Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7586
Iscritto il: ven 28 set 2007 4:41

Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#1 Messaggio da Ferrovie.it » lun 29 ott 2018 19:45

Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad alta velocità

MADDALONI (Caserta) - "Sulle merci noi vogliamo investire. Abbiamo la necessità di diventare più grandi per competere con i maggiori player europei dei trasporti...
Ferrovie.it

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7786
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#2 Messaggio da simplon » lun 29 ott 2018 19:53

Giggino ha ingoiato anche questo rospo AV!
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
PENDOLINO
**
**
Messaggi: 2554
Iscritto il: lun 22 dic 2003 20:18
Località: Rho (MI) - Castelnuovo del Garda (VR)

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#3 Messaggio da PENDOLINO » lun 29 ott 2018 20:24

Boh, personalmente continuo ad essere perplesso.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#4 Messaggio da paolo656 » lun 29 ott 2018 21:06

Nel sottocassa sono stati rimossi l'impianto di condizionamento dell'aria ed i convertitori statici per la produzione di 220 Volt per i servizi di bordo e prese di corrente. Lo "svuotamento" ha comportato un alleggerimento di ciascuna carrozza (in configurazione di origine avente massa di 42 tonnellate circa) che è stato compensato con 196 zavorre in ferro amovibili da 18,5 kg ciascuna, contenute in apposite "gabbie" di metallo gialle posizionate in corrispondenza dei carrelli, per un totale di 3,6 tonnellate a zavorra.

E' noto il motivo per cui si è deciso di rimuovere (e quindi poi di zavorrare)?

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13801
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#5 Messaggio da UluruMS » lun 29 ott 2018 21:41

Ciò che non c'è non si rompe, e poi può tornare utile come scorta per le altre carrozze.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

gbelogi
**
**
Messaggi: 5416
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#6 Messaggio da gbelogi » lun 29 ott 2018 22:06

Le foto sono molto convincenti. Con le due porte all'estremità il vagone si svuota e si riempie in un attimo.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4745
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#7 Messaggio da RegioAV » lun 29 ott 2018 23:38

Anche io non trovo difetti.

Eppure i tromboni non smettono di suonare.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12313
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#8 Messaggio da augustus » lun 29 ott 2018 23:45

Mi sembra dalle foto che siano stati concepiti bene. Poi certa gente avrebbe voluto riesumare magari le centoporte :mrgreen:
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#9 Messaggio da paolo656 » mar 30 ott 2018 8:45

Uluru: se però quel che non c'è non lo usi....non può rompersi :roll:

Ho qualche dubbio, a parte i convertitori, che gli oggetti smontati siano banalmente riutilizzabili. Parlo della parte AC. O fai un lavoro certosino oppure niente. Boh....

Avatar utente
Fabbro il Fabbro
*
*
Messaggi: 139
Iscritto il: gio 08 dic 2016 17:13
Località: La terra dei Lego
Contatta:

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#10 Messaggio da Fabbro il Fabbro » mar 30 ott 2018 9:04

Paolo quello che c'è si rompe anche se non lo usi. Anche per solo accumulo di sporcizia o perdita di gas. Non a caso, fra le manutenzioni periodiche ci sono anche quelle a scadenza temporale indipendente dai km percorsi.
E poi, come dice l'articolo, le zavorre possono essere rimosse per compensare qualche eccesso di carico. La vedo dura smontare l'impianto di condizionamento al volo per far entrare quella tonnellata in più di regalini natalizi comprati su amazon!

Ho una domanda sull'illuminazione. Il neon era installato da prima o i 500 frecciarossa hanno i led al centro? In caso, come mai si sarebbe tornati al neon? Particolari normative in campo logistico? Che io sappia il led è preferito dagli operatori soprattutto per il costo a ciclo vita e non mi spiegherei un cambiamento. Diverso sarebbe se semplicemente si è lasciato il neon che già c'era.

Avatar utente
ricc404
*
*
Messaggi: 875
Iscritto il: gio 17 mar 2005 15:06
Località: roma

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#11 Messaggio da ricc404 » mar 30 ott 2018 9:42

A me non sembra malvagio. Potremmo fantasticare su una convenzione con poste italiane, chissà...
Orario cadenzato integrato ovunque e comunque

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#12 Messaggio da paolo656 » mar 30 ott 2018 9:52

Fabbro il Fabbro : ritengo la tua risposta molto semplicistica.

1-se zavorri lo fai per mantenere una disposizione dei pesi come da progetto iniziale, quindi --per me-- restano intoccabili. Inoltre...fai finta di poterlo fare, vuoi forse fare una analisi sulla distribuzione dei carichi in modo da avere la certezza che le condizioni siano identiche? (e non lo sono, perchè un conto è caricare nel sottocassa altro invece nelle parti alte. Per non parlare poi dell'organizzazione della menzionata "gestione delle zavorre");

2-non vorrei fare il precisino ma...un impianto non perde gas salvo abbia problemi. E se anche lo perdesse, me ne dovrei preoccupare solo nel momento in cui decidessi di riutilizzarlo. Dato che faccio impianti, è il caso di non scrivere concetti improvvisati su questi aspetti. Manutenzioni comprese. Mi piacerebbe avere una risposta completa, non ipotesi. Grazie.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13801
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#13 Messaggio da UluruMS » mar 30 ott 2018 10:35

Trenord è piena di casi in cui apparati di bordo non utilizzati per qualche settimana risultavano inutilizzabili al momento della bisogna.
Anche IF "fighe" come DB ed Eurostar UK hanno avuto problemi su impianti di bordo non utilizzati per qualche mese, senza manutenzione. Particolarmente sul raffreddamento della trazione.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38955
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#14 Messaggio da E412 » mar 30 ott 2018 11:31

Qui però non si rischia di doverlo accendere...anche se la cosa onestamente mi lascia un pelo perplesso, visto che il 500 è realizzato a tenuta d'aria. ::-?:
Potrebbero esserci delle buone ragioni per farlo, dalla cannibalizzazione ad un sistema di zavore variabili (idea molto raffinata, forse troppo), però capisco le perplessità.

@ Fabbro: quando il 500 è nato non c'era illuminazione a led. Credo sia rimasto semplicemente 'originale' :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12265
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Mercitalia Fast, l'ETR.500 per le merci ad... | Del 29/10/18

#15 Messaggio da sr » mar 30 ott 2018 11:36

Ma se all'andata tolgono zavorre, poi al ritorno come fanno a rimetterle? :mrgreen:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti