Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#76 Messaggio da luca295 » mer 04 dic 2013 16:30

Hai ragione paolo, scusa.
Ne esce una considerazione collaterale, con due conti fatti a mente...
Una Af carica ha un fabisogno energetico di
30kwh per tonnellata per 100km di salota, mentr
Un tir si accontenta di 25, perche' rende meno ma pesa molto meno.
Pertanto inquina di piu, anche se delocalizzata, l'autostrada viaggiante.
I
Nella realta dell' esercizio, poi, conta anche il load factor, che e' sicurament emigliore per il mezzo su gomma.
Se la af viaggia in galleria di base riduce il fabisogno a circa 7 kwh/ton per 100 km,
ma se viaggia con un load factor del 30% arriva di nuovo ad avere lo stesso fabisogno del.camion

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25024
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#77 Messaggio da paolo656 » mer 04 dic 2013 18:53

Bene, importante è capirci! :D

Non si pensi che sono contrario a questi mezzi, semplicemente non devono passare per il toccasana.

Se entrassimo nel discorso emissioni, comunque, in generale possiamo dire che una centrale con combustione a basso tenore di NOx, alimentata a metano e con il controllo adeguato della combustione emette gas nocivi inquinanti che sono di gran lunga in tipologia e quantità inferiore rispetto a un motore a combustione interna. Se parliamo invece di mezzo ibrido con microturbina invece il discorso cambia, arriviamo a situazioni non troppo dissimili.

Discorso batterie: hai perfettamente ragione e non me ne ero dimenticato, semplicemente lo considero un bonus. Trattare una batteria al piombo è facile, si recupera quasi tutto e sono favorevole a chiudere un occhio se permette di raggiungere risultati interessanti. :wink:

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#78 Messaggio da luca295 » mer 04 dic 2013 19:41

Bene, per tornare al bussino senese: a mio parere, l'uso dei bus a pile nei centri storici ha un senso, e ci sono esempi di esercizi che stanno funzionando. Sicuramente ci sono mezzi che in passato hanno deluso, ma porbabimente perchè, essendo un mercato molto ristretto, è stato affrontato da produttori che sono poco piu che carrozzieri, che forse non hanno auto il know how sufficiente per garantire mezzi funzionali ed efficienti. Mi sembra. Nondimeno oggi sembra che stiani inziando a funzionare.
Ergo, senza voler sostenere che siano dei toccasana, a mio parere offrono comuque dei vantaggi per questi servizi particolari, e pertanto, semplicemente, non sono soldi buttati. Anche bus a turbine credo che sarebbero stati mezzi da metere a punto...no?
( anche perchè si parla di un'apllicazione particolare in piccola scala...).

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37293
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#79 Messaggio da E412 » gio 05 dic 2013 9:12

Certo che si, infatti il problema è quello: son rimasti fondamentalmente acerbi. :wink:
Funzionalmente gli horus per il nostro centro storico vanno benone, il problema è che...danno problemi, anche se non così gravi da essere già stati accantonati (se vogliamo dirla tutta, è andata decisamente peggio ad un mezzo completamente tradizionale come un VanHool a metano :wink:).

Poi resta il caso incomprensibile del Cito.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11149
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#80 Messaggio da Grande Puffo » gio 05 dic 2013 12:46

luca295 ha scritto:Se la af viaggia in galleria di base riduce il fabisogno a circa 7 kwh/ton per 100 km,
ma se viaggia con un load factor del 30% arriva di nuovo ad avere lo stesso fabisogno del.camion
OT.

Si, è vero, ma su brevi tratte di base molto trafficate (tipo Orbassano-Aiton) il load factor può anche essere molto elevato, anche con l'uso di treni facoltativi. Visto il traffico di TIR sul Frejus si potrebbe tranquillamente mettere un AF ogni 60 mimuti con una seconda AF-bis facoltativa in caso di forte afflusso, così il sistema potrebbe essere in attivo.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#81 Messaggio da luca295 » gio 05 dic 2013 14:07

OT. Quante Af puoi mettere dipende da quanto sono attrattive. Sulle tratte corte ( il frejus lo è; una tratta lunga è quella che permette all'autista di conteggiarla come riposto tra un turno di guida e l'altro, quindi se non erro una decina d'ore, nn ricordo piu') puo' avere solo appeal economico; il che rende ancor piu' imprescindibile il sussidio economico, a che con un load factor del 100%.
Ricordati poi che il liad factor lo calcoli sull'insieme del servizio, 24 ore al giorno, 365 giorni alla settimana.

Sta di fatto che sono solo un palliativo per ridurre la pressione del traffico su una direttrice, NON sono trasporto su ferro.
fine OT.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37293
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#82 Messaggio da E412 » gio 05 dic 2013 14:15

luca295 ha scritto: ... 24 ore al giorno, 365 giorni alla settimana.
OT: Cavoli che settimane lunghe che hai! :megaball:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#83 Messaggio da luca295 » gio 05 dic 2013 14:30

OOOOPPPPPSSSSS :mrgreen: :lol:

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4731
Iscritto il: lun 26 gen 2004 15:45
Località: Siena

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#84 Messaggio da diesel 445 » gio 09 gen 2014 15:53

Notizia arrivata oggi , il consorzio Tiemme , nel corso dell'anno farà un acquisto di 81 nuovi autobus fra cui i 2 bus elettrici di piccola portata e 1 grande .

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4731
Iscritto il: lun 26 gen 2004 15:45
Località: Siena

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#85 Messaggio da diesel 445 » ven 10 gen 2014 9:27

Ultima modifica di paolo656 il ven 10 gen 2014 9:34, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: eliminata citazione integrale del proprio messaggio precedente

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4731
Iscritto il: lun 26 gen 2004 15:45
Località: Siena

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#86 Messaggio da diesel 445 » lun 27 gen 2014 10:39

Arrivati i primi 2 autobus della famosa commessa da 91 milioni di euro . altri arriveranno .

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4731
Iscritto il: lun 26 gen 2004 15:45
Località: Siena

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#87 Messaggio da diesel 445 » gio 27 mar 2014 7:11

Eccoli arrivati i primi 2 autobus elettrici , presentati ieri pomeriggio in piazza del campo al sindaco di Siena qui sotto la notizia ripresa da Oksiena
http://www.oksiena.it/a-siena-arrivano- ... 35763.html
Fra le 3 linee prescelte per far conoscere questi autobus elettrici c'è anche la mia , quella che passa sotto alle mie finestre , fino a sabato saranno messi in prova su queste 3 linee mentre da lunedì 31 andranno quelli piccoli a fare la linea 52 e quello lungo dovrebbe continuare su altre linee urbane .

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4731
Iscritto il: lun 26 gen 2004 15:45
Località: Siena

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#88 Messaggio da diesel 445 » sab 29 mar 2014 10:34

Ieri tardo pomeriggio , erano quasi le 7 , ho fatto un piccolo video a 1 dei bus elettrici che sono arrivati da 3 / 4 giorni .
Il bus è stato messo sulla linea 8 , circolare , che passa molto vicino a casa mia ( 300 metri circa ) probabile che nel pomeriggio
ci faccia un giro per vedere e sentire come và ( a me è sembrato molto silenzioso )
Stamani visto che ero vicino al deposito sono andato a vedere quanti sono , esattamente 2 piccoli e 1 grande .

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4731
Iscritto il: lun 26 gen 2004 15:45
Località: Siena

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#89 Messaggio da diesel 445 » lun 31 mar 2014 8:53

Se vi interessa vedere il bus elettrico di Siena ho messo su Youtube 4 video di cui 1 di fronte a casa mia e 1 dalla mia terrazza ..

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4731
Iscritto il: lun 26 gen 2004 15:45
Località: Siena

Re: Siena presentato Bus Elettrico ( in via sperimentale )

#90 Messaggio da diesel 445 » mer 02 apr 2014 7:22

Ieri pomeriggio finito il lavoro , sono andato alla fermata della linea 52 , che da Mercato ortofrutticolo ( parallela a viale Toselli , strada che porta verso Roma Arezzo Perugia ) e appena arrivato vedo che è in sosta uno dei 2 autobus piccoli a 3 porte , l'autista vedendo che arrivo per prenderlo mi apre la porta anteriore , oblitero il biglietto , mi metto seduto ( sedili ergonomici ed economici ) e dopo appena 2 minuti il bus parte .
Appena partito si ferma allo stop che c'è alla fine della strada interna per immettersi in viale Toselli , che a quella ora è abbastanza trafficato .
Dopo circa 10 minuti arriviamo alla fermata capolinea di Logge Del Papa ( a circa 200 metri da piazza del Campo ) arrivati molte persone scendono e salgono altrettanto parecchie , fino alla fermata di viale Toselli dove il bus si svuota quasi del tutto , rimanendo in 2 , io e una ragazza che scenderà al capolinea della Madonnina Rossa , ripartiti dopo 5 minuti , scendo da dove ero salito mezzora prima .
Devo dire che come mezzo è molto buono soprattutto per l'uso che viene fatto usandolo nelle strette strade del centro storico di Siena .

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti