Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
e402a
**
**
Messaggi: 2143
Iscritto il: sab 30 lug 2005 14:01
Località: Veneto

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#46 Messaggio da e402a » sab 30 mar 2019 8:42

Giudizio? Spaccano il Culo e la schiena.
Fine giudizio!

TEE68
**
**
Messaggi: 2668
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#47 Messaggio da TEE68 » sab 30 mar 2019 12:32

Il 220 ha sedili equivalenti a quelli di plastica rigida di un qualsiasi mezzo pubblico urbano. Per fortuna TPER ha messo i Flirt al posto dei 220, almeno sulle linee che bazzico.
Opinione personale, il 220 è una frana in tutti i sensi.

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 787
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#48 Messaggio da marzi » sab 30 mar 2019 14:54

Confermo l’opinione sui sedili, molto peggio anche di quelli dei coradia, non sul treno in generale. Parlo da viaggiatore, preciso.
Sempre in treno, in tram o in pullman

Avatar utente
TkMatt
**
**
Messaggi: 5759
Iscritto il: ven 26 dic 2003 22:16
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#49 Messaggio da TkMatt » sab 30 mar 2019 15:10

non ho detto che i pop fanno treni da 10 minuti o 30 minuti...ho detto che il viaggiatore medio ci sta sopra 30 minuti...è cosa ben diversa

ho di fronte agli occhi la realtà emiliano romagnola e le relazioni servite da materiale Ale642/582, che sono poi quelle cui dovrebbero subentrare i pop, sono relazioni mediamente a corto raggio (sotto i 100km) in cui i viaggiatori stanno sul treno per pochi minuti o poche decine di minuti.

sugli atr220 posso presumere qualcosa di simile...

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 787
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#50 Messaggio da marzi » sab 30 mar 2019 19:11

Però presumi male, perché è pieno di gente che si fa Roma Campobasso (3 ore e passa) e anche Padova - calalzo (a linea aperta, ovvio), altre 3 ore circa. Ma proprio pieno di gente.
Sempre in treno, in tram o in pullman

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14790
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#51 Messaggio da quattroe28 » sab 30 mar 2019 21:24

anche i pendolari su Pisa della Garfagnana non sono certo utenti che stanno 20 minuti sul treno...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5749
Iscritto il: lun 28 ago 2006 19:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#52 Messaggio da Freccia della Laguna » dom 31 mar 2019 9:31

Una cosa che sembra di capire dalle foto del piano superiore del Rock: a differenza dei Vivalto si potrà finalmente guardare fuori dal finestrino, senza una sbarra metallica esattamente ad altezza occhi.
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Avatar utente
TkMatt
**
**
Messaggi: 5759
Iscritto il: ven 26 dic 2003 22:16
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#53 Messaggio da TkMatt » dom 31 mar 2019 12:15

evidentemente allora la regione emilia romagna usa materiali progettati per una clientela a corto raggio e pendolare.....come andrebbero usati. cioè su servizi a corto raggio e per pendolari :)

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 787
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#54 Messaggio da marzi » dom 31 mar 2019 14:31

Beh, i flirt sui regio mi - bo non mi sembrano il massimo della vita ma forse sono un talebano io.
Sempre in treno, in tram o in pullman

Astro
**
**
Messaggi: 1266
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#55 Messaggio da Astro » dom 31 mar 2019 14:54

Mah, l'altro ieri ho fatto una trasferta: all'andata MDVC revamp, al ritorno ALe 642 + Flirt TPER fino a Milano. I sedili del Flirt erano molto più comodi di quelli delle MDVC.

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 765
Iscritto il: mer 20 lug 2016 21:41

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#56 Messaggio da Ugo Fantozzi » dom 31 mar 2019 16:24

TkMatt ha scritto:
dom 31 mar 2019 12:15
.....come andrebbero usati. cioè su servizi a corto raggio e per pendolari :)
ci deve essere una visione distorta del pendolare,che può essere benissimo una persona che fa Milano-Roma...
Più bimodali per tutti!
Bimodale in servizio intercity: http://www.jarnvag.net/images/bild/vagn ... 150401.jpg

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1402
Iscritto il: lun 06 ago 2012 16:32
Località: 127.0.0.1

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#57 Messaggio da facce » dom 31 mar 2019 19:03

Che in tal caso non prenderebbe un regionale... ad ogni modo i sedili dei Pop sono di fatto identici a quelli dei Jazz
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Avatar utente
Aln
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3054
Iscritto il: sab 16 apr 2005 9:03
Località: Succursale del Piave km 16 + 824
Contatta:

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#58 Messaggio da Aln » dom 07 apr 2019 14:36

marzi ha scritto:
sab 30 mar 2019 19:11
Però presumi male, perché è pieno di gente che si fa [...] Padova - calalzo (a linea aperta, ovvio), altre 3 ore circa. Ma proprio pieno di gente.
Ah già, i fantomatici studenti delle superiori citati più volte in svariate riunioni lungo la linea che ogni giorno fanno Calalzo - Padova e ritorno.
»Niente è più profondamente italiano delle FS. E niente rispecchia i limiti e i difetti del nostro popolo più delle Ferrovie dello Stato.«
_____________________
Alessandro
FERROVIE ON LINE

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 787
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: Il Pop e il Rock di Trenitalia pronti al... | Del 24/03/19

#59 Messaggio da marzi » lun 08 apr 2019 13:55

Non esistono solo i pendolari. Conosco parecchia gente che usa il treno per andare in montagna nei weekend. E quelle volte che il treno l'ho preso io (via Conegliano, però), non era vuoto per niente. Come peraltro si discute e ci si rallegra su altro forum in cui Aln partecipa, no?
Poi comunque c'è anche un sacco di gente che fa tratte più brevi (tipo Belluno - Mestre) anche tutti i giorni, sempre su quei sedili da tram.
Sempre in treno, in tram o in pullman

Rispondi