Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7414
Iscritto il: ven 28 set 2007 3:41

Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#1 Messaggio da Ferrovie.it » gio 07 giu 2018 13:49

Passaggi a livello: mancato rispetto Codice Strada principale causa di incidenti

Il mancato rispetto del Codice stradale e l'adozione di comportamenti errati sono la principale causa degli incidenti che avvengono in prossimità dei passaggi a...
Ferrovie.it

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12121
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#2 Messaggio da sr » gio 07 giu 2018 14:05

mancato rispetto Codice Strada principale causa di incidenti
ma va?!?!? :shock:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

ESCity81
**
**
Messaggi: 3857
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#3 Messaggio da ESCity81 » gio 07 giu 2018 14:15

Visti certi articoli, evidentemente non era così scontato :roll: :roll:
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38378
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#4 Messaggio da E412 » gio 07 giu 2018 14:22

No, il problema è un altro, e gli articoli in parte lo dimostrano: la gente ignora cosa dice il CdS in proposito (e su tante altre cose). D'altra parte definire la preparazione fornita dalle autoscuole come 'approssimativa' è voler essere larghi di manica.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7668
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#5 Messaggio da simplon » gio 07 giu 2018 14:24

Una nuova tecnologia, il sistema Protezione Automatica Integrativa - Passaggi a Livello (PAI-PL), è in corso di installazione sui passaggi a livello per i quali non è stato ancora trovato un accordo con gli Enti locali per la loro eliminazione.
Come dire: i PL sono il male minore, cerchiamo di tenerli in piedi fino a che possiamo farne a meno. :D
Rete Ferroviaria Italiana, Gestore dell'infrastruttura nazionale, è impegnata nel piano di eliminazione dei passaggi a livello, da sostituire con opere di viabilità alternative. Tutte le nuove linee ferroviarie sono invece costruite senza passaggi a livello.
Idem come sopra. RFI è consapevole che l'unica soluzione definitiva è la loro completa eliminazione. :mrgreen:

P.S. Tutta musica per le mie orecchie :lol:
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2012
Iscritto il: ven 29 dic 2006 17:57

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#6 Messaggio da Andmart » gio 07 giu 2018 14:32

Ci vorrebbe una campagna stampa di sensibilizzazione ai PL, ma non come quella mal fatta di ANSF.

La campagna dovrebbe evidenziare il fatto che per guadagnare pochi minuti di tempi rischi di rimetterci molto. Dovrebbe suonare più o meno così:

Se rimani chiuso nel PL, non lo sfondi e resti lì --> ci rimani secco/paralizzato. Il treno non ti vede e non si ferma.
Se rimani chiuso nel PL, non lo sfondi e scappi a piedi --> rischi di ammazzare qualcuno o produrre danni consistenti ed avere la vita futura rovinata. Il treno non vede la tua auto e non si ferma.
Se rimani chiuso nel PL e ti parcheggi dentro fuori sagoma --> rischi di pagare un conto salatissimo tra sanzioni ed indennità per interruzione di servizio pubblico. Però occhio che se hai fatto i conti male finisce che ci crepi o vai sotto processo: il treno non ti vede, non si scansa e non si ferma.
Se rimani chiuso nel PL e lo sfondi --> rischi di pagare un conto salatissimo tra sanzioni, risarcimento danni ed indennità per interruzione di servizio pubblico.

Insomma, perché rischiare di rimanere chiuso nel PL? Non rovinarti la vita per un c***o di PL!

Magari funziona.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12121
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#7 Messaggio da sr » gio 07 giu 2018 14:41

Sui media fa notizia quando un mezzo viene investito, ma non quando qualcuno sfonda la sbarra.
Quanti casi ci sono di sbarre sfondate da "utenti della strada" che poi spariscono?
Non tutti il PL sono dotati di telecamere .
Poi ci sono quelli che riescono a posteggiarsi "fuori sagoma". In questi casi cosa succede?
Se il treno procede a bassa velocità potrebbe fermarsi occcupando il PL, ma poi?
Può il macchinista o CT prendere il numero di targa e segnalare la cosa o per perseguire il reato stradale bisogna rimanere sul posto fino all'arrivo delle forze dell'ordine?
Se il treno invece transita in velocità, ammesso e non concesso che il macchinista dia la rapida, potrebbe comunque fermarsi liberando il PL e il "malandrino" se ne può andare tranquillamente.
Insomma, cosa succede di norma nei casi che non vanno sui giornali?
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2012
Iscritto il: ven 29 dic 2006 17:57

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#8 Messaggio da Andmart » gio 07 giu 2018 15:03

Dipende.

Se la sbarra viene sfondata si cercano testimoni che abbiano visto la targa. A volte si trovano e poi arriva il conticino a casa. Se non si trovano, il tizio la fa franca. Qualche volta in casi che ho visto li hanno trovati. Ho vista sia casi in cui la targa viene segnalata al GI sia casi in cui è segnalata alla polizia che poi la comunica al GI.

Se la macchina è posteggiata bene fuori sagoma, può capitare che il treno neanche la veda o la veda solo all'ultimo secondo. In tal caso non succede niente ed il tizio ne esce indenne (anche nel portafogli).

Ma a volte invece la macchina viene vista ed il treno rallenta sino a fermarsi. Ho visto più volte il CT scendere per prendere il numero di targa del deficiente di turno per redigere apposito verbale ed ho persino visto le liti con gli automobilisti che non volevano essere segnalati e quindi multati. :wall:

Se poi le macchine sono viste ben prima del transito del treno ed il GI ne è informato, allo scatta tutto il cinema come se il PL fosse aperto. MAV, battuta d'arresto, verbale, ecc... E può esserne informato perché uno che è lì telefona al DM più vicino, perché c'è un operaio del servizio lavori non distante, ecc...

Di solito il numero di targa del tizio -se indentificato tempestivamente- viene anche riportato in calce all'evento anomalo occorso al PL e registrato subito negli archivi di RFI.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12121
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#9 Messaggio da sr » gio 07 giu 2018 15:11

Non ho presente, ma ai PL c'è un numero da chiamare per le segnalazioni?
Perchè se io vedo un pirla dentro a un PL, ora che trovo un numero di RFI da chiamare (sperando che rispondano), anche se i tempi di chiusura degli italici PL sono biblici, c'è il serio rischio che fanno a tempo a passare altri 10 treni e intanto il furbone se ne va.
In certe occasioni mi piace l'idea di fare il delatore! :twisted:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2012
Iscritto il: ven 29 dic 2006 17:57

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#10 Messaggio da Andmart » gio 07 giu 2018 15:12

Da 3/4 anni ad ogni PL ci sono almeno due cartelli -uno per lato- col numero di cellulare ai cui segnalare anormalità al PL.
Sono così:
Immagine

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12121
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#11 Messaggio da sr » gio 07 giu 2018 15:22

Ok!
Se mai dovesse capitarmi .... :wink:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2012
Iscritto il: ven 29 dic 2006 17:57

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#12 Messaggio da Andmart » gio 07 giu 2018 15:22

Esempio pratico:

Immagine

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12121
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#13 Messaggio da sr » gio 07 giu 2018 15:37

Quel cartello però non c'è ancora ovunque, a meno che non sia in posti dove non ci sono altri sistemi di sorveglianza.
Per esempio, a questo (noto) PL non c'è. Secondo google la foto dovrebbe essere di settembre 2017.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E431.037
*
*
Messaggi: 886
Iscritto il: lun 18 dic 2006 22:15
Località: Genoa, Republic of Genoa (occupied by Italy)
Contatta:

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#14 Messaggio da E431.037 » gio 07 giu 2018 16:11

Andmart ha scritto:
gio 07 giu 2018 14:32
Ci vorrebbe una campagna stampa di sensibilizzazione ai PL, ma non come quella mal fatta di ANSF.
Qualcosa del genere?

Immagine

(Stay alive = Resta vivo)

Immagine

Il treno si ferma 1 miglio dopo averti travolto

Immagine

Arrivare a casa tardi è meglio che non arrivarci mai
Oh listen to the jingle / The rumble and the roar
As she glides along the woodlands / Through the hills and by the shore
Hear the mighty rush of her engine / Hear that lonesome hobo's call
We're travelling through the jungles /On the Wabash Cannonball

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7668
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Passaggi a livello: mancato rispetto Codice... | Del 07/06/18

#15 Messaggio da simplon » gio 07 giu 2018 18:22

sr ha scritto:
gio 07 giu 2018 15:37
Per esempio, a questo (noto) PL non c'è.
Probabilmente perché danno per scontato che questa linea un bel giorno non ci sarà più.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti