Filovia di San Remo

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
trambvs
*
*
Messaggi: 556
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: Filovia di San Remo

#31 Messaggio da trambvs » lun 07 nov 2016 9:04

l'infrastruttura va in pezzi...
http://www.sanremonews.it/2016/11/05/so ... relia.html
http://www.sanremonews.it/2016/11/05/so ... raffi.html
... siamo appena a levante della zona dei "tre ponti", oltre il capolinea urbano di La Brezza, sulla linea per Taggia in disuso (almeno a livello filoviario) da una quindicina di anni :?


Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7504
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Filovia di San Remo

#33 Messaggio da Cinghiale » ven 10 feb 2017 20:21

Avrebbero a disposizione un mezzo ecologico, con il vantaggio, grazie alla trazione elettrica, di non inquinare e di non dover tenere il motore termico in funzione nel traffico imbottigliato e lo lasciano andare alla malora. Sarebbe, invece, auspicabile, se non l'estensione da Taggia ad Imperia, almeno l'impiego di mezzi bimodali, in maniera tale da sfruttare l'alimentazione elettrica dove presente.

trambvs
*
*
Messaggi: 556
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: Filovia di San Remo

#34 Messaggio da trambvs » dom 12 feb 2017 18:36

hanno fatto di tutto per mandare in rovina infrastruttura e parco veicoli, e "l'affare" idrogeno ha drenato ulteriori risorse... al momento RT presenta un bilancio in significativa perdita, tant'é che ha richiesto (e ottenuto) di convertire i fondi regionali per l'acquisto di nuovi autobus in cash per ripianare i debiti delle precedenti amministrazioni

trambvs
*
*
Messaggi: 556
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: Filovia di San Remo

#35 Messaggio da trambvs » lun 13 feb 2017 8:43

risposta del diretto interessato, politica e non tecnica, come era immaginabile:
RT: Assessore Berrino “Ricette dei 5 stelle superficiali e insensate. non accettiamo lezioncine da chi a Roma dimostra di avere le idee confuse sul Tpl”
sarebbe poi interessante capire (in realtà è molto chiaro) per quale motivo si siano attivati a sostenere il fallimentare e oneroso progetto dei mezzi idrogenati, mentre l'atteggiamento e l'attenzione nei confronti della filovia (infrastruttura esistente) siano degni del miglior ponzio pilato...

Alelanteri
*
*
Messaggi: 122
Iscritto il: ven 19 feb 2016 9:55
Contatta:

Re: Filovia di San Remo

#36 Messaggio da Alelanteri » lun 13 feb 2017 14:20

Non c'erano scelte possibili se non pagare per ciò che riguarda l'affare bus a idrogeno.

Sulla filovia ci sono interruzioni in più punti (rotonda valle Armea e rotonda Rossat) e problemi vari verso Ventimiglia.

(PS sono lontanissimo dall'Assessore Berrino, ma tra i due ha più ragione lui dei grillini).
We don't have to save the world. The world is big enough to look after itself.

What we have to be concerned about is whether or not the world we live in will be capable of sustaining us in it.

Alejandro
**
**
Messaggi: 2979
Iscritto il: mer 21 dic 2005 22:31
Località: Ferrovie Regionali del Lazio

Re: Filovia di San Remo

#37 Messaggio da Alejandro » lun 13 feb 2017 14:49

La politica, oltre.a polemizzare e lanciare frecciatine agli avversari, è rilanciasse veramente la filovia, evitando di parlare a sproposito di Roma, ognuno pensi al proprio territorio.
L'arte della vita sta nell'imparare a soffrire e nell'imparare a sorridere..
No all'escizzazione degli Ic!!
definitivamente e felicemente defacebookizzazione completata

trambvs
*
*
Messaggi: 556
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: Filovia di San Remo

#38 Messaggio da trambvs » lun 13 feb 2017 15:52

nell'avventura idrogeno non ci si sarebbe dovuti infilare fin dall'inizio: invece qualcuno (e ben più di uno) ha pensato bene che potesse essere "la soluzione" per pensionare definitivamente la poco amata filovia...
sarebbe utile avere un bilancio delle perdite causate da tale sconsiderato investimento, e al momento i mezzi non hanno percorso un solo metro in servizio
per quanto riguarda le interruzioni sulla linea (aggiungiamo anche rototoria Sempreviva, "nuova" stazione FS, cimitero Taggia), sono tali da oltre tre lustri, se chi ha pensato di rivoluzionare la viabilità ha bellamente ignorato il bifilare salvo poi spendere altri fondi pubblici per piazzare in mezzo a una rotatoria tre melanzane (sono olive lo so, ma non si capisce) giganti in carpenteria metallica, non cerchiamo scuse!

Alelanteri
*
*
Messaggi: 122
Iscritto il: ven 19 feb 2016 9:55
Contatta:

Re: Filovia di San Remo

#39 Messaggio da Alelanteri » lun 13 feb 2017 16:21

Sono d'accordo con voi sulla ricostruzione storica del recente passato.

Sul futuro non so sinceramente quali sarebbero i pesci da pigliare...
We don't have to save the world. The world is big enough to look after itself.

What we have to be concerned about is whether or not the world we live in will be capable of sustaining us in it.

trambvs
*
*
Messaggi: 556
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: Filovia di San Remo

#40 Messaggio da trambvs » ven 24 feb 2017 9:03

nuove modifiche alla viabilità nell'abitato di Taggia, ovviamente l'adeguamento del bifilare non interessa a nessuno, quindi le già flebili speranze di un ritorno del filobus subiscono un'ulteriore mazzata...

Taggia: da lunedì senso unico su via Mazzini, cambierà la viabilità ma aumenteranno i posteggi

in sostanza dal capolinea di piazza 4/11 in direzione Sanremo il percorso rimarrà inalterato, in direzione opposta da via Mameli a dx in piazza Spinola* poi a sx sul lungo Argentina* fino alla svolta ancora a sx in via Anfossi; analoghe variazioni interesseranno le linee per l'entroterra (Triora/Carpasio) che dal lungo Argentina proseguiranno direttamente su via 1° maggio

*tra l'altro fino ai primi anni '90 su tale tracciato era presente il bifilare (doppio "cappello di prete" senza scambio in ingresso, il salto delle aste veniva fatto a mano) per raggiungere il deposito (già tranviario) che si trovava qui; poi dismesso in occasione del rinnovo/razionalizzazione della linea Sanremo-Taggia, assieme ad altri brevi tratti inutilizzati nell'abitato di Arma

trambvs
*
*
Messaggi: 556
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: Filovia di San Remo

#41 Messaggio da trambvs » mar 02 mag 2017 8:31

75 anni di filobus a Sanremo. Tra luci e qualche ombra

diciamo pure poche luci e molte ombre, visto lo stato di mezzi e infrastruttura, oltre alle intenzioni tutt'altro che buone tra idrogeno e altre invenzioni...

Avatar utente
MedieDistanze
**
**
Messaggi: 1021
Iscritto il: dom 28 ago 2011 15:14

Re: Filovia di San Remo

#42 Messaggio da MedieDistanze » ven 16 giu 2017 19:07

Segnalo che da alcuni giorni è ripreso l'esercizio filoviario regolare sull'interurbana Sanremo-Ventimiglia.
BASTA con l'IPO mattutina
Sciopero: le Frecce circoleranno regolarmente. Come i tuoi attributi, caro utente del servizio universale!


Avatar utente
MedieDistanze
**
**
Messaggi: 1021
Iscritto il: dom 28 ago 2011 15:14

Re: Filovia di San Remo

#44 Messaggio da MedieDistanze » dom 24 giu 2018 9:49

Semi-OT.
Con circa una settimana di preavvisto RT ha deciso di passare alle tariffazione a zone.
SI noti che il biglietto da 4 zone costa più di 2 biglietti da 2. :wall: :wall: :wall: :wall:
http://www.rivieratrasporti.it/index.ph ... tariffe-rt
BASTA con l'IPO mattutina
Sciopero: le Frecce circoleranno regolarmente. Come i tuoi attributi, caro utente del servizio universale!

Astro
*
*
Messaggi: 971
Iscritto il: mar 17 gen 2017 14:33

Re: Filovia di San Remo

#45 Messaggio da Astro » dom 24 giu 2018 10:13

Poi si lamentano che sono in crisi... 1,50 euro per fare Sanremo-Triora sono decisamente pochi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite