Regione Lombardia approva la Dote Merci... | Del 12/06/18

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7238
Iscritto il: ven 28 set 2007 3:41

Regione Lombardia approva la Dote Merci... | Del 12/06/18

#1 Messaggio da Ferrovie.it » mar 12 giu 2018 17:42

Regione Lombardia approva la Dote Merci Ferroviaria

Uno stanziamento di 1,8 milioni di euro in 3 anni per favorire lo sviluppo del trasporto merci su rotaia in Lombardia. E' la 'Dote merci ferroviaria' approvata dalla Giunta...
Ferrovie.it

Avatar utente
Dispolok
**
**
Messaggi: 1199
Iscritto il: dom 06 mar 2005 0:24
Località: Monza

Re: Regione Lombardia approva la Dote Merci... | Del 12/06/18

#2 Messaggio da Dispolok » mar 12 giu 2018 20:59

::-?: spero di sbagliarmi ma si presenta come il tipico finanziamento a pioggia
Dispolok

dedorex1
**
**
Messaggi: 5726
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Regione Lombardia approva la Dote Merci... | Del 12/06/18

#3 Messaggio da dedorex1 » mer 13 giu 2018 8:08

Viste le cifre in gioco, definirla pioggia mi sembra un po' esagerato... :lol:
A parte gli scherzi, quali potrebbero essere i criteri di sovvenzione? Personalmente in Lombardia non vedo particolari vincoli per differenziare significativamente, al contrario di altre Regioni
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Regione Lombardia approva la Dote Merci... | Del 12/06/18

#4 Messaggio da sr » mer 13 giu 2018 8:42

Parlare di spostare il trasporto merci su ferro mi sembra che sia diventato (finalmente) di moda e mi sembra che non si parli più del fatto che questo rischia di mettere sul lastrico centinaia di migliaia di padroncini.
Questa svolta quindi un po' mi sa che dipende dal fatto che le centinaia di migliaia di padroncini siano già stati fatti fuori dalla deregolamentazione del mercato che ricorrendo sempre più a mano d'opera estera che non si fa problemi ad infrangere le regole e le leggi, li ha annientati.
Ora sulle strade italiane girano tanti camion esteri, ma anche tanti con targa italiana guidati da conducenti soprattutto dell'est. Questo, oltre a pesare sulle casse italiane in termini di disoccupazione, pesa sulle tasche dei lavoratori in termini di sfruttamento e soprattutto sulle tasche degli italiani in termini di sicurezza.
e' indubbio che non c'è abbastanza severità nei controlli su strada e che la mentalità nostrana" perdona" gli atteggiamenti scorretti di chi guida automezzi, anche se poi si scandalizza per qualsiasi cosa avvenga su ferro o coinvolga il ferro (basti pensare a cosa succede ai PL).
Il fatto che possa esistere questa nuova politica senza che si parli di catastrofe occupazionale penso che derivi anche da questo. Solo 10-15 anni fa era impensabile.
La presa di coscienza sull'inquinamento da diesel poi aiuta.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1850
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Regione Lombardia approva la Dote Merci... | Del 12/06/18

#5 Messaggio da VT98 » mer 13 giu 2018 9:10

Tutto vero, lavoro ormai da 11 anni nei trasporti e la situazione da te descritta è una fotografia perfetta. Aggiungerei anche che paesi come Francia e Germania non hanno esitato ad introdurre leggi (battendosene come al solito allegramente la ciolla dei friggipatatine della UE) che tutelano il lavoro ed i salari nazionali. Un autista "straniero" che effettua cabotaggio in Francia ad esempio deve dimostrare che la sua busta paga sia identica al salario minimo (concetto che NON esiste in italia) di un autista francese di pari categoria. Provvedimento che la Francia ha sostanzialmente copiato dalla Germania. Anche francese è il provvedimento (stavolta copiato a cascata da altri ma come sempre NON dall'italia) che vieta la sosta lunga settimanale in cabina, costringendo l'autista a pernottare in hotel.

Tutti provvedimenti volti ad evitare o limitare il dumping salariale, che invece ha trovato terreno fertile in italia dove nessuno finora ha imposto provvedimenti a difesa dei nostri salari. Anzi l'ondata migratoria, pur senza nominare i soliti complottisti da strapazzo, ha come primo effetto proprio la riduzione dei salari medi. Ancor più in un paese (il nostro) dove non esiste salario minimo...
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

giorgiostagni
*
*
Messaggi: 967
Iscritto il: gio 19 ago 2010 21:22
Località: Milano
Contatta:

Re: Regione Lombardia approva la Dote Merci... | Del 12/06/18

#6 Messaggio da giorgiostagni » mer 13 giu 2018 9:19

Interessante... Finora l'avevo vista solo come riga sull'Excel del bilancio...
Facendo due conti, mette un sussidio massimo di 2,50 €/km, tra regionale e statale. Poniamo che la metà sia regionale, 1,25 €/km.
Si finanziano dunque 600.000/1,25 = 480.000 trenikm/anno, ovvero 1600 trenikm al giorno per 300 giorni feriali.
Immaginando una percorrenza media di 400 km a treno, se non mi sono perso nulla, il sussidio copre 4 corse ovvero due coppie al giorno. Oppure ovviamente di più se fossero servizi più corti (forse piuttosto rari da trovare).
Piuttosto che niente...

dedorex1
**
**
Messaggi: 5726
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Regione Lombardia approva la Dote Merci... | Del 12/06/18

#7 Messaggio da dedorex1 » mer 13 giu 2018 10:42

Ma difatti per capire che è poca roba, il confronto va fatto con le sovvenzioni statali che valgono, se non erro, circa 300mln. E' vero che vanno divise su più regioni, ma ragionevolmente per la lombardia si potrebbe pensare a una quota del 20%
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti