Mercitalia Rail nuovo partner delle FFS | Del 14/06/18

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7419
Iscritto il: ven 28 set 2007 3:41

Mercitalia Rail nuovo partner delle FFS | Del 14/06/18

#1 Messaggio da Ferrovie.it » gio 14 giu 2018 11:51

Mercitalia Rail nuovo partner delle FFS

Nella primavera 2018 Mercitalia Rail ha aderito alla collaborazione con Rail Cargo Group e FFS Cargo. A marzo i partner hanno sottoscritto una dichiarazione d'intenti per i...
Ferrovie.it

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12123
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Mercitalia Rail nuovo partner delle FFS | Del 14/06/18

#2 Messaggio da sr » gio 14 giu 2018 12:57

Accoppiamento automatico? ::-?:
Cosa si intende?
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1617
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: Mercitalia Rail nuovo partner delle FFS | Del 14/06/18

#3 Messaggio da Lirex » gio 14 giu 2018 13:09

Ulteriore passo nella saga dell' aggancio automatico europeo, adesso ne stanno uscendo con un altra...., visto che lo Shaku 10 è diventato standard per molti treni passeggeri...., ne mettiamo uno compatibile sui merci !!!
La Voith ha sviluppato un accoppiatore merci basato sullo Sharfemberg, denominato CargoFlex, che gli svizzeri hanno intenzione di usare sul carro dimostratore del progetto 5L.

Vedi qui http://voith.com/corp-en/news-room/pres ... 01475.html
Sarà l' ennesimo buco nell' acqua ?

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12123
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Mercitalia Rail nuovo partner delle FFS | Del 14/06/18

#4 Messaggio da sr » gio 14 giu 2018 13:26

Ah, allora ho capito bene!
Certo che modificare tutti i carri merci con l'aggancio automatico mi sembra un'impresa epica. Ora che il servizio a carro non lo fa (quasi) più nessuno modificare dei treni completi è senz'altro più facile, ma la vedo dura. E in caso di problemi in linea i casini si moltiplicano.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
sidew
**
**
Messaggi: 2043
Iscritto il: lun 04 feb 2008 8:49
Località: Pendolare della MMMOL
Contatta:

Re: Mercitalia Rail nuovo partner delle FFS | Del 14/06/18

#5 Messaggio da sidew » gio 14 giu 2018 13:52

MA il Schaku non ha problemi di massa rimorchiabile? MA non era meglio partire da uno già collaudato come il s3 russo, che e' utilizzato anche in certe linee di carbone tedeschi e norvegesi.
Sidewinder

"Oops!" - Shannon Foraker - Ashes of Victory

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1617
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: Mercitalia Rail nuovo partner delle FFS | Del 14/06/18

#6 Messaggio da Lirex » gio 14 giu 2018 14:06

E' dato per 1500 kN, (SA3 oltre 2000 kN), Rispetto al russo ha il vantaggio che ha incorporate le condotte pneumatiche e poi se si vuole anche quelle elettriche, andrebbe bene anche per i passeggeri ( ammesso che si facciano ancora carrozze) , mentre il russo è un pò ballerino ( meno di quello americano) , ma probabilmente costa di più, in ogni caso faccio come S.Tommaso....

Avatar utente
sidew
**
**
Messaggi: 2043
Iscritto il: lun 04 feb 2008 8:49
Località: Pendolare della MMMOL
Contatta:

Re: Mercitalia Rail nuovo partner delle FFS | Del 14/06/18

#7 Messaggio da sidew » gio 14 giu 2018 15:59

MA del progetto C-Akv della ex SAB WABCO non si e' piu fatto nulla? Era copatibile sia con il SA3 sia con il classico tenditore e aveva la possibilita di potare gli accoppiatori pneumatici ed elettrici similmente allo Schuki
Sidewinder

"Oops!" - Shannon Foraker - Ashes of Victory

Avatar utente
Dimitrakis
^_^
^_^
Messaggi: 76
Iscritto il: mar 19 nov 2013 23:31

Re: Mercitalia Rail nuovo partner delle FFS | Del 14/06/18

#8 Messaggio da Dimitrakis » gio 14 giu 2018 16:15

Dalla pagina di Voith non è scritto se esiste modo di aggancio con l' attuale sistema "manuale" di catena.
Vedo scritto soltanto qualcosa generico:
...The new Voith CargoFlex Type Scharfenberg is equipped with a UIC vehicle interface ...
e più sotto (però solo per le locomotive):
For the interface to the locomotive, Voith supplies a mainline-compatible hybrid coupler. Locomotives equipped with this can be used without restriction for commercial operation with both automatic couplers and screw couplers.
La foto del gancio da l' impressione che sia prevista una rapida sostituzione ("alla giapponese"??) ma non è scritto nulla.
Immagine

In ogni caso sapevo che era previsto il gancio C-AKv di Faiveley come gancio futuro. Nuovo caso VHS vs Betamax?

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7668
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Mercitalia Rail nuovo partner delle FFS | Del 14/06/18

#9 Messaggio da simplon » gio 14 giu 2018 16:33

Visto che qui sul forum ci sono molte persone competenti, ecco il quesito. Avevo letto in passato che il limite per fare treni merci pesanti è il carico di rottura dei ganci di traino tradizionali. Se si usassero accoppiatori automatici si potrebbe arrivare a treni da 4.000 tonnellate senza problemi. E' così?
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
sidew
**
**
Messaggi: 2043
Iscritto il: lun 04 feb 2008 8:49
Località: Pendolare della MMMOL
Contatta:

Re: Mercitalia Rail nuovo partner delle FFS | Del 14/06/18

#10 Messaggio da sidew » gio 14 giu 2018 21:23

Esatto. In norvegia i treni minerari IORE usano i ganci russi SA3 e viaggiano normalmente con almeno 120 carri per un totale di quasi 6000t di massa rimorchiata.

Immagine
Sidewinder

"Oops!" - Shannon Foraker - Ashes of Victory

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti