Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7906
Iscritto il: ven 28 set 2007 4:41

Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#1 Messaggio da Ferrovie.it » mar 18 dic 2018 22:07

Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la progettazione

È stato affidato a Italferr, società di ingegneria e progettazione del Gruppo FS Italiane, lo sviluppo della progettazione esecutiva della ricostruzione del viadotto...
Ferrovie.it

giorgiostagni
**
**
Messaggi: 1150
Iscritto il: gio 19 ago 2010 22:22
Località: Milano
Contatta:

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#2 Messaggio da giorgiostagni » mer 19 dic 2018 10:51

Ma solo a me questo coso appare meno che insignificante?

Immagine

---
L'assegnazione è avvenuta attraverso il Decreto emesso dal Commissario straordinario per la ricostruzione del viadotto "Polcevera" di Genova Marco Bucci, a seguito di indagine di mercato e conseguente procedura negoziata; la struttura commissariale ha valutato positivamente la proposta di ricostruzione presentata da Salini Impregilo e Fincantieri con il contributo tecnico di Italferr.
Mah.

daucus
**
**
Messaggi: 8415
Iscritto il: mar 13 apr 2004 15:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#3 Messaggio da daucus » mer 19 dic 2018 11:02

il coso mica deve essere dominante nella valle ... più basso profilo è meglio è.
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39591
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#4 Messaggio da E412 » mer 19 dic 2018 11:11

Beh, oddio. Un viadotto del genere non sarà mai di basso profilo, quindi una scelta più scenografica non sarebbe stata certamente un danno estetico (solo economico :D).
Ma alla fine è più in linea con l'ingegneria pontistica italiana.
Mi perplime lo svincolo.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2349
Iscritto il: mar 29 lug 2008 15:59
Località: Milano

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#5 Messaggio da spiff » mer 19 dic 2018 11:14

giorgiostagni ha scritto:
mer 19 dic 2018 10:51
Ma solo a me questo coso appare meno che insignificante?
anche a me: non capisco sinceramente dove sia la mano o anche solo l'idea dell'archistar: è un viadotto uguale identico a centinaia di altri viadotti autostradali in giro per l'italia. a me personalmente sarebbe piaciuto qualcosa di più scenografico tipo il viadotto ad arco di calatrava, però cavoli almeno qualcosa di meno banale di questo.

215.005
*
*
Messaggi: 244
Iscritto il: dom 05 mar 2006 19:27
Località: Torino

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#6 Messaggio da 215.005 » mer 19 dic 2018 11:31

Me l'aspettavo: in fin dei conti è una scelta logica.

Per quanto riguarda il "concept": per tutta una serie di motivi facilmente comprensibili, Piano si è allontanato il più possibile dall'idea di "ponte sospeso". Per la stessa serie di motivi, questo è il "concept" che è stato scelto, con in più il fatto che Piano il suo "concept" l'ha regalato, mentre gli altri se lo sarebbero fatto pagare.

Per quanto riguarda progettazione e realizzazione: oserei dire che almeno due dei tre soggetti sono stati imposti dal ministero.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8190
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#7 Messaggio da simplon » mer 19 dic 2018 11:34

Giudizi personali a parte, è stata scelta di proposito questa soluzione per essere la più minimalista possibile, quella che più richiamasse il concetto di semplicità e funzionalità. Parola di Piano. In quanto a Italferr è vero che avrà la progettazione, ma Piano è stato nominato sovrintendente del progetto e al quale collabora con il suo studio... Da che sacco uscirà la farina... del ponte?
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2349
Iscritto il: mar 29 lug 2008 15:59
Località: Milano

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#8 Messaggio da spiff » mer 19 dic 2018 11:36

è che non vedo nessun "concept" particolare dietro questo ponte: se guardi il viadotto dell'a12 sull'entella tra lavagna e chiavari è praticamente identico.

https://www.google.it/maps/@44.3186083, ... 312!8i6656

215.005
*
*
Messaggi: 244
Iscritto il: dom 05 mar 2006 19:27
Località: Torino

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#9 Messaggio da 215.005 » mer 19 dic 2018 11:50

Concordo che siano praticamente identici. Dissento sull'assenza di "concept": una scelta come quella... è pur sempre una scelta.
Ma aggiungo anche che "volendo", Piano avrebbe potuto sbizzarrirsi con stralli, archi, cavi, tiranti, mongolfiere, palloncini... e non l'ha fatto. Apposta.

Sul risultato estetico di questa scelta si può discutere finchè si vuole (a me non piace, avrei anch'io preferito Calatrava), ma comprendo le motivazioni con cui è stata fatta.

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1932
Iscritto il: lun 13 set 2004 13:10
Località: Milano

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#10 Messaggio da Lirex » mer 19 dic 2018 12:00

A me piace, semplice, con superfici curve, ispezionabile dall' interno, spero con tutti gli spazi per i sottoservizi inglobati all' interno in modo che non escano tubi, cavi ecc, come nel vecchio ponte. Caltrava è troppo arzigogolato e poi rischia di fare costare di più le manutenzioni nel tempo.

morionds
*
*
Messaggi: 575
Iscritto il: mar 29 mar 2005 15:29
Località: genova

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#11 Messaggio da morionds » mer 19 dic 2018 12:10

E412 ha scritto:Beh, oddio. Un viadotto del genere non sarà mai di basso profilo, quindi una scelta più scenografica non sarebbe stata certamente un danno estetico (solo economico :D).
Ma alla fine è più in linea con l'ingegneria pontistica italiana.
Mi perplime lo svincolo.
Da Genovese condivido l’idea del sindaco “niente stralli” ...
Sostenitore della riunificazione !!!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39591
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#12 Messaggio da E412 » mer 19 dic 2018 12:27

Se è per ragioni pratiche o economiche è ok.
Se è perchè i viadotti strallati crollano, ad oggi in Italia ne sono crollati in maggior numero di tradizionali (per ovvie ragioni) :>:):
E poi ci sono sempre i ponti sospesi. :sofa:

Nei disegni a me il viadotto di Piano non fa impazzire, poi bisogna vedere come verrà fuori dal vero. Ne posso condividere la filosofia (famolo semplice), anche alla lce dell'esperienza italiana con strutture simili, soprattutto ragionando pragmaticamente. Certo, dato che parliamo di un coso che volente o nolente taglia in due una valle, qualcosa di snello ed elegante avrebbe fatto la sua figura, piuttosto che la solita colata di piloni, ma l'importante è che si spiccino. E che non facciano quello svincolo come in originale. :twisted:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
bavve
*
*
Messaggi: 608
Iscritto il: mar 25 mar 2008 12:49
Località: Rapallo (GE)
Contatta:

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#13 Messaggio da bavve » mer 19 dic 2018 14:10

E412 ha scritto:
mer 19 dic 2018 12:27
Se è per ragioni pratiche o economiche è ok.
Se è perchè i viadotti strallati crollano, ad oggi in Italia ne sono crollati in maggior numero di tradizionali (per ovvie ragioni) :>:):
E poi ci sono sempre i ponti sospesi. :sofa:

Nei disegni a me il viadotto di Piano non fa impazzire, poi bisogna vedere come verrà fuori dal vero. Ne posso condividere la filosofia (famolo semplice), anche alla lce dell'esperienza italiana con strutture simili, soprattutto ragionando pragmaticamente. Certo, dato che parliamo di un coso che volente o nolente taglia in due una valle, qualcosa di snello ed elegante avrebbe fatto la sua figura, piuttosto che la solita colata di piloni, ma l'importante è che si spiccino. E che non facciano quello svincolo come in originale. :twisted:
L'elicoidale dello svincolo, e relativo innesto con l'A7 verso Nord, erano la causa primaria di code in quel tratto (ci passavo tutti i giorni sopra e sotto a quel ponte). Se non rifanno anche sti due elementi, avremo un ponte a 3 corsie con una dedicata alla coda per entrare in A7 :megaball:
Enrico

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4425
Iscritto il: mar 19 dic 2006 1:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#14 Messaggio da Wilhem275 » mer 19 dic 2018 14:15

In primis è un handicap eterno per la ferrovia, e già per questo mi girano vorticosamente.

Ricostruire l'elicoidale non ha senso, visto che con la Gronda va eliminato.

Poi è incredibilmente brutto, tutte le proposte dei friulani erano su un altro pianeta.

Infine mi urta la ricerca di supercazzole per giustificare l'arte di questo ciabattone: è un evidentissimo banale esercizio da studenti tirato fuori dal cassetto per avere qualcosa in mano.

Splendido esercizio di mediocrità.
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

elleci
**
**
Messaggi: 1593
Iscritto il: ven 17 nov 2006 14:38
Località: Torino Porta Susa

Re: Viadotto Polcevera: affidata a Italferr la... | Del 18/12/18

#15 Messaggio da elleci » mer 19 dic 2018 14:20

bavve ha scritto:
mer 19 dic 2018 14:10
[

L'elicoidale dello svincolo, e relativo innesto con l'A7 verso Nord, erano la causa primaria di code in quel tratto (ci passavo tutti i giorni sopra e sotto a quel ponte). Se non rifanno anche sti due elementi, avremo un ponte a 3 corsie con una dedicata alla coda per entrare in A7 :megaball:
Non sono d'accordo: la vera causa di quelle code non era l'elicoidale ma il fatto che l'immissione in A7 avveniva con una striminzita corsia di 50 metri di lunghezza, mentre chi proveniva dal centro di Genova aveva entrambe le corsie a sua disposizione. Basterebbe riservare la corsia di destra a chi proviene dal ponte, e tutti i problemi sparirebbero: sarebbe come aggiungere 5 corsie al ponte, ma al costo di 100 euro (per i cartelli e la vernice)!
COMPARE DEL CHEESEBURGER ®

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite