Ferrovie incompiute siciliane

Immagine Gli aggiornamenti della rete ferroviaria italiana dai volumi di Ennio Morando.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
roby75
*
*
Messaggi: 160
Iscritto il: lun 31 mar 2008 18:13
Località: Monza
Contatta:

Ferrovie incompiute siciliane

#1 Messaggio da roby75 » dom 27 nov 2011 10:15

Apro questo topic per parlare di un argomento un po' dimenticato da molti, ossia le linee ferroviarie incompiute in Sicilia.
La sicilia, infatti, è stata interessata da numerosi progetti di ferrovie che zono stati solo parzialmente realizzati:
- Canicattì-Riesi-Caltagirone
- Palermo Lolli-Camporeale-Salaparuta
- Salemi-Calatafini-Kaggera
- Leonforte-Nicosia
- S. Stefano Camastra-Reitano
- Bronte-Cuccovia
- Caltanisetta-Misteci
Le informazioni al riguardo sono molto frammentarie e a volte discordanti; progetti fatti e rifatti più volte, inizio e fine lavori incerti, lunghezze non chiare, stazione e fermate incerte, ecc.
Se qualcuno ha letto o possiede articoli, cartografie o altro materiale e informazioni su dette linee e potesse condividerlo gliene sarei grato.
Grazie!

luque91
**
**
Messaggi: 2473
Iscritto il: lun 03 ott 2005 15:37
Località: FL46, Km 171+571, PBA 286
Contatta:

Re: Ferrovie incompiute siciliane

#2 Messaggio da luque91 » dom 27 nov 2011 15:37

Sulla Canicattì - Riesi c'e questo interessante articolo: http://www.lestradeferrate.it/mono40.htm, sempre se non è già stato consultato. :D

Ciao!
PER MARE, PER TERRAM...SAN MARCO!
Immagine
No alle E.464 con gli Intercity! Si all'innovazione tecnologica

roby75
*
*
Messaggi: 160
Iscritto il: lun 31 mar 2008 18:13
Località: Monza
Contatta:

Re: Ferrovie incompiute siciliane

#3 Messaggio da roby75 » dom 27 nov 2011 16:40

Grazie! L'avevo già consultato. E' uno dei più completi sul web, ma ci sono ancora elementi di incertezza.
Nel frattempo ho trovato qualcosa di interessante sulla Palermo-Camporeale-Salaparuta:
http://wwwvoxhumana.blogspot.com/2009/0 ... reale.html
In questo blog ci sono molti messaggi che descrivono dettagliatamente percorso e stato della linea, con mappe e foto.

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 17:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Ferrovie incompiute siciliane

#4 Messaggio da pamwagner47 » dom 27 nov 2011 21:04

Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

roby75
*
*
Messaggi: 160
Iscritto il: lun 31 mar 2008 18:13
Località: Monza
Contatta:

Re: Ferrovie incompiute siciliane

#5 Messaggio da roby75 » lun 28 nov 2011 9:24

Grazie Pam! In internet ho già cercato molto, ma ho trovato solo informazioni frammentarie e spesso discordanti.
Tra le tue numerose raccolte storiche, non hai qualche articolo di rivista che tratta l'argomento?

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 17:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Ferrovie incompiute siciliane

#6 Messaggio da pamwagner47 » lun 28 nov 2011 15:07

Mi dispiace, purtroppo ho solo foto di stazioni e ferrovie esistenti o esistite.
Dovrei guardare nelle pubblicazioni relative allo s.r.
Qua si trovano link interessanti, oltre quelli di wikipedia (dove si trovano tutte, basta cercarle): http://digilander.libero.it/trenodoc/linee/index.html
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 17:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Ferrovie incompiute siciliane

#7 Messaggio da pamwagner47 » lun 28 nov 2011 21:24

Nel sito di Ferrovie abbandonate, vi sono alcune delle incompiute, es. :

http://www.ferrovieabbandonate.it/linea ... rst&id=173
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

vitas
^_^
^_^
Messaggi: 2
Iscritto il: mar 22 ago 2006 19:50
Località: Monza

Re: Ferrovie incompiute siciliane

#8 Messaggio da vitas » mer 13 giu 2012 14:57

Ciao a tutti,
sono l'autore dello scritto sulla Canicattì - Riesi. Vi ringrazio per i commenti positivi, per chi fosse interessato all'argomento, comunico che a breve dovrebbe uscire l'aggiornamento del medesimo articolo, rivisto e corretto (sia nelle foto che nel testo) alla luce di una serie di ulteriori accessi fatti nell'agosto 2011.
Se qualcuno di voi si dovesse mai trovare in zona, consiglio caldamente una visita, perché questa ferrovia davvero abbonda di fascino e spunti di interesse!
ciao!

[IMG=http://img844.imageshack.us/img844/9493/g03r.jpg][/IMG]

Uploaded with ImageShack.us

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti