EC250 Stadler

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 14360
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: EC250 Stadler

#1081 Messaggio da UluruMS » mer 15 mag 2019 17:57

A regime quale sarà la produzione prevista in km-anno media per treno?
🙈🙉🙊

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12588
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: EC250 Stadler

#1082 Messaggio da augustus » mer 15 mag 2019 18:32

Cosa non mi piace del Giruno, dopo due viaggi fatti:
1 - le maniglie per allungare i sedili sono in plastica assai leggera, temo che prima o poi resteranno in mano a qualcuno
2 - i display delle prenotazioni al posto sono illeggibili sia per le dimensioni dei display troppo piccole (1 cm altezza, 6 lunghezza), sia
per le dimensioni dei caratteri (troppo sottili) ed il loro verdino chiaro
3 - ogni tanto la marcia sui Jacob non è perfetta, ma si parla soprattutto di tratti con scambi
4 - mancano porte intercomunicanti tra saloncini (solo in 2a classe) e le porte di uscita
5 - le porte intercomunicanti fra saloncini (1a classe) e le porte di uscita non si aprono "a distanza", ma occorre agire con forza sulle maniglie (almeno sul treno 6, l'unico su cui ho viaggiato)
6 - alcune prese svizzere sono "ballerine" come nei 610 old style e non funzionano, mentre le italiane funzionano bene

I bagni non li ho usati.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12588
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: EC250 Stadler

#1083 Messaggio da augustus » mer 15 mag 2019 19:22

I tavolini della 2a classe non sono un granché, troppo piccoli: un laptop non ci sta. Mancano tavolini per i posti corridoio e anche i comparti accanto ai posti business, pur capienti, sono posizionati in modo un po' scomodo (ad esempio non si sa dove mettere il cellulare in carica, ma quello forse è solo un mio problema :mrgreen: :mrgreen: )
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10145
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: EC250 Stadler

#1084 Messaggio da Coccodrillo » mer 15 mag 2019 21:02

@Nicola: oltre al mese di interruzione totale per la frana di Gurtnellen mi pare nel 2012 c'erano stati 4 o 5 giorni di chiusura fra Arth Goldau e Immensee in cui qualche merci ha circolato via Walchwil (pensavo a un uso merci solo in caso di interruzioni della Arth Goldau-Immensee-Rotkreuz, ovviamente). Non avevo pensato al limite di carico assiale, tuttavia se il sovracosto di adattare la linea al profilo 4 metri invece che al solo profilo Dosto era limitato come penso...perché no? Anche a Rastatt non si dava peso agli itinerari alternativi, finché non è successo quello che è successo.

Di grosso ci sarebbe stato un solo tunnel di 500 metri, gli altri non superano la cinquantina di metri (che, ripeto, saranno comunque allargati e ammodernati).
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2305
Iscritto il: dom 04 dic 2005 12:14
Località: Lugano
Contatta:

Re: EC250 Stadler

#1085 Messaggio da Nicola » ven 17 mag 2019 21:33

Non sono d’accordo, i merci di cui parli mi sembra di ricordare fossero del traffico nazionale, posta, cargo express e forse anche inerti. Direi non traffico Italia-Gemania.

Secondo punto che mi viene in mente, non basterebbe adattare la linea Gd-Zg ma tutta la tratta fino a Brugg.

A mio avviso da Zugo per raggiungere Basilea un treno merci proveniente da Arth-Goldau deve per forza di cose passare da Thalwil, Zurigo, Dietikon, Baden, Brugg. Se anche la linea è una D4 non può sopportare commercialmente treni con Vmax 100 km/h e lunghezze superiori ad i 550m

Edit: controllando i documenti ufficiali, la linea in oggetto (Zugo fino a Brugg) è attualmente una D4 (22.5 t per asse, 8,0 t/m) P60/384.
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

ssb
**
**
Messaggi: 2899
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: EC250 Stadler

#1086 Messaggio da ssb » dom 19 mag 2019 15:17

Ae 6/6 11519 ha scritto:
mer 08 mag 2019 23:09
augustus ha scritto:
mer 08 mag 2019 16:38
Alzataccia vero? ;)
Ebbene no, stesso orario del solito tran tran quotidiano :cry:
augustus ha scritto:
mer 08 mag 2019 16:38
(belle le foto ma la 11108 non potevi metterla dentro? :) )
Decana FFS fotografata solo al volo... :wink:
augustus ha scritto:
mer 08 mag 2019 16:38
@ Ae 6/6 11519 se hai altre notizie o correzioni, sono benvenute ;)
Su impieghi, tratte ecc ecc hai molte più info te: queste cose non rientrano nel mio bisnes :roll: :wink:

Un dettaglio tecnico: il treno circolava con la BL3 in ETCS L1 LS. Fatto ancora più unico che raro...
Non circola sempre in L1LS il Giruno?

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10145
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: EC250 Stadler

#1087 Messaggio da Coccodrillo » dom 19 mag 2019 15:44

Ok, Zugo-Brugg non è a P80/C400, ma voglio sperare chelo ZBT (Zimmerberg) lo sia.

In ogni caso, quanto sarebbe costato di più adattare la Arth Goldau-Zugo a P80/C400 piuttosto che solo al profilo Dosto?

A me sembra uno dei tanti casi svizzeri dove per risparmiare quattro soldi prima se ne spendono molti di più dopo per correggere gli errori, vedi M2 Losanna e LBT.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Ae 6/6 11519
**
**
Messaggi: 3025
Iscritto il: gio 01 mar 2007 22:18

Re: EC250 Stadler

#1088 Messaggio da Ae 6/6 11519 » dom 19 mag 2019 21:39

ssb ha scritto:
dom 19 mag 2019 15:17
Non circola sempre in L1LS il Giruno?
I primi 4 treni hanno (o avevano) ancora ZUB+Integra. Gli altri sono ETCS-only. Attualmente la circolazione in L1LS con servizi commerciali è ancora una cosa decisamente rara.

Vivalto
**
**
Messaggi: 8580
Iscritto il: lun 04 apr 2005 2:36

Re: EC250 Stadler

#1089 Messaggio da Vivalto » lun 20 mag 2019 15:52

dunque si profile qualcosa finalmente. 2020 SBB prolungherà coppie di Treni su Genova e Bologna già dall'orario invernale Dic 2019/2020 (augustus confermi?). Cosa accadrà da GIU 2020 è tutto da decidere in base alle iniziative. Io scommetto in un prolungamento su Rimini, Firenze via Linea Lenta all'inizio, La Spezia CL e Ventimiglia.
Augustus se questo non avvine entro 24 mesi ti offro volentieri una cena la prima volta che passi da Bologna, o Milano, o Roma!
A Zurigo divento povero :-D

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17273
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: EC250 Stadler

#1090 Messaggio da Ae 4/7 » lun 20 mag 2019 18:36

Senza menzionare la data, lo riporta anche il 20 Minuti (didascalia della foto 8; nell'articolo si parla peraltro del calo dell'utenza nel traffico internazionale): https://www.20min.ch/schweiz/news/story ... n-14545579
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12588
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: EC250 Stadler

#1091 Messaggio da augustus » lun 20 mag 2019 20:09

Vivalto ha scritto:
lun 20 mag 2019 15:52
dunque si profile qualcosa finalmente. 2020 SBB prolungherà coppie di Treni su Genova e Bologna già dall'orario invernale Dic 2019/2020 (augustus confermi?).
Dicembre 2019: inizio servizio commerciale ufficiale sotto il GBT (da agosto di prevede sotto il GBT una sola coppia Basilea-Lugano-Basilea)
Primavera 2021 primi servizi internazionali su MILANO, poi si vedrà in seguito (2022): è la 1'000esima volta che lo scrivo
:[-O<: :[-O<:
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Vivalto
**
**
Messaggi: 8580
Iscritto il: lun 04 apr 2005 2:36

Re: EC250 Stadler

#1092 Messaggio da Vivalto » lun 20 mag 2019 23:24

si ma i prolungamenti non inizia a cambio orario di dicembre con etr610????

Avatar utente
Ae 6/6 11519
**
**
Messaggi: 3025
Iscritto il: gio 01 mar 2007 22:18

Re: EC250 Stadler

#1093 Messaggio da Ae 6/6 11519 » mar 21 mag 2019 21:08

Il primo e finora Giruno che ha calcato il suolo italiano è in procinto di tornare all'ovile

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti