Nuovi autobus Atac Roma

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Nuovi autobus Atac Roma

#76 Messaggio da E412 » ven 09 ott 2015 14:12

Non è che la posizione di atac mi paia molto chiara sul secondo punto, comunque. Anzi, mi pare abbastanza chiara se vista in una certa direzione.
E dati gli scempi partoriti fino ad ora, forse qualche domandina andrebbe posta.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Re: Nuovi autobus Atac Roma

#77 Messaggio da Espresso Notturno » lun 25 lug 2016 6:53

Fermo restando che i 400 autobus che voleva Ignazio in leasing non sono mai arrivati e che sono previsti solo 150 nuovi mezzi in arrivo, faccio una riflessione:
- Iveco - Irisbus Cityclass. Presenti con 3 motorizzazioni (220 cv, 290 cv Cursor e 270 cv Cursor CNG) sono presi abbastanza male. Sospensioni finite, aria condizionata spesso non funzionante (do atto a Rettighieri che da qquesto punto di vista le cose stanno migliorando). Mancanza totale di pezzi di ricambio, ormai si va avanti a cannibalizzazioni (basta dare un occhio a quello che c'è fuori dalla rimessa di Grottarossa). Uso assurdo dei mezzi, con i 290 cv impegnatiin piano ed i 220 cv su linee con pendenze (salire per la Camilluccia con un 911 o per la Cortina d'Ampezzo con un 446 strapieno ti fa pensare solo al fatto che prima o poi dovrai scendere e spingere). I CNG sono molto più giovani e hanno anche interni molto migliori.
- Irisbus Citelis. Pure questi sia diesel (molti) e CNG (pochi). Diesel anche 18 metri. Mi stupiscono in positivo. Aria condizionata quasi sempre funzionante (se non funziona sono cavoli) ed una buona capacità di resistere alle strade di Roma. Sono gli unici 18 metri che girano per Roma.
- Mercedes Citaro. Si prega che l'aria condizionata funzioni, perché in alternativa diventa un forno crematorio con la stella davanti. Presenti in allestimento urbano ed extraurbano. Troppo delicati per le strade di Roma e le manutenzioni ATAC. Acquisto sbagliatissimo.
RomaTPL.
- BMB Avancity+. A me piacciono eccome. Il diesel Deutz ha un sound notevole. Vorrebbero più manutenzione perché anche qui le sospensioni stanno un po' alla frutta.
- BMB Vivacity+. Idem come sopra solo più piccoli.
- Temsa Avenue. Di buono c'è solo il motore DAF. Saranno pure venuti via con poco ma la struttura con ampia vetratura è inadatta a Roma e sembra di stare in un autobus di plastica.
- Irisbus Urbanway. Evoluzione del Citelis. Stesso motore e la maggior parte della componentistica. Sono gli ultimi arrivati ma stanno gradualmente sparendo (RomaTPL sta talmente alla frutta che per fare cassa ne ha rivenduti una bella quantità ad altre città).

Tra le altre cose su gomma ci sono qualche minibus elettrico (tipo quelli del 117), e qualche Cityclass e Citaro di ATAC che fanno da riserve in RomaTPL.


Riflessione. Se hai un parco da 2000 bus e ne circolano meno dei due terzi, che te ne fai di soli 150 autobus? Ora le cose funzionicchiano solo perché c'è l'orario estivo e quindi il fabbisogno di mezzi é ridotto.
Urgono come il pane altri 18 metri. Alcuni li hanno recuperati accorciando il 50X e il 105 ma ne servirebbero molti altri ancora.

TEE68
**
**
Messaggi: 2388
Iscritto il: sab 21 mag 2005 20:38

Re: Nuovi autobus Atac Roma

#78 Messaggio da TEE68 » sab 30 lug 2016 6:34

Dubbio sui regolamenti:
ieri, verso le 9.30, il bus 87 ha saltato la fermata di San Giovanni in Laterano (obelisco) in direzione centro, perchè dietro - non so a quale distanza - si sentiva la sirena di un'ambulanza che non riusciva a passare. Non ha fermato un po' più avanti, ha proprio proseguito direttamente per la fermata successiva in via Labicana, non proprio vicinissima.
Ma è corretto? i bus oltretutto in questo periodo sono già diradati (orario del sabato esteso a tutti i giorni feriali). Io ho qualche dubbio.

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Re: Nuovi autobus Atac Roma

#79 Messaggio da Espresso Notturno » sab 30 lug 2016 15:31

La salita e la discesa fuori delle fermate previste sono responsabilità del conducente. A meno che l'autista non contatti la centrale e ottenga oralmente l'autorizzazione a fare fermata straordinaria. Evidentemente non c'era la possibilità di farlo in tempo breve, e si è semplicemente saltata la fermata. (Fonte autista ATAC).
Probabilmente ci son stati diversi problemi in passato, infatti una cosa che notavo in passato è che fino ad un po' di anni fa se ti trovavi a correre per prendere l'autobus e l'autista ti vedeva veniva incontro con ll'autobus e ti apriva la porta nei pressi, ora invece ti aspetta, ma non si muove di un cm dalla fermata.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Nuovi autobus Atac Roma

#80 Messaggio da luca295 » sab 30 lug 2016 16:41

E' anche una questione di copertura assicurativa, per nulla banale.

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Re: Nuovi autobus Atac Roma

#81 Messaggio da Espresso Notturno » dom 31 lug 2016 5:46

Esatto. Se non erro l'assicurazione copre solo le zone di fermata, con una tolleranza di (se non sbaglio) 10 metri.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Nuovi autobus Atac Roma

#82 Messaggio da E412 » mer 03 ago 2016 16:40

I Citelis con AC funzionante? :shock:
Siete fortunati, allora, perchè in altre realtà in cui li ho provati anche quando va è piuttosto scadente: raffredda (quando si degna di farlo) tanto davanti, zero dietro. Un netto passo indietro rispetto ai Cityclass che erano ben più omogenei, con l'unico vantaggio che è più silenziosa o meglio, meno rumorosa.
Con gli Urban mi pare abbiano fatto qualche piccolo passo avanti per risolvere quel difetto, ma resta comunque una sensibile differenza tra zona anteriore e posteriore (che a causa di motore e cambio è anche la più calda).

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Re: Nuovi autobus Atac Roma

#83 Messaggio da Espresso Notturno » gio 04 ago 2016 19:40

Sì, sulla maggior parte dei Citelis l'AC funziona, e bene. Anche salendo dietro si sente un bel fresco.
Sui Cityclass si sente che va, ma per stare fresco devi metterti per forza nella zona della parte di discesa (e su tratta comunque di un progresso notevole rispetto all'anno scorso, quando in tutta l'estate trovai UN SOLO Cityclass con aria condizionata funzionante, sulla 495.
Sugli Urbanway non ho esperienze estive, li ha solo RomaTPL e li usa su linee che non prendo praticamente mai, sui Temsa l'AC va bene, mentre agli Avancity+ dipende dai gestori (e comunque rimane sempre una goduria sentire il sound del motore Deutz).

fla221
**
**
Messaggi: 1319
Iscritto il: gio 02 set 2010 12:00

Re: Nuovi autobus Atac Roma

#84 Messaggio da fla221 » gio 04 ago 2016 20:13

Gli Avancity+ e Vivacity+ li ha solo RomaTPL

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Re: Nuovi autobus Atac Roma

#85 Messaggio da Espresso Notturno » ven 05 ago 2016 7:55

Lo so. Ma RomaTPL è un consorzio. Per esempio all'interno della RomaTPL i bus gestiti da Trotta sono presi molto meglio di quelli, ad esempio, di Troiani.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite