Viaggiare in treno attraverso i francobolli

Immagine Gli aggiornamenti della rete ferroviaria italiana dai volumi di Ennio Morando.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
cf
**
**
Messaggi: 2029
Iscritto il: lun 01 mag 2006 10:18
Località: Berna - Ticino (Svizzera)
Contatta:

Re: Viaggiare in treno attraverso i francobolli

#496 Messaggio da cf » mer 11 mag 2016 11:10

Nuovo francobollo svizzero (con errore: manca il "San") disponibile dal 12 maggio:
Immagine
L'altro dì andando a Cevi...

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16602
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Viaggiare in treno attraverso i francobolli

#497 Messaggio da Ae 4/7 » mer 11 mag 2016 12:35

In realtà li ho già ricevuti a casa settimana scorsa (ma non si possono ancora usare)... :D
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Viaggiare in treno attraverso i francobolli

#498 Messaggio da pamwagner47 » mer 11 mag 2016 17:18

Sarà preziosissimo...o é politicamente corretto? 8-)
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

karolus
*
*
Messaggi: 133
Iscritto il: ven 04 mar 2011 18:28

Re: Viaggiare in treno attraverso i francobolli

#499 Messaggio da karolus » mer 11 mag 2016 17:53

pamwagner47 ha scritto:Immagine
bello ... ma se in corretto tracciato la velocità max è 30 km/h, sugli itinerari in deviata a sinistra e a destra (ali del segnale "basse") quale è la velocità ammessa?

karolus
*
*
Messaggi: 133
Iscritto il: ven 04 mar 2011 18:28

Re: Viaggiare in treno attraverso i francobolli

#500 Messaggio da karolus » ven 13 mag 2016 12:22

... mi rispondo da solo: l'indicatore di variazione di velocità massima - 30 km/h - sotto al nostro segnale è posto, come vuole il Regolamento Segnali, "in precedenza al punto di variazione e ad una distanza tale da esso da garantire ... il rispetto della ... velocità ammessa". Quindi sul corretto tracciato la velocità ammessa è quella precedente al segnale, a decrescere però fino a 30 km/h sul punto effettivo di riduzione individuato nell'orario di servizio; sugli itinerari deviati a sinistra e a destra, invece, sempre secondo il R.S., dovrà essere rispettata sul successivo gruppo di scambi la velocità prescritta dal precedente segnale di avviso (30 o 60 km/h).

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Viaggiare in treno attraverso i francobolli

#501 Messaggio da pamwagner47 » gio 26 mag 2016 14:05

Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Viaggiare in treno attraverso i francobolli

#502 Messaggio da pamwagner47 » gio 26 mag 2016 14:06

Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16602
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Viaggiare in treno attraverso i francobolli

#503 Messaggio da Ae 4/7 » sab 30 lug 2016 19:37

Viaggio in treno con vista sulle bellezze architettoniche
Ci siamo: la nuova serie di francobolli ordinari, dedicata al tema delle «Stazioni svizzere» parte con le quattro affrancature più comuni. Entro la fine del 2018 tutti i francobolli ordinari saranno sostituiti. La novità è che non ci saranno più temi diversi in base alle affrancature piccole, comuni e grandi: il tema delle «Stazioni svizzere» ornerà l’intera serie. In questo modo sui francobolli ci sarà un’ampia serie di edifici di diverse imprese ferroviarie svizzere.

Immagine

Briga
Costruita nel 1908, situata tra il traforo del Sempione e la galleria di valico del Lötschberg, la stazione si trova sulle rotte di transito internazionali Ginevra-Losanna-Milano e Basilea-Berna-Milano. Briga è un’importante stazione di confine e uno scalo fondamentale (ad es. per la ferrovia Cervino-Gottardo), sebbene il tunnel di base del Lötschberg nel 2007 abbia spostato una parte del traffico verso Visp. L’edificio della stazione è considerato monumento storico e appartiene al panorama della città di Briga; tra il 2006 e il 2009 è stato completamente restaurato.

Immagine

Lucerna
La moderna stazione di testa, con l’atrio rivolto al lago, è stata eretta al posto dell’edificio storico della stazione, distrutto nell’incendio del 1971. Inaugurato nel 1991, il complesso si compone di diversi edifici, che circondano la storica navata a copertura dei binari, costruita nel 1896. La stazione di Lucerna è un importante nodo ferroviario della Svizzera. Nel quadro della ricostruzione si è tenuto conto di elementi storici, integrandoli nel nuovo edificio: ne è un esempio la pittura murale di Maurice Barraud sulla facciata occidentale.

Immagine

Bellinzona
L’edificio della stazione, situato in posizione di rilievo, fu eretto nel 1876 nel quadro della costruzione di quelle che al tempo furono chiamate «linee di pianura del Canton Ticino» e completato tra la fine e l’inizio del secolo con un edificio adibito a fini di servizio. Con l’apertura della galleria di base del Gottardo, nel 2016 la stazione sarà accuratamente e completamente ristrutturata. Il concorso architettonico è stato vinto da un progetto che prevede un fabbricato annesso sul lato sud. Questo riprende elementi dell’edificio di servizio storico e rende la stazione più a misura dei passeggeri.

Immagine

Ginevra
L’imponente edificio odierno fu eretto al posto di un edificio distrutto dalle fiamme e costruito nel 19o secolo. Reca la firma di Julien Flegenheimer, l’architetto della sede principale dell’ONU a Ginevra. La stazione rappresenta una fermata importante nel traffico tra Francia e Svizzera, in particolare per quanto riguarda le tratte Berna-Losanna-Lione e Milano-Sempione-Losanna-Lione. A settembre del 2014 si sono conclusi un restauro complessivo e una ristrutturazione interna dell’edificio storico.

Ufficio postale speciale
Dopo i lavori di ristrutturazione che ne hanno ampliato le dimensioni, il 14 e 15 ottobre 2016 verrà inaugurata ­ufficialmente la stazione di Bellinzona. Sabato 15 ottobre 2016 sarà attivo un ufficio postale speciale.
https://www.magazzino-lente.ch/it/edizi ... -svizzere/
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
cf
**
**
Messaggi: 2029
Iscritto il: lun 01 mag 2006 10:18
Località: Berna - Ticino (Svizzera)
Contatta:

Re: Viaggiare in treno attraverso i francobolli

#504 Messaggio da cf » mer 10 mag 2017 12:35

Nuovo francobollo svizzero per i 125 anni della ferrovia Brienz-Rothorn:


Immagine
L'altro dì andando a Cevi...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite