Apam, esperienze?

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38919
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Apam, esperienze?

#61 Messaggio da E412 » mer 11 mar 2015 17:30

Certamente il tempo è un problema.
Diciamo che un valido compromesso è qualche minuto in più in cambio di maggior frequenza e maggiore affidabilità (perchè magari eviti gli ingorghi del centro). Per questo occorre ripensare l'intero sistema per bene, senza il solito coro di no a prescindere.

Ma è importante anche un giusto interscambio: oggi se la sciura che arriva da Castenedolo volesse andare a S. Eufemia...può farlo solo da un mesetto a questa parte, cambiando con la 3 al capolinea della metro. Prima sarebbe dovuta arrivare almeno in zona Viale Piave.
Se oggi uno in arrivo dal garda volesse andare in zona questura non potrebbe fare altro che arrivare in stazione e tornare indietro, perchè la 202 non passa dal capolinea della metro che è a 200 metri.
Siccome non stiamo parlando di Città del Messico, credo che un po' di interconnessione in più non guasterebbe :D

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
trenofilo76
**
**
Messaggi: 1758
Iscritto il: lun 28 lug 2008 18:21
Località: Montichiari (Bs) - futura stazione AV?
Contatta:

Re: Apam, esperienze?

#62 Messaggio da trenofilo76 » mer 11 mar 2015 18:48

E412 ha scritto:Momento, il biglietto è sempre uno: se vai in città usi l'integrato (come è giusto che sia).
Sì scusa E412, intendevo un percorso fuori Brescia verso la città :megaball::
Domenica ho provato il trasbordo e debbo dire che, essendo le corse metro a ritmo di 1 ogni 8 minuti, non si deve attendere molto il bus.
"L'UOMO CHE GUARDA(VA) PASSARE I TRENI"
9-6-2011 CIAO PAPA'

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Apam, esperienze?

#63 Messaggio da paolo656 » mer 11 mar 2015 19:00

..forse intendi il treno! :wink: :mrgreen:

Avatar utente
trenofilo76
**
**
Messaggi: 1758
Iscritto il: lun 28 lug 2008 18:21
Località: Montichiari (Bs) - futura stazione AV?
Contatta:

Re: Apam, esperienze?

#64 Messaggio da trenofilo76 » mer 11 mar 2015 19:02

No no, proprio il bus: anche se Apam ha ridotto le corse, la frequenza della metro è tale che il cambio è pressoché immediato.
"L'UOMO CHE GUARDA(VA) PASSARE I TRENI"
9-6-2011 CIAO PAPA'

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Apam, esperienze?

#65 Messaggio da paolo656 » mer 11 mar 2015 19:09

Ma allora non verso la città ma dalla città...

Vabbeh, avrò capito male! :)

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38919
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Apam, esperienze?

#66 Messaggio da E412 » gio 12 mar 2015 10:48

Il discorso del cambio verso la periferia però è "delicato": le frequenze discutibili in atto attualmente obbligano ad arrivare ad orari precisi alla fermata del bus, altrimenti si aspetta una vita.
Questo limita un po' (tanto) l'appetibilità del sistema metro verso l'esterno, mentre verso la città il problema non esiste proprio per la frequenza della metropolitana.

E con questo si ritorna al discorso precedente sulla sostanziale scarsa utilità dell'attuale TPL gommato, nell'impostazione attualmente in essere.
Gli stessi problemi ci sono anche in città: ad esempio, tutte le volte che devo andare da Longoni scendo a Lamarmora e...mai una cacchio di volta che ci sia quella cavolo di 2! :wall: :wall:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

polpi_91
**
**
Messaggi: 7939
Iscritto il: gio 22 mar 2012 20:14
Località: Tra il 2092 e il 2097

Re: Apam, esperienze?

#67 Messaggio da polpi_91 » gio 12 mar 2015 10:53

Brescia - Verona in 2h20m ma con una traccia tiratissima e ben 107 fermate
Utente con problemi cronici con le sigle

Avatar utente
trenofilo76
**
**
Messaggi: 1758
Iscritto il: lun 28 lug 2008 18:21
Località: Montichiari (Bs) - futura stazione AV?
Contatta:

Re: Apam, esperienze?

#68 Messaggio da trenofilo76 » gio 12 mar 2015 15:16

polpi_91 ha scritto:Brescia - Verona in 2h20m ma con una traccia tiratissima e ben 107 fermate
Spiega ::-O:
"L'UOMO CHE GUARDA(VA) PASSARE I TRENI"
9-6-2011 CIAO PAPA'

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite