Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7037
Iscritto il: ven 28 set 2007 3:41

Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#1 Messaggio da Ferrovie.it » mar 20 feb 2018 17:28

Sospensione circolazione treni tra S.Severo e Peschici

Al fine di consentire lavori straordinari all'infrastruttura, si comunica che a partire dalle ore 17 del 3 marzo 2018 e sino alle ore 24 del 15 aprile 2018 sarà soppressa la...
Ferrovie.it

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8559
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#2 Messaggio da fab » mar 20 feb 2018 20:38

Sarebbero i lavori per i PL senza barriere?
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1585
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#3 Messaggio da Giorgio Iannelli » mar 20 feb 2018 21:17

I PL non protetti sono nella tratta Cagnano V. - Peschici che è sospesa da qualche mese.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8559
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#4 Messaggio da fab » mar 20 feb 2018 21:35

Ok, ma la mia domanda era un’altra. Siccome si parla di lavori sulla tratta San Severo-Peschici, chiedevo se qualcuno sa dire se questi lavori comprendono la messa a norma dei PL non protetti.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1585
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#5 Messaggio da Giorgio Iannelli » mer 21 feb 2018 10:48

Ti avevo già risposto. :wink:
I PL non protetti si trovano solo sulla Cagnano V. - Peschici (attualmente sospesa).;
invece i lavori riguardano la S.Severo - Cagnano V. dove non vi sono PL non protetti.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

e402a
**
**
Messaggi: 1854
Iscritto il: sab 30 lug 2005 13:01
Località: Veneto

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#6 Messaggio da e402a » mer 21 feb 2018 10:52

Ma a distanza di neanche 3 anni dalla fine dei lavori proprio sulla tratta in questione, quali sarebbero questi lavori urgenti?..installazione scmt o attrezzaggio simile?

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8559
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#7 Messaggio da fab » mer 21 feb 2018 10:56

Giorgio Iannelli

Non prendiamoci per il culo, visto che già sul lavoro ne ho di gente che fa finta di non capire.

Io leggo questo comunicato:

Comunicato stampa FG

Al fine di consentire lavori straordinari all'infrastruttura, si comunica che a partire dalle ore 17 del 3 marzo 2018 e sino alle ore 24 del 15 aprile 2018 sarà soppressa la circolazione dei treni sulla tratta ferroviaria San Severo - Peschici Calenella.
Tutti i treni programmati saranno soppressi e sostituiti da altrettante corse automobilistiche.
Ferrovie del Gargano si scusa per il disagio.
Qui di seguito il link con gli orari aggiornati:
http://www.ferroviedelgargano.com/wp-co ... _aprile_20


Non si fa menzione della sub-tratta che tu citi, è così nemmeno nella tua risposta. Siccome so che c’era questo problema, il dubbio era lecito e la prima risposta non lo chiariva per nulla.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 1826
Iscritto il: ven 29 dic 2006 17:57

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#8 Messaggio da Andmart » mer 21 feb 2018 11:14

Il problema della Gargaganica è ampio ed articolato.

Questo scrive l'azienda stessa in un documento datato 28 ottobre 2016:
Ai fini del previsto adeguamento delle infrastrutture agli standard di sicurezza prescritti dall’ANSF si rappresenta che, mentre la ferrovia Foggia–Lucera è già dotata nella sua completezza di impianti di sicurezza e controllo marcia treno conformi alla normativa comunitaria, nella ferrovia San Severo-Peschici C. sono individuabili due distinti tratti:
1. San Severo – Ischitella: tratto ferroviario a tutti gli effetti interconnesso e interoperabile con la rete convenzionale ma con la criticità rappresentata dalla presenza di 10 passaggi a livello, ricadenti nei territori di Sannicandro G.co, Cagnano V.no, Carpino e Ischitella, non protetti da specifico impianto automatico. Quindi, per conseguire l’adeguamento dell’infrastruttura agli standard di sicurezza europei, si rende necessario eliminare tali interferenze stradali. A tal fine, sin dal mese di giugno 2016, le FdG hanno presentato la progettazione definitiva agli Enti interessati perché gli stessi procedessero celermente alle approvazioni previste.

2. Ischitella – Peschici C.: la ferrovia compresa fra le stazioni di Ischitella e Peschici C. è così caratterizzata:
Ischitella – Rodi G., presenza di n. 9 passaggi a livello pedonali privati, a servizio di più utenze;
Rodi G. - San Menaio, presenza di n. 4 passaggi a livello carrabili e n. 5 passaggi a livello pedonali privati, a servizio di più utenze;
San Menaio – Peschici C., presenza di n. 4 passaggi a livello carrabili e n. 5 passaggi a livello pedonali a servizio di più utenze.

Questa tratta si sviluppa completamente lungo la costa del Gargano Nord, quindi in un contesto fortemente urbanizzato, con un’elevata frequenza di passaggio a livello non protetti da impianto automatico. L’insieme di tali circostanze non consentono, in questa tratta, l’adozione dei requisiti previste nelle S.T.I. (Specifiche Tecniche di Interoperabilità). Tra l’altro, la Regione Puglia ha avviato la procedura finalizzata allo stralcio del solo tratto Ischitella – Peschici C. della linea ferroviaria S.Severo – Peschici C. dall’elenco delle ferrovie interconnesse di cui all’allegato elenco al D.M. 5 agosto 2016, tanto al fine di attuare in detto ambito una modalità di trasporto del tipo treno-tram, quindi non rientrante fra quelle regolate dal D. Lgs. 162/2007.
Il progetto di adeguamento dell’infrastruttura a questa modalità innovativa, già proposto in ambito territoriale, è stato trasmesso al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per l’approvazione in Commissione di Sicurezza nel mese di maggio c.a.
Quindi ci sono:
-10 PL non protetti tra San Severo - Ischitella;
-27 PL non protetti tra Ischitella - Peschici C.

I lavori attuali riguardano interventi nella prima delle due tratte, ossia quella con i 10 PL non protetti e dovrebbero permettere anche la loro "messa" a norma secondo i dettami di ANSF. I lavori potrebbero/dovrebbero essere anche quelli descritti in questo documento: http://trasparenza.mit.gov.it/archivio3 ... _48_1.html
Anche la stessa ANSF ha scritto che la sistemazione di questi 10 PL dovrebbe avvenire in questo periodo...

Non mi risultano invece interventi per mettere a norma i 27 PL nell'ultimo tratto, quello che caratteristiche più tranviarie.

Ed in effetti certi PL non è neppure pensabile metterli a norma:

Immagine

In casi come questo, dove non ci sta neppure un SOA, o abbatti la casa, o sposti la ferrovia. Entrambe le ipotesi sono verosimilmente impercorribili...

L'unica soluzione realmente accettabile sarebbe quella di mettere due begli specchi ai lati del PL ed imporre la marcia a vista a 30km/h ai convogli, situazione assimilabile ad un tram. Ma pare che ad ANSF gli venga un colpo apoplettico a prendere in considerazione soluzioni come questa, che sarebbero di assoluto buon senso...

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7743
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#9 Messaggio da Il Basso di Genova » mer 21 feb 2018 11:20

Basta mettere due pedali collegati alla porta del garage :mrgreen:
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1585
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#10 Messaggio da Giorgio Iannelli » mer 21 feb 2018 11:21

fab ha scritto:
mer 21 feb 2018 10:56
Non si fa menzione della sub-tratta che tu citi, è così nemmeno nella tua risposta.
Scusami ma forse ti sarà sfuggito qualche passaggio. :roll:
L'avviso informa della sospensione della circolazione ferroviaria della linea dal 3 marzo al 15 aprile e relativo servizio automobilistico sostitutivo.
La tratta Cagnano V. - Peschici è già stata menzionata a suo tempo (novembre 2017) quando è stata sospesa: http://www.ferroviedelgargano.com/news/ ... lenella-2/

Andmart ha scritto:
mer 21 feb 2018 11:14
Non mi risultano invece interventi per mettere a norma i 27 PL nell'ultimo tratto, quello che caratteristiche più tranviarie.

Ed in effetti certi PL non è neppure pensabile metterli a norma:
In Regione pare stiano lavorando per trasformare quella tratta in treno-tram per poterla riaprire.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8559
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#11 Messaggio da fab » mer 21 feb 2018 11:46

Giorgio Iannelli ha scritto:
mer 21 feb 2018 11:21
fab ha scritto:
mer 21 feb 2018 10:56
Non si fa menzione della sub-tratta che tu citi, è così nemmeno nella tua risposta.
Scusami ma forse ti sarà sfuggito qualche passaggio. :roll:
L'avviso informa della sospensione della circolazione ferroviaria della linea dal 3 marzo al 15 aprile e relativo servizio automobilistico sostitutivo.
La tratta Cagnano V. - Peschici è già stata menzionata a suo tempo (novembre 2017) quando è stata sospesa: http://www.ferroviedelgargano.com/news/ ... -calenella
Aridaje. Il comunicato più recente parla comunque di interruzione per lavori sulla San Severo-Peschici.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5157
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#12 Messaggio da sandro.raso » mer 21 feb 2018 11:49

Mi viene in mente quella della "casa interclusa"...
Immagine

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8559
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#13 Messaggio da fab » mer 21 feb 2018 11:56

Quindi metteranno un paraurti fra le tratte? O sennò quanto è fattibile rendere solo l’ultima parte una tranvia?
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 1826
Iscritto il: ven 29 dic 2006 17:57

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#14 Messaggio da Andmart » mer 21 feb 2018 12:04

Nulla vieta di avere una tranvia interconnessa alla rete nazionale. Succede spesso all'estero (Francia e Germania) nell'ambito dell'esercizio con sistema tram-treno e teoricamente sarebbe possibile anche farlo in Italia... dove tra l'altro soluzioni di questo tipo storicamente erano esistenti!

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4398
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Sospensione circolazione treni tra S.Severo e... | Del 20/02/18

#15 Messaggio da RegioAV » mer 21 feb 2018 12:10

Andmart ha scritto:
mer 21 feb 2018 11:14

In casi come questo, dove non ci sta neppure un SOA, o abbatti la casa, o sposti la ferrovia. Entrambe le ipotesi sono verosimilmente impercorribili...

L'unica soluzione realmente accettabile sarebbe quella di mettere due begli specchi ai lati del PL ed imporre la marcia a vista a 30km/h ai convogli, situazione assimilabile ad un tram. Ma pare che ad ANSF gli venga un colpo apoplettico a prendere in considerazione soluzioni come questa, che sarebbero di assoluto buon senso...
Semplice, si chiude la ferrovia.
Sai che gli frega ad ANSF.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti