle 18.25...
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14492
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#768 Messaggio da quattroe28 » dom 25 feb 2018 12:48

a Bologna qualche anno fa i treni sulla Verona - Brennero erano segnati come "Brennero" e basta e quelli "verona" erano quelli via Modena - Mantova...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

ssb
**
**
Messaggi: 2581
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#769 Messaggio da ssb » gio 01 mar 2018 6:43

Il “piano neve” allunga le sue ombre anche nel traffico transfrontaliero...

Il percorso tra Stabio e Varese è aperto al traffico ferroviario soltanto in parte.

I treni della S-Bahn 50 sono soppressi tra Stabio e Varese.

I viaggiatori dal S 50 Stabio + I viaggiatori da Stabio per Varese o vice versa circolano via S 40.

Ragione: Forte nevicata

Durata della restrizione indeterminata.

Avatar utente
Bustocco_71
**
**
Messaggi: 2068
Iscritto il: ven 08 lug 2011 21:15
Località: Casale Litta (VA)

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#770 Messaggio da Bustocco_71 » gio 01 mar 2018 13:23

Forte nevicata?? :wall:

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1311
Iscritto il: lun 06 ago 2012 16:32
Località: 127.0.0.1

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#771 Messaggio da facce » gio 01 mar 2018 13:59

Ennesima occasione ghiotta per Trenord di cancellare il cancellabile e RL che semplicemente non c'è, insomma... Normale amministrazione da queste parti

Inviato dal mio TA-1004 utilizzando Tapatalk

S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16989
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#772 Messaggio da Ae 4/7 » ven 09 mar 2018 20:29

Al Quotidiano si è parlato dell'utenza della FMV (in modo assai agiografico e tilocentrico, quasi che gli utenti in questione, i quali pure non devono far fronte a fermate solo per scendere/salire e altre assurdità, siano i soli ad utilizzare il TP per attendere alle loro occupazioni...):
La Mendrisio-Varese piace
La linea, a 2 mesi dall'entrata in servizio, registra 3'000 passeggeri al giorno. Per migliorare serve un cambio di abitudini

venerdì 09/03/18 19:32 - ultimo aggiornamento: venerdì 09/03/18 20:19
CONDIVIDI
"Se c'era 20 anni fa io ero il primo che lo prendevo". "Da quando c’è il treno, la mia vita ha avuto un notevole miglioramento". A dirlo sono due dei molti frontalieri che il Quotidiano RSI ha incontrato a bordo dei treni TILO che da due mesi garantiscono il servizio sulla nuova linea ferroviaria Mendrisio-Stabio-Varese.

Per alcuni il nuovo collegamento è arrivato troppo tardi. Per altri, ora che c’è, è impossibile farne a meno. Sempre più frontalieri decidono di abbandonare l’automobile in favore del treno: ad oggi sono 3'000 i passeggeri che ogni giorno viaggiano sulla tratta Mendrisio-Stabio-Varese entrata in funzione il 7 gennaio. Di questi, all'incirca 800 varcano la frontiera del Gaggiolo mattino e sera.

Obiettivo: 7'000 passeggeri

"Sono tutte persone che prima si muovevano già, presumibilmente sulle nostre strade e quindi sono automobili in meno", rileva Martino Colombo, capo della sezione della mobilità del canton Ticino. I dati sono in linea con le aspettative ma vanno migliorati. Il cantone vuole raggiungere i 7'000 passaggi al giorno sulle linee transfrontaliere S40 e S50 che collegano Varese a Como, attraverso Mendrisio.

Puntualità insoddisfacente per le FFS

Nei primi due mesi, il nuovo collegamento ha compiuto più di un passo falso (si vedano i correlati). La puntualità entro i 3 minuti di tolleranza si attesta attorno al 70%, mentre le coincidenze a Mendrisio vengono rispettate nella misura del 90%. Valori insoddisfacenti per le FFS.

Parcheggi pieni

Ma il servizio piace, in particolare oltre confine. Lo confermano i pendolari, ma anche il sindaco di Arcisate Angelo Pierobon rilevando che "Se il servizio c'è, le abitudini si possono cambiare, si devono cambiare". Affinché ciò avvenga ci vorranno altri correttivi, come i parcheggi di attestamento in Italia. Quello di Induno Olona è sempre pieno. E la stessa situazione si verifica a Cantello e a Arcisate dove si sta realizzando una cinquantina di stalli in più.

Diem/Quot
https://www.rsi.ch/news/ticino-e-grigio ... 26720.html (con immagini televisive)
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14492
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#773 Messaggio da quattroe28 » ven 09 mar 2018 21:06

parcheggi già insufficienti...
mi ricorda Lastra a signa sul quadruplicamento della Firenze - Empoli... fermata quasi nata per scherzo, servizi automobilistici scadenti e ... parcheggio rifatto visto che ci fermano praticamente tutti i treni...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16989
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#774 Messaggio da Ae 4/7 » mar 20 mar 2018 21:39

CANTONE / CONFINE20.03.2018 - 18:30 | LETTO 6'623
Ecco come pagare la metà un biglietto per Varese
Sul sito di Trenord esistono due sezioni per l'acquisto dei biglietti. Quella "Transfrontaliera" è decisamente più cara di quella tradizionale

D.M.
LUGANO - Con la nuova linea ferroviaria che da Stabio porta a Varese sono molti i viaggiatori che hanno scelto le rotaie per le proprie trasferte. Con qualche ostacolo. Se FFS, infatti, non offre la possibilità di acquistare un biglietto transfrontaliero (né il sito, né l'applicazione lo consentono, è possibile solo fino a Chiasso), diverso è il discorso andando sul sito dell'equivalente d'oltre confine. Trenord, infatti, ha creato una sezione apposita: "Biglietti transfrontalieri". Qui è possibile acquistare, per fare un esempio, la tratta Varese-Stabio e spendere 6,90 euro per un posto in prima classe, e 4,30 euro per una seconda classe.

Ciò che non tutti sanno è che lo stesso biglietto è disponibile anche sulla sezione online del sito tradizionale. Con una differenza sostanziale. Qui, dove l'altisonante internazionalità non viene menzionata, i prezzi scendono radicalmente. Per un posto in prima classe si spende meno della metà, 3,30 euro e il discorso è quasi identico per la seconda classe, 2,20 euro.

Il motivo? «Grazie ad accordi tra Svizzera ed Italia vi è il riconoscimento reciproco dei titoli di trasporto sulle rispettive zone di confine», spiegano da Arcobaleno. Cosa vuol dire? Che c'è una zona grigia, quella di confine (Gaggiolo-Stabio) che secondo "Tariffa Transfrontaliera" viene considerata di competenza sia di Trenord che delle FFS. E per questo viene conteggiata e pagata doppia.

Trenord ha però la tratta disponibile anche dalla rubrica “Biglietti”. Qui il doppio conteggio non avviene. Con buona gioia per le tasche del viaggiatore.
https://www.tio.ch/ticino/attualita/124 ... per-varese
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1311
Iscritto il: lun 06 ago 2012 16:32
Località: 127.0.0.1

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#775 Messaggio da facce » mer 21 mar 2018 3:51

Stabio e' la fermata limite della TUR lombarda, ergo chi e' diretto/proveniente dall'Italia (eccetto Cantello-Gaggiolo) deve pagare la sola tariffa italiana, il fatto che Trenord permetta l'acquisto di biglietti a tariffa transfrontaliera aventi origine/destinazione Stabio e' un errore alquanto grave che speravo avessero risolto
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Avatar utente
DeCampo94
**
**
Messaggi: 1218
Iscritto il: mer 10 mar 2010 18:55

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#776 Messaggio da DeCampo94 » mer 21 mar 2018 5:45

È un peccato che nell'articolo non venga spiegato che il transfrontaliero per stabio costa di più perché include la zona intera mentre il TUR stabio solo l'arrivo in stazione

Inviato dal mio S8 utilizzando Tapatalk


giorgiostagni
**
**
Messaggi: 1017
Iscritto il: gio 19 ago 2010 22:22
Località: Milano
Contatta:

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#777 Messaggio da giorgiostagni » mer 21 mar 2018 7:51

La spiegazione giusta è quella di DeCampo94. Con il biglietto transfrontaliero si acquista anche tutto il TPL della zona di Stabio (e analogamente per le altre destinazioni ticinesi).

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7723
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#778 Messaggio da simplon » mer 21 mar 2018 9:24

Sempre più frontalieri decidono di abbandonare l’automobile in favore del treno: ad oggi sono 3'000 i passeggeri che ogni giorno viaggiano sulla tratta Mendrisio-Stabio-Varese entrata in funzione il 7 gennaio. "Sono tutte persone che prima si muovevano già, presumibilmente sulle nostre strade e quindi sono automobili in meno", rileva Martino Colombo, capo della sezione della mobilità del canton Ticino. I dati sono in linea con le aspettative ma vanno migliorati.
Si può dire: obiettivo centrato. Da parte Svizzera, naturalmente. In un certo senso si scopre l'acqua calda, perché la forte spinta da parte della confederazione per realizzare questa linea era in primis quella di ridurre drasticamente il serpentone delle auto dei frontalieri italiani. Poi ci si è riempiti la bocca di frasi come quella "il Ticino collegato con Malpensa" ( :lol: ), ma la vera motivazione è la prima.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3968
Iscritto il: dom 21 dic 2003 13:43
Località: Verona
Contatta:

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#779 Messaggio da Fabio » mer 21 mar 2018 19:36

Fonte: www.tio.ch


LUGANO
21.03.2018 - 14:22 | LETTO 1'640
Aggiornamento 16:26
Arcobaleno precisa: «Col biglietto transfrontaliero solo vantaggi»
Nella tariffa è inclusa anche la zona 140, in questo modo l'utente puo' viaggiare con tutti i mezzi che in essa circolano

RED

LUGANO - Ieri avevamo riferito che sul sito di Trenord esistono due sezioni per l’acquisto dei biglietti per gli utenti che si muovono tra il Ticino e Varese. Due sezioni dunque, quella “transfrontaliera” apparentemente più cara e quella invece tradizionale, con prezzi più bassi.
Oggi sulla questione prende posizione la Comunità tariffale Arcobaleno che intende fare chiarezza smentendo che esista - come scritto ieri - una zona grigia, quella appunto di confine tra Gaggiolo e Stabio, che verrebbe considerata di competenza sia di Trenord che delle FFS, e per questo conteggiata e pagata doppia.
Tutt’altro, ci spiegano da Arcobaleno. «Le estensioni tariffali hanno uno scopo esattamente opposto: con il biglietto Arcobaleno (grazie all’estensione tariffale) è possibile viaggiare fino a Gaggiolo senza pagare i chilometri tra Stabio e Gaggiolo; analogamente con un biglietto Trenord è possibile arrivare fino alla stazione di Stabio senza pagare la zona 140, ovvero la zona che va da Gaggiolo fino a una parte dell’alto Mendrisiotto. In questi casi non è necessario acquistare un biglietto transfrontaliero».

E veniamo alla questione dei prezzi del biglietto. « Il biglietto acquistato nella sezione “ordinaria di Trenord” al costo di 3,30 euro (1a classe) o di 2,20 euro (2a classe) grazie all’estensione tariffale permette di arrivare a Stabio ma non include la zona 140. Non è quindi possibile viaggiare oltre la stazione. Il biglietto acquistato nella sezione "Biglietti transfrontalieri" al costo di 6,90 euro (1a classe) o di 4,30 euro (2a classe) include la zona 140 e permette di viaggiare in tutta la zona con tutti i mezzi che in essa circolano».

Inoltre viene pure precisato che il biglietto transfrontaliero tra Stabio e Varese può essere comprato anche all’interno della Comunità tariffale Arcobaleno con o senza zona 140. Il prezzo del biglietto senza zona 140 è di 2.20 franchi (adulti, 2a classe).

Maggiori informazioni sugli acquisti dalle stazioni di confine e sulle estensioni tariffali sono visibili al seguente link.
Fabio Veronesi - FERROVIE ON LINE

"Appoggiare i piedi con le scarpe indossate sul pavimento e prestare attenzione a non insudiciare il treno". [cit. BLS]

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16989
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Mendrisio - Varese (era: Svizzera finanzia arcisate-stabio)

#780 Messaggio da Ae 4/7 » mer 21 mar 2018 19:48

giorgiostagni ha scritto:
mer 21 mar 2018 7:51
si acquista anche tutto il TPL della zona di Stabio (e analogamente per le altre destinazioni ticinesi).
E se uno non lo volesse? Ad esempio per andare da Locarno a Borgnone-Cadanza, dove il TPL non esiste...

È quantomeno curioso che si debba espatriare per ottenere biglietti tra località (esempio acquistato tempo fa nella Capitale federale: viewtopic.php?p=1626164#p1626164). A Napoli, se la memoria non mi inganna, si può ad es. scegliere tra tagliandi integrati oppure no...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti