Ferrovie Chiuse al traffico

Immagine Gli aggiornamenti della rete ferroviaria italiana dai volumi di Ennio Morando.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
andydee
*
*
Messaggi: 359
Iscritto il: sab 30 lug 2005 14:42
Località: dal Maccarese... alla Flambana

#61 Messaggio da andydee » lun 10 dic 2007 13:14

trambusfi ha scritto:si elimina definitivamente la possibilità di riattivazione del trenino per Volterra, idea apparsa negli ultimi anni come "soluzione" contro il traffico a Volterra.
...e affossata da chi ha fatto a tesi le valutazioni economiche (naturalmente contabili, non economiche...) per la Regione Toscana, dopo l'ultimo PRIT...

mikeb
*
*
Messaggi: 119
Iscritto il: ven 16 gen 2004 12:45
Località: genova
Contatta:

#62 Messaggio da mikeb » lun 07 gen 2008 15:29

gabriele pillon ha scritto:Forse anche Busca Dronero.
Mancano i binari dalla staz. di Busca all'incrocio con la statale Cuneo - Saluzzo.

mikeb
*
*
Messaggi: 119
Iscritto il: ven 16 gen 2004 12:45
Località: genova
Contatta:

#63 Messaggio da mikeb » lun 07 gen 2008 15:31

aLe 803 ha scritto:La Carnia-Tolmezzo-Villa Santina e la Casarsa-Pinzano al Tagliamento. :wink:
Tra Casarza e Pinzano sono ancora presenti i binari?

organista
^_^
^_^
Messaggi: 56
Iscritto il: ven 07 dic 2007 18:02

#64 Messaggio da organista » lun 07 gen 2008 16:08

mikeb ha scritto:
aLe 803 ha scritto:La Carnia-Tolmezzo-Villa Santina e la Casarsa-Pinzano al Tagliamento. :wink:
Tra Casarza e Pinzano sono ancora presenti i binari?
Si, e io sto ancora sognando un collegamento metropolitano tra Spilimbergo e Casarsa/Pordenone

Dark Lord
*
*
Messaggi: 202
Iscritto il: sab 09 feb 2008 12:00
Località: Varese

#65 Messaggio da Dark Lord » mar 19 feb 2008 23:20

centu ha scritto:beh...qui da me c'è la Castellanza-Vaalmorea-Mendrisio.
Iltratto finale è riutilizzato per treni storici..il resto in balia delle ortiche
Io so che i lavori che stanno facendo al Ponte di Vedano devono preservare il vecchio tracciato del tratto fino a castellanza, dato che si parlava di un proseguimento del rifacimento della linea..

Avatar utente
KRISTIAN72
^_^
^_^
Messaggi: 50
Iscritto il: sab 19 gen 2008 23:42
Località: BELLARIA IGEA MARINA

#66 Messaggio da KRISTIAN72 » gio 21 feb 2008 23:28

Per quanto riguarda la mia regione, mi permetto di suggerire agli appassionati una serie di pubblicazioni uscite in tempi mediamente recenti che costituiscono a livello locale un pò la "Bibbia" degli appassionati di linee e di rotabili

TURCHI GIAN GUIDO "Da Rimini a Novafeltria in treno "
Salò : Editrice Trasporti su Rotaie, 1987

TURCHI GIAN GUIDO "Rimini-San Marino in treno no "
Salo : ETR, 1982.

ORAZI STEFANO "La *linea ferroviaria Fabriano-Urbino-Santarcangelo di Romagna : tra storia e immagini"
Comunità montana del Catria e Nerone, 2005

Avatar utente
casello28
*
*
Messaggi: 166
Iscritto il: mar 18 dic 2007 16:45

#67 Messaggio da casello28 » ven 29 feb 2008 19:57

La linea Bra-Ceva, almeno fino a Narzole ha i binari. Perchè non arriva il treno ???
Il treno dei desideri
dei miei pensieri
all'incontrario va...

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11204
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

#68 Messaggio da Grande Puffo » sab 01 mar 2008 17:20

casello28 ha scritto:La linea Bra-Ceva, almeno fino a Narzole ha i binari. Perchè non arriva il treno ???
Perchè non serve.

Non ci credi? Prova a fare una raccolta di firme.

Mettiti alla fermata dell'autoservizio per Bra 5 minuti prima della partenza e chiedi ai passeggeri in attesa se firmano per chiedere che l'autoservizio Bra-Ceva venga limitato alla stazione di Narzole, che venga ripristinato il treno da Narzole a Bra, che i passeggeri dell'autoservizio siano costretti a scendere per prendere il treno e che ci sia una navetta, ovviamente a pagamento, dal centro di Narzole alla stazione di Narzole.

Poi metti on-line il foglio con tutte le firme.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

daucus
**
**
Messaggi: 8109
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

#69 Messaggio da daucus » sab 01 mar 2008 21:37

Grande Puffo ha scritto: Mettiti alla fermata dell'autoservizio per Bra 5 minuti prima della partenza e chiedi ai passeggeri in attesa se firmano per chiedere che l'autoservizio Bra-Ceva venga limitato alla stazione di Narzole, che venga ripristinato il treno da Narzole a Bra, che i passeggeri dell'autoservizio siano costretti a scendere per prendere il treno e che ci sia una navetta, ovviamente a pagamento, dal centro di Narzole alla stazione di Narzole.
Poi metti on-line il foglio con tutte le firme.
Prova a proporla diversamente: digli che il Ceva-Bra farà Ceva-Narzole Stazione-Narzole Centro, ovviamente compreso nel biglietto. e non chiederlo a chi fa bra-narzole soltanto, ma anche a quelli che arrivano a bra e debbono comunque cambiare a bra.
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11204
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

#70 Messaggio da Grande Puffo » dom 02 mar 2008 13:12

daucus ha scritto:
Grande Puffo ha scritto: Mettiti alla fermata dell'autoservizio per Bra 5 minuti prima della partenza e chiedi ai passeggeri in attesa se firmano per chiedere che l'autoservizio Bra-Ceva venga limitato alla stazione di Narzole, che venga ripristinato il treno da Narzole a Bra, che i passeggeri dell'autoservizio siano costretti a scendere per prendere il treno e che ci sia una navetta, ovviamente a pagamento, dal centro di Narzole alla stazione di Narzole.
Poi metti on-line il foglio con tutte le firme.
Prova a proporla diversamente: digli che il Ceva-Bra farà Ceva-Narzole Stazione-Narzole Centro, ovviamente compreso nel biglietto. e non chiederlo a chi fa bra-narzole soltanto, ma anche a quelli che arrivano a bra e debbono comunque cambiare a bra.
Primo: la navetta dovrà essere gestita dal comune per cui dovrà essere pagata dai narzolesi.

Secondo: il cambio a Bra ci sarà lo stesso perchè far proseguire su Narzole un treno a due piani è irragionevole.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

Alessandro
***
***
Messaggi: 10089
Iscritto il: mar 30 ago 2005 12:21
Località: Genova
Contatta:

#71 Messaggio da Alessandro » lun 03 mar 2008 13:33

Ma perché irragionevole, scusa? La dici spesso 'sta cosa, ma in realtà non è infrequente vedere servizi sovradimensionati in periferia a favore di un maggiore attrattività in centro. Si fa così ovunque e lo trovo virtuoso.
A me un prolungamento Bra-Narzole non dispiacerebbe, anche costasse qualcosina.
Ale

Son zeneise, riso ræo, strenzo i denti e parlo ciæo.
Devo fagghe unn-a vixita? Scià se despoegge...
Aloa Pepe, notissie di nostri?
E comme mai sei issee a quest'oua?
Cotirdeeeeeeeeeeee

AZ
^_^
^_^
Messaggi: 15
Iscritto il: mer 07 set 2005 13:09
Località: Torino

#72 Messaggio da AZ » lun 03 mar 2008 13:55

Alessandro ha scritto:Ma perché irragionevole, scusa? La dici spesso 'sta cosa, ma in realtà non è infrequente vedere servizi sovradimensionati in periferia a favore di un maggiore attrattività in centro. Si fa così ovunque e lo trovo virtuoso.
A me un prolungamento Bra-Narzole non dispiacerebbe, anche costasse qualcosina.
Concordo! Quando prendo la RER in periferia di Parigi, mi chiedo perchè un treno così capiente che non c'è quasi nessuno. Poi quando si entra in città capisco perchè.
E poi la distanza centro periferia a Parigi non è minore di quella Narzole Torino. Torino è più piccola di Parigi: è vero, ma non è un argomento sensato.

Alessandro
***
***
Messaggi: 10089
Iscritto il: mar 30 ago 2005 12:21
Località: Genova
Contatta:

#73 Messaggio da Alessandro » lun 03 mar 2008 14:05

Aggiungo che si fa spesso, sui sistemi targati Trenitalia, i conti con turni dei rotabili tiratissimi, col risultato che la regolarità va facilmente a farsi benedire. Un convoglio in più sembra necessario ad arrivare a Narzole ma soprattutto consentirebbe di far pronte all'esigenza che ho detto.
Tutto ha un costo, ovviamente.
Ale

Son zeneise, riso ræo, strenzo i denti e parlo ciæo.
Devo fagghe unn-a vixita? Scià se despoegge...
Aloa Pepe, notissie di nostri?
E comme mai sei issee a quest'oua?
Cotirdeeeeeeeeeeee

Avatar utente
Pensionato-INPS
*
*
Messaggi: 178
Iscritto il: dom 15 apr 2007 11:58

#74 Messaggio da Pensionato-INPS » mer 19 mar 2008 18:19

Notizie e stato della Grisignano di Zocco-Cologna Veneta-(Legnago) ???

ab81
^_^
^_^
Messaggi: 8
Iscritto il: dom 04 nov 2007 22:25

Bra-Narzole

#75 Messaggio da ab81 » sab 22 mar 2008 13:56

Anch'io mi associo per il prolungamento a Narzole!

Invece che treni Carmagnola-Bra una linea da Carmagnola a Narzole, con fermata, dopo Bra, anche a Cherasco.

Però già che ci sei raccogli anche qualche firma per ripristinare (o meglio, a questo punto, ricostruire) una linea Bra-Ceva. O magari Bra-Ceva-Garessio-Albenga, come suggeriva una vecchia proposta di legge che ho riportato in altra discussione
(cfr. http://www.ferrovie.it/phpBB2/viewtopic ... 4ee3b412dd).

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti