Dall'11 aprile due ETR.350 in servizio tra... | Del 31/03/16

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7575
Iscritto il: ven 28 set 2007 4:41

Dall'11 aprile due ETR.350 in servizio tra... | Del 31/03/16

#1 Messaggio da Ferrovie.it » gio 31 mar 2016 14:26

Dall'11 aprile due ETR.350 in servizio tra Bologna e Porretta

Lunedì 11 aprile due elettrotreni Stadler ETR.350 cominceranno a circolare per Trenitalia sui binari della linea Porrettana, garantendo 20 collegamenti giornalieri di cui 12...
Ferrovie.it

Riccardo99
*
*
Messaggi: 108
Iscritto il: lun 01 feb 2016 17:14

Re: Dall'11 aprile due ETR.350 in servizio tra... | Del 31/03/16

#2 Messaggio da Riccardo99 » gio 31 mar 2016 14:50

Arriveranno invece in estate i primi Vivalto a due piani acquistati da Trenitalia in autofinanziamento e destinati alla dorsale centrale (Piacenza - Rimini).
Ma sui Piacenza Rimini/Ancona non vanno bene le MD revamp?

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 19:21

Re: Dall'11 aprile due ETR.350 in servizio tra... | Del 31/03/16

#3 Messaggio da luca295 » gio 31 mar 2016 16:55

Le stanno sostituendo con i Vivalto.
Le Md devono andare in pensione, e entro il 2019 tutto il materiale dovrebbe essere nuovo.

Personalmente quando prendo questi treni ( l'ultima volta lunedi ) spero sempre di veder arrivare un Vivalto che trovo parecchio piu comodo delle Md - nonostante tutti i difetti che possa avere.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 19:21

Re: Dall'11 aprile due ETR.350 in servizio tra... | Del 31/03/16

#4 Messaggio da luca295 » gio 31 mar 2016 17:01

Riguardo alla porrettana : in pratica la regione da a Trenitalia due Flirt in uso per effettuare treni in carico TI - che verranno qundi svolti con personale TI - immagino. Creando l'ennesima combinazione, dato che abbiamo flirt in servizio Tper su Fer/Rfi con personale Tper ( tariffati Tper), flirt in servizio Tper/TI su Rfi tariffati TI con personale Tper e flirt con personale TI in servizio TI....

In cambio, dunque, migreranno 2 Ale 642 - se ho capito bene liberando due complessi 582 che dovrebbero andare a Tper per il servizio Modena-Sassuolo?
( immagino che sia questa l'emergenza da soddisfare che rende una priorita' mandare i flirt in porrettana ...)

fabribo
**
**
Messaggi: 2380
Iscritto il: lun 22 dic 2003 21:02
Località: Castel Maggiore (Bologna)

Re: Dall'11 aprile due ETR.350 in servizio tra... | Del 31/03/16

#5 Messaggio da fabribo » gio 31 mar 2016 19:26

Riccardo99 ha scritto:
Ma sui Piacenza Rimini/Ancona non vanno bene le MD revamp?
Fermo restando l'incarrozzamento "lento", per il traffico estivo vacanziero con valigioni al seguito sono sicuramente meglio del Vivalto....

Saluti.
Fabrizio.
1 Dicembre 2013 : il mio ultimo viaggio da Torino a Bologna sul 2067
22 Dicembre 2003-22 Dicembre 2017 : i miei primi 14 anni FOL-LI

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 19:21

Re: Dall'11 aprile due ETR.350 in servizio tra... | Del 31/03/16

#6 Messaggio da luca295 » gio 31 mar 2016 19:52

Si, senz'altro. Per 15 we all'anno esiste questo problema.
Peraltro risolvibile modificando l'allestimento - tipo togliendo in paio di moduli- cosi di fa spazio anche alle bici.

Avatar utente
Jacopo Fioravanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4866
Iscritto il: ven 04 giu 2004 16:53
Località: Ferrara

Re: Dall'11 aprile due ETR.350 in servizio tra... | Del 31/03/16

#7 Messaggio da Jacopo Fioravanti » gio 31 mar 2016 22:03

In estate quel problema si acuisce, ma su certe linee, come la Milano-Bologna, la Bologna-Ancona, la Bologna-Venezia e certamente tante altre che non fanno capo alla città felsinea, esiste tutto l'anno, specie il venerdì e il lunedì. Perchè? Perchè, piaccia o no a qualcuno, su queste linee i servizi RV sono un'alternativa appetibilissima alle Frecce a mercato, che sono molto più care ma, nello stesso tempo, o non offrono rispetto agli RV un divario di velocità e comfort giudicato sufficiente per giustificare la differenza di prezzo, oppure non servono le località intermedie, oppure le due cose insieme. Non è mica un caso se ai "bei tempi" qualcuno ha fatto di tutto, ma proprio di tutto, per tentare di impedire l'utilizzo degli RV su tratte lunghe e costringere più passeggeri possibile a spostarsi sui treni a mercato...
Jacopo Fioravanti
Ferrovie.it


E da levante il crepuscolo mosse alla conquista del cielo, e la tenebra mosse alla conquista della terra. Nella foschia s'accese, e luccicò subito, la stella della sera.

Avatar utente
andrea.terzi
*
*
Messaggi: 666
Iscritto il: mer 05 set 2012 4:07
Località: Ponsacco PI

Re: Dall'11 aprile due ETR.350 in servizio tra... | Del 31/03/16

#8 Messaggio da andrea.terzi » gio 31 mar 2016 23:25

se il materiale è adeguato al servizio che deve fare, non vedo controindicazioni, che sia MD, vivalto o centoporte di recupero.

il problema sorge quando mandi il materiale a casaccio...... in toscana spesso sul 3124 il jazz sostituisce le MD in compo da 6 pezzi, bel bello, moderno e figo........ ma ho assaporato la sensazione che prova la sardina in scatola....... :wall:
Ciao
Andrea il rubbaorsi

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 19:21

Re: RE: Re: Dall'11 aprile due ETR.350 in servizio tra... | Del 31/03/16

#9 Messaggio da luca295 » ven 01 apr 2016 1:46

Jacopo Fioravanti ha scritto:In estate quel problema si acuisce, ma su certe linee, come la Milano-Bologna, la Bologna-Ancona, la Bologna-Venezia e certamente tante altre che non fanno capo alla città felsinea, esiste tutto l'anno, specie il venerdì e il lunedì. Perchè? Perchè, piaccia o no a qualcuno, su queste linee i servizi RV sono un'alternativa appetibilissima alle Frecce a mercato, che sono molto più care ma, nello stesso tempo, o non offrono rispetto agli RV un divario di velocità e comfort giudicato sufficiente per giustificare la differenza di prezzo, oppure non servono le località intermedie, oppure le due cose insieme. Non è mica un caso se ai "bei tempi" qualcuno ha fatto di tutto, ma proprio di tutto, per tentare di impedire l'utilizzo degli RV su tratte lunghe e costringere più passeggeri possibile a spostarsi sui treni a mercato...
OT.Solita leggenda metropolitana.
Chi ha fatto di tutto? Perche' gli Rv esistono dove e come le regioni li programmano- e TI c'entra una cippa ( un esempio per tutti? I milano venezia sono esistiti fintanto che sono dipesi da TI; sono spariti il giorno in cui il veneto non li ha piu voluti fare ).
Tantipiu che un pax regionale a TI frutta 13-14 centesimi a km - senza rischio d'impresa e senza concorrenza - mentre sul servizio a mercato ne incassa 12 , con rischio d'impresa, con un pedaggio di rete tre volte superiore, e talvolta anche in regime di concorrenza.
Inoltre, delle due succede il contrario. Laddove ci sono relazioni a mercato i pax tendono a spendere di piu e prendere i treni a mercato. Per esempio, sulla Rimini-Bologna tendenzialmente nei giorni in cui alcuni Rv viaggiano pieni i treni a mercato sono tutti sold out con largo anticipo : l'utenza si sposta semmai a malincuore dal treno a mercato al treno regionale quando trova il primo non disponibile. ( vi posso assicurare che ho viaggiato in Rv pieni ma con tutti seduti in giorni dove nessuna Fb o Ic abesse posti in piedi)

Del resto anche il discorso economico diventa molto relativo : l'utente occasionale della ferrovia ha ben imparato a prenotare con qualche anticipo - non serve molto- per avere sul treno a mercato prezzzi dello stesso ordine di grandezza del regionale.
Fine OT

Con questo le vivalto c'entrano nulla.
Quello che non riesco a capire e' perche' lamentarsi della sostituzione delle Md con le Vivalto - che e' il mormale intercedere di un mezzo che ha finito il suo lavoro con uno migliore che ne ha preso il posto - e non invece semmai lamentarsi del fatto che basterebbe una piccola modifica all'allestimento per risolvere un problema sicuramente esistente su quest'ultimo.
Su tutti i treni 2P d'europa hanno le bagagliere - che funzionano anche meglio delle cappelliere. In francia fanno gran parte della LP con treni a due piani.
Facciamoci montare delle bagagliere anche sulle Vivalto!

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4737
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: RE: Re: Dall'11 aprile due ETR.350 in servizio tra... | Del 31/03/16

#10 Messaggio da RegioAV » ven 01 apr 2016 10:28

Jacopo Fioravanti ha scritto:. Non è mica un caso se ai "bei tempi" qualcuno ha fatto di tutto, ma proprio di tutto, per tentare di impedire l'utilizzo degli RV su tratte lunghe e costringere più passeggeri possibile a spostarsi sui treni a mercato...
E ha fatto decisamente bene.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
oirelav
**
**
Messaggi: 1170
Iscritto il: mar 19 dic 2006 23:34
Località: roma

Re: Dall'11 aprile due ETR.350 in servizio tra... | Del 31/03/16

#11 Messaggio da oirelav » lun 01 ott 2018 15:11

Riprendo questo topic, per una cosa che distrattamente ho notato ieri sera.
Alcuni Flirt ETR 350 in livrea FER/TPER , ma con loghi Trenitalia.
Sono i famosi due convogli noleggiati per la Porretana?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti