Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
ssb
**
**
Messaggi: 2950
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#16 Messaggio da ssb » lun 29 apr 2019 9:17

sandro.raso ha scritto:
lun 29 apr 2019 7:57
Un macchinista può mancare di essere a disposizione per il suo lavoro per molti motivi: malore improvviso, problemi familiari, interruzioni stradali o ferroviarie che gli impediscano di arrivare a tempo... le riserve non sono più previste?
Se i due hanno cenato la sera prima assieme è verosimile che abbiano fatto il turno-dormita fuori deposito e passato la notte in albergo. Sarebbe assurdo dover prevedere una riserva in quel caso.


@Cinghiale
Ecco, bevi di più e scrivi di meno. Oltre lo zero le capacità non sono più al 100%. Ergo, o zero o te ne stai a casa in questo lavoro.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#17 Messaggio da E412 » lun 29 apr 2019 10:52

In ogni caso, se confermato il tasso alcolemico è alto per qualsiasi cosa.
E visto che sei impegnato in una trasferta di lavoro e non in gita di piacere, se bevi così tanto è giusto che quel lavoro tu non lo faccia.

A margine, mi hanno un po' sorpreso i 65 pax dichiarati. Considerando l'orraio improbabile, io dubitavo arrivassero tanto oltre la decina.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3571
Iscritto il: mar 20 gen 2004 13:40

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#18 Messaggio da DB » lun 29 apr 2019 12:00

ETR610 ha scritto:
dom 28 apr 2019 20:50
Se davvero il tasso era così alto, farebbero bene a licenziarli in tronco. Soprattutto perché c'è tanta gente che un lavoro così se lo terrebbe ben stretto.
Non sono un lavorista, però mi sembra che la posizione di quello rimasto in albergo sia più difendibile dell'altro sorpreso ai comandi del treno: nel primo caso si potrebbe sostenere essersi trattato "solo" di una mancata presentazione in servizio non giustificata, nel secondo sicuramente una violazione disciplinare più grave.
Dubito però di quello che ho sentito stamani sul fatto che possa rispondere di guida in stato di ebbrezza, non si applica il codice della strada... (anche se si dice strada ferrata!).

Comunque qualche mese fa un caso simile in D, macchinista alla guida di un ICE, il capotreno nota una marcia anomala e quando il treno salta una fermata, si rivolge a due poliziotti casualmente a bordo, i quali allertano i colleghi nella stazione successiva: risultato del controllo etilometrico 2,45 per mille! Ed anche lì la DB si era affrettata a parlare di caso "senza precedenti"...

http://m.lvz.de/amp/news/Region/Mitteld ... utes-No-Go

:ciao: :ciao:
New PB 20km: 1h31'23'' 12.04.2014
PB 10km: 44'37'' 28.6.2013

Der meisten mangelt der Mut, das Unglück zu begrüssen, als etwas, worin man die Seele baden kann

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4433
Iscritto il: mar 19 dic 2006 1:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#19 Messaggio da Wilhem275 » lun 29 apr 2019 12:15

Sul "senza precedenti"... mi chiedo il senso di sparare in un comunicato stampa una palla evidente anche ad un bambino.

La posizione di quello rimasto in albergo mi sa che è stata indotta dal non riuscire ad alzarsi dal letto :sofa:

Certo che ne devi mandare giù per ritrovarti così devastato il mattino dopo :|
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#20 Messaggio da E412 » lun 29 apr 2019 12:21

Potrebbe anche essere stato più furbo del collega, una mancata presentazione è meno grave (almeno finché non ti beccano con la causa effettiva...in questo caso, visto il danno di immagine per via dlela notizia su tutti i giornali, non so quanto saranno disposti a non cercare qualche pretesto).

Tornando alla 'guida in stato d'ebbrezza', una curiosità: tralasciando il fatto che non siamo in strada, la cosa sarebbe ipoteticamente contestabile a uno che materialmente non si è messo alla guida, perché fermato prima?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3571
Iscritto il: mar 20 gen 2004 13:40

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#21 Messaggio da DB » lun 29 apr 2019 13:01

Se non si è messo alla guida manca il presupposto essenziale. La Cassazione dice che c'è il reato anche se il conducente è sorpreso ubriaco a dormire sull'auto ferma ed a motore spento, ma deve esserci la prova che abbia guidato in condizioni alterate prima di fermarsi o si accinga a farlo senza aver ancora smaltito la sbornia: https://www.google.com/url?sa=t&rct=j&q ... ArQB7sn_WR

Se invece venisse controllato prima ancora di salire in macchina sicuramente andrebbe esente da conseguenze: la guida in stato di ebbrezza è un reato di pericolo ed in questa categoria non è ammesso il tentativo, perchè, si dice in dottrina, non è giustificato punire il pericolo di un pericolo.

:ciao: :ciao:
New PB 20km: 1h31'23'' 12.04.2014
PB 10km: 44'37'' 28.6.2013

Der meisten mangelt der Mut, das Unglück zu begrüssen, als etwas, worin man die Seele baden kann

fab
**
**
Messaggi: 9081
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#22 Messaggio da fab » lun 29 apr 2019 13:21

In ordine sparso.

Senza precedenti...mah. Piacenza ricorda qualcosa?

Poi, non so in che mondo viva certa gente (o meglio, fingo di non saperlo) ma da anni nella maggior parte delle mense aziendali manca completamente la disponibilità dell'alcool, e per quanto mi riguarda è una cosa basilarmente giusta per tutti, figuriamoci per chi guida un treno (SCMT o meno...).

Aggiungo come esempio: a Chiavari ha aperto da qualche anno la filiale di uno storico panificio del Golfo Paradiso, che nei punti vendita più grandi fa anche da ristorante/tavola calda. E' convenzionato con il gruppo FS per il pranzo dei lavoratori, e ci sono cartelli specifici che ricordano che nel capitolato di gara è stato sottoscritto il divieto di somministrare loro alcolici.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Bill
**
**
Messaggi: 2885
Iscritto il: sab 05 feb 2005 17:15
Località: Veneto

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#23 Messaggio da Bill » lun 29 apr 2019 17:56

Alcune considerazioni / domande.
ETR610 ha scritto:
dom 28 apr 2019 18:05
Forse per via dell'orario? Mi sembra che, tra la mezzanotte e le sei del mattino, si è in orario notturno e ci vanno due macchinisti.
Tra la mezzanotte e le sei del mattino SCMT, ERTMS, SSC etc. etc. etc. forse non funzionano? Cosa servono due macchinisti?
Nel caso di Brescia il secondo macchinista resta in cabina fino alle sei? Quindi fino a Milano C.le?
Semprechè le notizie di stampa siano veritiere, come può un macchinista di 21 anni con 2 di anzianità aziendale essere abilitato all' ETR 400 ?
Si sa di che impianto erano i due?
Il Codacons ha presentato un esposto in procura per "attentato all'incolumità pubblica". Secondo l'Associazione "si è sfiorato il disastro ferroviario". :shock:
... ci scusiamo per il disagio.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#24 Messaggio da E412 » lun 29 apr 2019 17:59

Il codacons è il codacons.

Quanto al doppio agente, sono accordi sindacali con l'azienda (e sono un residuo dell'epoca del doppio agente).
Non so come funzionino le abilitazioni in FS, ma di suo non ci vedo nulla di male o strano al fatto che un 21enne sia abilitato al 400, se è stato assunto dalla divisione Frecce.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

ETR610
*
*
Messaggi: 553
Iscritto il: dom 15 apr 2012 17:13

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#25 Messaggio da ETR610 » lun 29 apr 2019 20:45

Sul fatto che in certi orari ci vadano due macchinisti, è un po' come il fatto che ci vada la cabina della locomotiva raggiungibile dal treno. Per me non ha alcun senso...ma tant'è. Non sono esperto in tal senso, quindi magari a me sembra non avere senso, ma lo ha.

Per tutto il resto (codacons), vabbè. Fermo restando che non dovrebbe succedere, di danni grossi non ne potevano fare....ma del resto le balle viaggiano a manette, come il fatto che sia la prima volta che capita. Era molto più pericoloso se era l'autista di un bus, li si che poteva fare una strage per davvero.

215.005
*
*
Messaggi: 268
Iscritto il: dom 05 mar 2006 19:27
Località: Torino

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#26 Messaggio da 215.005 » lun 29 apr 2019 22:56

Qualche anno fa ho consumato qualche pasto alla mensa di Torino Smistamento. Dal banco bevande era assente ogni tipo di bevberaggio anche minimamente alcolico e grandi cartelli campeggiavano nella sala da pranzo rammentando il divieto assoluto di consumare alcolici portati da casa.

Il ferroviere che mi accompagnava mi spiegava che il divieto è contrattuale; inoltre - diceva il mio accompagnatore - loro "bollano" in deposito e poi vanno al ltreno, ovunque questo si trovi, quindi quindi la "guida in stato di ebbrezza" non c'entra un fico secco: il tipo si è (sempre stando alle informazioni in nostro possesso) presentato al lavoro in uno stato vietato dal suo contratto e le sanzioni sono quelle previste dal contratto, anche se non ha toccato la manetta neanche con un dito.

A proposito di sanzioni, anche la mia azienda impone il divieto di consumare alcolici in servizio; se mi presentassi al lavoro con un tasso alcolico maggiore di zero sarei cacciato sui due piedi. Se invece fossi così "storto" da non riuscire nemmeno ad alzarmi dal letto, non avrei alcuna sanzione: mi basterebbe avvisare in ufficio che non posso venire e segnare un giorno di ferie o di permesso. Prendere un giorno senza preavviso non farebbe fare salti di gioia al mio capo e probabilmente se ne ricorderebbe in sede di valutazione annuale, ma una volta tanto può passare.
Certo che se fosse un'abitudine... :shoot:

Avatar utente
ic534
*
*
Messaggi: 407
Iscritto il: mer 03 apr 2013 13:28

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#27 Messaggio da ic534 » mar 30 apr 2019 9:17

215.005 ha scritto:
lun 29 apr 2019 22:56
...Se invece fossi così "storto" da non riuscire nemmeno ad alzarmi dal letto, non avrei alcuna sanzione: mi basterebbe avvisare in ufficio che non posso venire e segnare un giorno di ferie o di permesso. Prendere un giorno senza preavviso non farebbe fare salti di gioia al mio capo e probabilmente se ne ricorderebbe in sede di valutazione annuale, ma una volta tanto può passare.
Certo che se fosse un'abitudine... :shoot:
Il caso che hai specificato è ben diverso. Forse lo stesso ragionamento lo si poteva fare se il macchinista fosse stato del deposito di Brescia e quindi avrebbe preso servizio in quel momento. Ma dai media è emerso che i macchinisti erano in trasferta, ovvero come se il turno fosse iniziato il giorno precedente. Quindi puoi non presentarti per motivi validi e gravi tali da non poter essere presente sul posto di lavoro (salute o familiare ecc.), non perchè ti sei ubriacato.

Avatar utente
ic534
*
*
Messaggi: 407
Iscritto il: mer 03 apr 2013 13:28

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#28 Messaggio da ic534 » mar 30 apr 2019 9:25

fab ha scritto:
lun 29 apr 2019 13:21
Senza precedenti...mah. Piacenza ricorda qualcosa?
Non diciamo cavolate. Per piacere... In quell'incidente si è detto di tutto e a mio modo di pensare ancora ci son molti dubbi e misteri.

Fonte Wikipedia sul caso dell'incidente di Piacenza:
"Le prime notizie diffuse dalla stampa parlarono di eccessiva velocità del treno e ipotizzarono lo stato di ubriachezza dei due macchinisti. Tale tesi non ebbe alcun seguito al processo per "carenza di elementi probatori".

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12415
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#29 Messaggio da sr » mar 30 apr 2019 10:05

E poi ... l'avranno fatta l'autopsia ai macchinisti, quindi, se non è emerso niente, vuol dire che la tesi è infondata.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

215.005
*
*
Messaggi: 268
Iscritto il: dom 05 mar 2006 19:27
Località: Torino

Re: Frecciarossa Brescia - Napoli soppresso per... | Del 28/04/19

#30 Messaggio da 215.005 » mar 30 apr 2019 10:10

ic534 ha scritto:
mar 30 apr 2019 9:17
Il caso che hai specificato è ben diverso
Non così diverso. Fermo restando che ogni contratto ha le sue peculiarità, quando sei in trasferta non sei in servizio H24; semplicemente non c'è (sempre parlando per il mio contratto) il controllo formale della presenza. Se però vuoi fare un altro parallelo, è come se io mi scolassi una bottiglia in pausa pranzo e, nel loro, come se facessero la "via crucis con grappino" in tutti i bar che incontrano dal deposito alla stazione.

Comunque sia, un'assenza improvvisa dovrebbe sempre essere giustificata da motivi gravi: non è che non mi presento al lavoro solo perchè "oggi non mi va". Ma anche se fosse, il concetto di "assenza ingiustificata" non è legato al motivo per cui TU fai altro invece di andare al lavoro: quelli sono fatti tuoi ed al datore di lavoro non devono interessare. "Assenza ingiustificata" significa "non presentarsi senza dire un accidente a nessuno": nella misura in cui scali un giorno di ferie, per il datore di lavoro sei giustificato, e non hai bisogno di specificare perchè ti serve la giornata.

Altri tipi di assenza (p. es. malattia, permessi lutto, esami, donazione sangue, assistenza parenti, e chi più ne ha più ne metta) servono per poter stare assenti in modo "lecito" senza rimetterci in termini di giorni di ferie, o di permessi (hanno anche differenti trattamenti dal punto di vista previdenziale).

Sempre nel mio contratto, è previsto il permesso non retribuito: ovvero sto assente, ma sostanzialmente mi viene decurtato il giorno di paga. E' chiaro che in caso di un'assenza improvvisa motivata da esigenze gravi ed imprevedibili, probabilmente la prima volta mi scalano un permesso retribuito o un giorno di ferie. La seconda volta, specie se la motivazione non è così plausibile e magari troppo ravvicinata alla precedente, mi scaleranno un permesso non retribuito. Alla terza posso star certo che arriva la lettera di richiamo, particolarmente se mi rifiuto di dare una motivazione plausibile.

Rispondi