La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7150
Iscritto il: ven 28 set 2007 3:41

La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#1 Messaggio da Ferrovie.it » mar 09 gen 2018 18:08

La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli

Pochi media come Internet ed i social network riescono a veicolare notizie non veritiere, meglio note come "bufale", che spesso acquisiscono una grande visibilità e...
Ferrovie.it

dedorex1
**
**
Messaggi: 5652
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#2 Messaggio da dedorex1 » mar 09 gen 2018 19:06

Beh, alla fine non mi sembra che ci sia granchè di bufala: la colpa non sembra assolutamente dell'amministrazione Magistris, ma il Comune di Napoli sicuramente non ne esce bene: alla fine, se ho capito bene, devono partire con treni vecchi perchè il deposito non c'è ancora e si preferito investire in altre cose
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
gr 625-076
**
**
Messaggi: 1113
Iscritto il: sab 08 ott 2005 17:21
Località: in transito sulla Mi-VR

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#3 Messaggio da gr 625-076 » mer 10 gen 2018 7:25

quindi se ho capito bene, ricapitolando:
- treni nuovi che non sono ancora in produzione e arriveranno non prima del 2019
- cipe ha approvato il 22 dicembre lavori per realizzazione del deposito/officina di via Campegna nonchè delle gallerie di collegamento tra quest'ultimo e la stazione Mostra che verranno pronti nel corso del 2019
- all'apertura della tratta, ad inizio 2019 verranno usati i vecchi treni in attesa che siano completati i depositi e le gallerie di collegamento e cosengati i nuovi treni
- non ci sono problemi di larghezza (sagoma) ma semmai lunghezza se si volesse usare il vecchio pozzo di immissione usato per i vecchi convogli. problema che però non si pone essendo già progettata e finanziata la galleria di collegamento

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25061
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#4 Messaggio da paolo656 » gio 11 gen 2018 9:09

Da quel che ho intuito leggendo da lontano, tuttavia, nessuno ha mai scritto su quotidiani nazionali che le gallerie erano troppo strette ma solo che il pozzo per calare i treni è troppo corto rispetto ai nuovi convogli. Il che è molto diverso. Non so cosa sia girato su circuiti spazzatura, ma su quelli gira tutto e il contrario di tutto, quindi ritengo che sia poco significativo.

Sempre se ho capito bene, non esistono treni "vecchi" pronti all'uso, è necessaria una revisione pesante. Quindi qualche situazione di imbarazzo credo sussista, e magari anche da diventar rossi rossi...però certamente mi sbaglio.

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1834
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#5 Messaggio da VT98 » gio 11 gen 2018 9:11

E verrà il giorno in cui si capirà che la censura, come operata ad esempio dal Governo cinese, è l'unica soluzione contro il degrado che infesta la rete.
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

trambvs
*
*
Messaggi: 546
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#6 Messaggio da trambvs » gio 11 gen 2018 10:22

le questioni secondo me sono varie:
- il progetto nasce come tranvia (LTR) nel periodo del terremoto dell'Irpinia, poi nel tempo viene trasformato in metropolitana più o meno leggera, i cantieri vengono avviati e interrotti più volte, ma non è del tutto chiaro per quale ragione deposito e officina (veri) siano finiti in cavalleria e ci si accorga solo dopo trent'anni o più che forse l'infrastruttura è necessaria più di molti altri inverventi; non mi spingo oltre nei commenti...
- i convogli ordinati in prima battuta (non sono ancora riuscito a chiarire se 6 oppure 12 di cui solo una metà ritirati e l'altra ancora presso Firema) sono coevi a quelli della metropolitana genovese - una via di mezzo tra quelli di prima e quelli di seconda serie - che circolano tutti senza particolari problemi, mi sfugge quindi per quale ragione dovrebbero subire pesanti interventi per tornare in servizio, essendo tra l'altro stati utilizzati parecchio meno dei "cugini" liguri
- i nuovi materiali, non so a quale stato del processo di costruzione siano, dovrebbero essere anche stavolta analoghi ai treni di ultima fornitura sempre per Genova, sono scomponibili senza troppi problemi (specie per il trasporto, come accaduto nel capoluogo ligure) nonostante la configurazione con carrelli condivisi tra le casse - oltretutto più corte rispetto alle esistenti - quindi mi sfugge per quale motivo non possano essere calati attraverso la forometria esistente, a meno che la simil-officina attuale non consenta la ri-composizione delle UdT
- a quanto pare comunque il progetto di estensione lato Mostra (chissà perché non Stadio) con deposito e officina è stato finanziato, e ai fini di quanto al punto precedente dovrebbe essere sufficiente la sola realizzazione del tunnel di connessione tra il futuro piazzale e la tratta interrata già esistente, sottopassando di fatto la stazione di Napoli C.F. se si danno una mossa c'è il rischio che sia pronta l'infrastruttura prima del materiale rotabile!
in sostanza i giornal(ett)i ci hanno un po' marciato, gli "scandali" su cui indignarsi sono ben altri, sempre rimanendo sulla cosiddetta linea 6, senza andare troppo lontano

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37722
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#7 Messaggio da E412 » gio 11 gen 2018 10:34

L'articolo era sul Corriere del Mezzogiorno, e indicava esplicitamente che i treni sono troppo grandi per entrare dal 'buco' esistente; nessuna menzione alla circolazione nelle gallerie.
La risposta dell'azienda sembra implicitamente confermare la cosa, abbastanza curiosa visto che i treni potrebbero essere scomposti, ma suppongo che il tutto abbia a che fare proprio con la non esistenza di un deposito (domanda: in M5 i treni li hanno calati interi?).
Sul perchè i treni vecchi abbiano bisogno di revisione non ho idea, ma non è che sono banalmente 'scaduti'?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25061
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#8 Messaggio da paolo656 » gio 11 gen 2018 10:39

Ho visto un video con logo RAI di questi giorni nel quale il gestore stesso, mostrando immagini, confermava la necessità di una pesante revisione degli azionamenti. Quindi non è che se lo sta inventando Paperoga.....se lo ritrovo carico il link.

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1594
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#9 Messaggio da Giorgio Iannelli » gio 11 gen 2018 10:41

Diciamo tranquillamente che la notizia non era poi tanto una bufala....
La dichiarazione dell'assessore, che in parte la conferma, serve più a pararsi il fondoschiena. :mrgreen:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

trambvs
*
*
Messaggi: 546
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#10 Messaggio da trambvs » gio 11 gen 2018 11:42

però il problema non sta nelle dimensioni della forometria o nella lunghezza dei nuovi treni: semplicemente l'esistente (materiale rotabile e infrastruttura con annessi e connessi) allo stato attuale è una ciofeca...
in M5 sono stati calati da un apposito spazio lasciato in corrispondenza dell'attuale simil-deposito officina in zona Bignami, che nonostante tutto sembra comunque essere meglio della soluzione tampone trovata per la linea 6 partenopea

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25061
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#11 Messaggio da paolo656 » gio 11 gen 2018 11:55

Non mi pare che si sia negato che l'asola sia troppo corta per calare il complesso.

trambvs
*
*
Messaggi: 546
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#12 Messaggio da trambvs » gio 11 gen 2018 12:10

perché qualcuno ha pensato di calare 40 m di treno in 4 casse su 5 carrelli tutto intero, che oltretutto arriverebbe scomposto su carrello stradale? ::-O:

vogliamo parlare del fatto che non sia stato previsto un raccordo in zona stazione Municipio?

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25061
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#13 Messaggio da paolo656 » gio 11 gen 2018 12:15

Se potessero ricomporli sotto, per quale motivo non li calano e ricorrono a materiale preistorico?

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37722
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#14 Messaggio da E412 » gio 11 gen 2018 12:20

Ma siamo sicuri che arrivino scomposti?
Quanto misurano?
A Brescia li hanno consegnati interi (via strada...), e sono 39 metri di tram treno.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

trambvs
*
*
Messaggi: 546
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: La bufala dei treni per la Linea 6 di Napoli | Del 09/01/18

#15 Messaggio da trambvs » gio 11 gen 2018 14:36

ignoro se possano arrivare via treno e comunque o hai un raccordo ferroviario nei paraggi o ti tocca in ogni caso scomporre il convoglio e trasportarlo su gomma (come follemente accade con i materiali milanesi, da Monza); nell'analoga situazione genovese sono giunti al deposito/officina di Dinegro su carrellone stradale suddivisi in due sezioni da altrettante casse ciascuna e da lì traslati sul binario esterno esistente...
non sono esperto in materia, ma credo che già calare 20 m di treno (2 casse) su 3 carrelli/appoggi sarebbe abbastanza complicato

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti