Il tram di Milano arriva a Rozzano | Del 10/09/18

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2246
Iscritto il: mar 29 lug 2008 15:59
Località: Milano

Re: Il tram di Milano arriva a Rozzano | Del 10/09/18

#31 Messaggio da spiff » lun 24 set 2018 11:04

poi fare marciapiedi larghi apposta per farci posteggiare le auto sopra che idea del cavolo sarebbe? falli larghi il giusto e poi fai dei parcheggi regolari...

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7759
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Il tram di Milano arriva a Rozzano | Del 10/09/18

#32 Messaggio da simplon » mer 03 ott 2018 17:06

A Rozzano hanno imparato la lezione. Visto il caos causato dalla nuova viabilità, ora l'impianto semaforico della rotonda principale tra i viali Romagna, Lombardia e Toscana è fissa sul giallo lampeggiante. Il semaforo si attiva solo al sopraggiungere del tram. Quando il giallo è lampeggiante si può e si deve impegnare la rotonda secondo le solite regole del codice della strada, come una qualunque altra rotatoria.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12250
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Il tram di Milano arriva a Rozzano | Del 10/09/18

#33 Messaggio da sr » mer 03 ott 2018 17:13

Non che ci volesse un genio, ma visto come vengono gestiti i semafori in certi posti .... :roll:
Ora penso sia il caso di estendere la cosa anche alle altre rotatorie.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1896
Iscritto il: dom 29 feb 2004 23:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Il tram di Milano arriva a Rozzano | Del 10/09/18

#34 Messaggio da VT98 » gio 04 ott 2018 9:34

spiff ha scritto:
gio 20 set 2018 9:31
gesù quante cazzate
Milano non è fatta solo dai suoi abitanti, ma anche da tutti quelli che ci arrivano per lavoro. Nonostante l'ottima (rspetto ad altre città italiane) rete di trasporti, ci sono milioni di veicoli che si muovono e devono parcheggiare. Certo ai radical-chic che infestano il centro non importa un gazzo di dove mettere questi automezzi del tessuto produttivo dato che a loro interessa solo uscire di casa col loro infinito codazzo di biciclette e l'immancabile labrador...

Una Giunta composta da sani di mente avrebbe riqualificato i marciapiedi ormai marci e malandati trasformandoli in parcheggi, magari con le paline dell' "arréte minute" francese in certe zone, che segnalano il superamento dei 10 minuti, una congrua porzione gratuita e una logica porzione a pagamento, con esenzione sempre per i residenti. Invece no, per cavalcare l'ondata anti-automobilistica che fa tanto "green", via alla guerra alle auto sempre e comunque. Vai Sala sei il numero uno ma... verrà il giorno..
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

dedorex1
**
**
Messaggi: 5962
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Il tram di Milano arriva a Rozzano | Del 10/09/18

#35 Messaggio da dedorex1 » gio 04 ott 2018 9:41

...verrà il giorno che smetterai di sparare cazzate? Speriamo, ma ho grossi dubbi
La strategia dell'amministrazone è chiara ed è copiata da quella di successo delle città del nord: devi ridurre le macchine che entrano e girano in città, non fornire maggiori parcheggi. Lentamente la cosa sta funzionando
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1896
Iscritto il: dom 29 feb 2004 23:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Il tram di Milano arriva a Rozzano | Del 10/09/18

#36 Messaggio da VT98 » gio 04 ott 2018 23:33

Ma quale nord che a Colonia 3 anni fa ho parcheggiato a 2 passi dal Duomo senza che nessuno mi rompesse i maroni, ma di cosa parli? Un conto è intercettare il flusso dei pendolari tramite i parcheggi d'interscambio, un altro è trasformare la città in un parco giochi per botoli, biciclettari & mocciosi tagliando le gambe a chi lavora con l'auto.
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4731
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Il tram di Milano arriva a Rozzano | Del 10/09/18

#37 Messaggio da RegioAV » ven 05 ott 2018 5:31

VT98 ha scritto:
spiff ha scritto:
gio 20 set 2018 9:31
gesù quante cazzate
Milano non è fatta solo dai suoi abitanti, ma anche da tutti quelli che ci arrivano per lavoro. Nonostante l'ottima (rspetto ad altre città italiane) rete di trasporti, ci sono milioni di veicoli che si muovono e devono parcheggiare. Certo ai radical-chic che infestano il centro non importa un gazzo di dove mettere questi automezzi del tessuto produttivo dato che a loro interessa solo uscire di casa col loro infinito codazzo di biciclette e l'immancabile labrador...

Una Giunta composta da sani di mente avrebbe riqualificato i marciapiedi ormai marci e malandati trasformandoli in parcheggi, magari con le paline dell' "arréte minute" francese in certe zone, che segnalano il superamento dei 10 minuti, una congrua porzione gratuita e una logica porzione a pagamento, con esenzione sempre per i residenti. Invece no, per cavalcare l'ondata anti-automobilistica che fa tanto "green", via alla guerra alle auto sempre e comunque. Vai Sala sei il numero uno ma... verrà il giorno..
Ammazza.
Una frustrazione che manderebbe avanti un treno.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1896
Iscritto il: dom 29 feb 2004 23:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Il tram di Milano arriva a Rozzano | Del 10/09/18

#38 Messaggio da VT98 » ven 05 ott 2018 8:14

Senza contare i bisogni dei residenti che si sono trovati di punto in bianco senza più posti auto, costretti a fare anche 15 minuti a piedi per parcheggiare. Mi piacerebbe davvero sapere che lavoro fa tutta sta gente che detesta le auto...

Corso Lodi, Porta Venezia, Tortona-Solari, Viale Romagna... provate un po' a chiedere a chi ci abita e ha bisogno di muoversi in auto com'è diventato...inclusi i demenziali limiti a 30.
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

volvox
*
*
Messaggi: 155
Iscritto il: mer 24 feb 2016 8:11
Località: Istanbul

Re: Il tram di Milano arriva a Rozzano | Del 10/09/18

#39 Messaggio da volvox » ven 05 ott 2018 10:46

Applaudo
:=D>: :=D>: :=D>:


e623
*
*
Messaggi: 573
Iscritto il: ven 03 mar 2006 19:29

Re: Il tram di Milano arriva a Rozzano | Del 10/09/18

#41 Messaggio da e623 » ven 05 ott 2018 15:36

La strategia dell'amministrazone è chiara ed è copiata da quella di successo delle città del nord: devi ridurre le macchine che entrano e girano in città, non fornire maggiori parcheggi. Lentamente la cosa sta funzionando
Forse qualcuno del forum non ha mai viaggiato a nord delle Alpi...
O forse gli ruga non potere più andare a 70 all'ora nei controviali di viale Romagna :mrgreen:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti