Stazioni ferroviarie di Siena

Immagine Gli aggiornamenti della rete ferroviaria italiana dai volumi di Ennio Morando.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 17:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Stazioni ferroviarie di Siena

#16 Messaggio da pamwagner47 » gio 24 mar 2011 19:41

Ritorno in tema...

Immagine

(Il puma non c'era ancora....)


Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 17:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Stazioni ferroviarie di Siena

#17 Messaggio da pamwagner47 » gio 24 mar 2011 19:42

Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4830
Iscritto il: lun 26 gen 2004 16:45
Località: Siena

Re: Stazioni ferroviarie di Siena

#18 Messaggio da diesel 445 » ven 25 mar 2011 10:02

etna805 ha scritto:Il Banco di Roma è stato soppresso :cry:
Si come le 6 contrade soppresse ! ( Gallo , Vipera , Leone , Spadaforte , Orso e Quercia ) .
Queste 6 contrade sono state soppresse nel 1729 con editto di Violante di Baviera .

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17263
Iscritto il: lun 22 dic 2003 8:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Stazioni ferroviarie di Siena

#19 Messaggio da etna805 » ven 25 mar 2011 10:06

Quindi le contrade erano 23 un tempo? ::-?:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4830
Iscritto il: lun 26 gen 2004 16:45
Località: Siena

Re: Stazioni ferroviarie di Siena

#20 Messaggio da diesel 445 » ven 25 mar 2011 10:30

Si , erano 23 , poi con l'editto di Violante di Baviera del 1729 , furono portate alle 16 attuali .
Quelle che sono state soppresse sono state inglobate in altre contrade , ad esempio nella mia contrada abbiamo la Spadaforte e la Vipera !
Durante la sfilata del giorno del palio . queste 6 contrade sfilano con un cappuccio in testa .
Errata corrige: non con un cappuccio in testa , ma con un elmetto di quella contrada soppressa ! se riesco a trovare una foto decente del corteo storico la metto ! per farvi capire come avviene , sul cavallo da parata il fantino della contrada soppressa , sta sopra al cavallo con un elmetto in testa chiuso . per tutta la sfilata storica da quando entra in piazza a fino a quando scende da cavallo alla fine .
Ultima modifica di diesel 445 il ven 25 mar 2011 16:13, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17263
Iscritto il: lun 22 dic 2003 8:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Stazioni ferroviarie di Siena

#21 Messaggio da etna805 » ven 25 mar 2011 10:36

diesel 445 ha scritto:Durante la sfilata del giorno del palio . queste 6 contrade sfilano con un cappuccio in testa .
Immagine
::-?:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4830
Iscritto il: lun 26 gen 2004 16:45
Località: Siena

Re: Stazioni ferroviarie di Siena

#22 Messaggio da diesel 445 » ven 25 mar 2011 16:02

vedere nota al mio precedente messaggio .

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4830
Iscritto il: lun 26 gen 2004 16:45
Località: Siena

Re: Stazioni ferroviarie di Siena

#23 Messaggio da diesel 445 » ven 25 mar 2011 16:15

etna805 ha scritto:
diesel 445 ha scritto:Durante la sfilata del giorno del palio . queste 6 contrade sfilano con un cappuccio in testa .
Immagine
::-?:
Matteo portare un elmetto per tutta la sfilata specialmente quando è caldo di luglio e agosto , non è facile sopportarlo !

Avatar utente
Jacopo Fioravanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4866
Iscritto il: ven 04 giu 2004 16:53
Località: Ferrara

Re: Stazioni ferroviarie di Siena

#24 Messaggio da Jacopo Fioravanti » dom 03 apr 2011 1:28

Da questa interessante serie di immagini storiche ho imparato - cosa che non sapevo - che la stazione razionalista del 1936 fu severamente danneggiata durante la guerra e ricostruita nella parte centrale (praticamente tutto il FV), nella zona del DLF e nella torre dell'orologio, che ad un'attenta osservazione si rivela diversa dall'originale. Sembra invece originale, e dunque sopravvissuto, il corpo cilindrico all'estrema sinistra del piazzale.
Jacopo Fioravanti
Ferrovie.it


E da levante il crepuscolo mosse alla conquista del cielo, e la tenebra mosse alla conquista della terra. Nella foschia s'accese, e luccicò subito, la stella della sera.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti