VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7498
Iscritto il: ven 28 set 2007 4:41

VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#1 Messaggio da Ferrovie.it » mer 07 nov 2018 8:54

VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais -Torino Orbassano

Elisabeth Borne, ministra incaricata dei Trasporti presso il Ministro di Stato, ministro della Transizione Ecologica e Solidale, Natacha Bouchart, sindaca di Calais, Jean-Marc...
Ferrovie.it

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1889
Iscritto il: dom 29 feb 2004 23:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#2 Messaggio da VT98 » mer 07 nov 2018 14:21

Vorrei sapere il motivo per il quale anche la Redazione di Ferrovie.it utilizza gli obbrobri linguistici "ministrA" e "sindacA" . Grazie mille.
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7726
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#3 Messaggio da simplon » mer 07 nov 2018 14:31

Se leggi bene c'è scritto:
Comunicato stampa SNCF
Quindi non dovrebbe essere previsto un intervento da parte della redazione FoL!
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
bavve
*
*
Messaggi: 579
Iscritto il: mar 25 mar 2008 12:49
Località: Rapallo (GE)
Contatta:

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#4 Messaggio da bavve » mer 07 nov 2018 14:33

Il primo treno è partito ieri sera da Calais, a quanto ho capito sta per arrivare a Torino ora (è in Val Susa). Treno corto ma pieno: 10 carri per 800t!
Enrico

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7792
Iscritto il: sab 14 ott 2006 17:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#5 Messaggio da Il Basso di Genova » mer 07 nov 2018 14:34

A quanto ammonta il carico pagante di un camion caricato sul treno?
Non sarebbe più furbo puntare sulle casse mobili?
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Astro
**
**
Messaggi: 1097
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#6 Messaggio da Astro » mer 07 nov 2018 14:35

Che voi sappiate, si possono caricare anche camper?

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25180
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#7 Messaggio da paolo656 » mer 07 nov 2018 15:00

No, secondo me assolutamente no dato il tipo di carro che avrà omologazione per determinati veicoli con appoggi precisi.

Continuo a ritenere tale impostazione totalmente errata e frutto di una mancanza di approccio sistematico.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7726
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#8 Messaggio da simplon » mer 07 nov 2018 16:09

Quoto in pieno. Ci si lascia suggestionare da un'idea accattivante, quella di far viaggiare i camion per ferrovia, come se fosse la soluzione più logica e soprattutto ecologica possibile, da spendere come oscar del marketing. Ma evidentemente ci sono degli interessi in tal senso.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7792
Iscritto il: sab 14 ott 2006 17:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#9 Messaggio da Il Basso di Genova » mer 07 nov 2018 16:58

Secondo me il problema è relativo alla clamorosa lentezza della terminalizzazione* dei container.
Il camion sul treno funziona che arrivi, scarichi il rimorchio sul treno, il treno parte e dall'altra parte il rimorchio arriva 12 ore dopo e il destinatario se lo va a prendere all'ora giusta.

Col container.. "dottò metta li il rimorchio".
Tre giorni dopo la gru lo sposta e lo mette in una pila con altri 19786 container dove resterà un mesetto.
Poi arriva un treno che parte il sabato pomeriggio, fa 100 metri e si ferma alla protezione. Il Personale ha finito il turno e torna lunedì.
Lunedì il treno parte, arriva mercoledì a orbassano.
Sei ore dopo il treno viene scaricato e il container messo infondo a una catasta di container.
Porti il semirimorchio
"dottò, metta li il semirimorchio e venga tra due settimane".



*esiste una parola in italiano vero per esprimere "terminalizzazione"?
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1889
Iscritto il: dom 29 feb 2004 23:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#10 Messaggio da VT98 » mer 07 nov 2018 17:46

simplon ha scritto:
mer 07 nov 2018 14:31
Se leggi bene c'è scritto:
Comunicato stampa SNCF
Quindi non dovrebbe essere previsto un intervento da parte della redazione FoL!
In Francese non esiste il femminile di "Maire" = sindacO o di "Ministre" = ministrO mentre esiste da sempre il femminile di "Sénateur" (Sénatrice) e di "Président" (Présidente, che corrisponde al nostro "presidentessa").

Quindi è impossibile che il comunicato stampa riportasse "Mairesse" che appunto, non esiste. Ergo, la traduzione ha riportato "sindacA" intenzionalmente, vorrei sapere cortesemente per quale motivo, o se per caso è una traduzione ufficiale di SNCF.

questo il testo originale di VIIA:
https://www.sncf.com/sites/default/file ... -DP-bd.pdf

e di SNCF:
https://www.sncf.com/sites/default/file ... 112018.pdf
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

WinstonSmith
*
*
Messaggi: 135
Iscritto il: mar 09 dic 2008 14:42

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#11 Messaggio da WinstonSmith » mer 07 nov 2018 17:57

Forse perché è sullo Zingarelli?

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#12 Messaggio da E412 » mer 07 nov 2018 18:03

Ma secondo te sncf non fa un comunicato in italiano?
Che poi, discutibile o meno (io sono per i neutri, ma la lingua cambia e si adegua), non mi pare il succo del discorso.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
bavve
*
*
Messaggi: 579
Iscritto il: mar 25 mar 2008 12:49
Località: Rapallo (GE)
Contatta:

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#13 Messaggio da bavve » mer 07 nov 2018 18:46

Nello specifico di suddetto treno, la traccia impiega circa 24 ore di percorrenza.

La traccia dovrebbe essere:

Calais Frethun 19.12
Modane FX 10.35 +1
Torino Orbassano 14.122 +1

Il ritorno

Torino Orbassano 22.08
Modane 23.40-5.10
Calais Frethun 22.09 +1

Nel dettaglio l'andata di fatto non ha soste d'orario lunghe fino a Saint Jean de Maurienne dove sosta circa 60 min e poi a Modane si fa altre due ore di sosta (dalle 10.30 alle 12.30 circa).
Il ritorno, invece, ha 6 ore imbarazzanti di sosta a Modane, e due ore di sosta a Conflans-Jarny (vicino Metz).

In auto sono 10 ore, il treno potrebbe impiegarne, levando le soste, circa 16-18. Se fosse sempre pieno sarebbe un servizio molto interessante anche per i trasportatori! ::-?:
Ultima modifica di paolo656 il mer 07 nov 2018 19:21, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminata citazione inutile
Enrico

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25180
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#14 Messaggio da paolo656 » mer 07 nov 2018 19:26

http://www.rzd.ru/static/public/ru?STRU ... #operation


RZD ha avuto un incremento complessivo nel trasporto merci (e passeggeri ma non è oggetto del topic) e nel periodo gennaio-settembre 2017/2018 è passata da 2848471 a 3239709 container movimentati.

A mio avviso si tratta di voler fare determinate scelte e di voler uniformare un sistema di trasporto. Per comprendere il peso piuma di certe iniziative è sufficiente passare 10 minuti su un ponte della A4.

Motivi? vari, ma a mio avviso manca la volontà o capacità di imporre determinate scelte relative ai trasporti a livello comunitario. Banane tutte uguali, carciofi tutti uguali...trasporti a livello preistorico.

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1889
Iscritto il: dom 29 feb 2004 23:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: VIIA inaugura l'Autostrada Ferroviaria Calais... | Del 07/11/18

#15 Messaggio da VT98 » gio 08 nov 2018 9:02

E412 ha scritto:
mer 07 nov 2018 18:03
Ma secondo te sncf non fa un comunicato in italiano?
Che poi, discutibile o meno (io sono per i neutri, ma la lingua cambia e si adegua), non mi pare il succo del discorso.
Questa è una follia linguistica non un cambiamento da "si puote" à "si può". Come se i "diritti" delle donne vengano improvvisamente rispettati se si storpiano le parole.... A me piacerebbe tanto sapere CHI (nome e cognome) ha iniziato a imporre stile censura cinese (ovviamente intimandone l'approvazione ai vari dizionari, tutti notoriamente appartenenti alla solita intellighenzia del politically-correct) l'uso indiscriminato di queste puttanate grammaticali, ripudiate persino da un supercomunista come Giorgio Napolitano. E ho il sospetto di sapere chi sia l'artefice....

Non bastavano diversamente abili, operatore ecologico, non vedente, non udente eccetera per ricoprire tutto di melenso buonismo, ora ci troviamo anche gli articoli tecnici di una testata che io giudico autorevole, infarcite di càzzate linguistiche... se mi arriva un comunicato con scritto "ministra" e io lo ritengo una cagata epocale, non lo pubblico pedissequamente copia-incolla, ma ne riporto un sunto. Giòà che ci siamo scriviamo anche "rimorchia" perché in francese rimorchio è femminile :lol: e non sia mai che facciamo un torto di genere :mrgreen: . Non è mai esistito "ministra", non è un'evoluzione del parlare comune, ma un'imposizione di una certa politica sinistroide. E questo è semplicemente vergognoso.
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti