Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12262
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

#31 Messaggio da augustus » dom 21 ott 2018 18:39

Nel mio piccolo in passato mi sono occupato di logistica nei trasporti soprattutto ferroviari, i miei partner erano in questo campo FS Firenze, SNCF Parigi, SBB Cargo Basilea, DB Mainz, officine private, oltre a clienti e fornitori. Posso garantire che i controlli a cui erano sottoposti i carri che utilizzava la ditta per cui lavoravo erano assai minuziosi; pertanto ritengo che la questione "grandezza dei portelloni", ma non solo quella, sia stata ampiamente valutata e non solo con il metro della sarta o le spanne del primo che passava da quelle parti.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3126
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

#32 Messaggio da RF » dom 21 ott 2018 20:35

Che ci passino è scontato, quanto agevole sia a scaricare e caricare 18 TIR è tutto da vedere

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12262
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

#33 Messaggio da augustus » dom 21 ott 2018 21:34

Forse devo ulteriormente chiarire il concetto: il carico e scarico della merce deve garantire la massima incolumità per il personale addetto alle diverse operazioni, la qual cosa include che le operazioni debbano avvenire in massima sicurezza. A questo punto la struttura del mezzo deve garantire questa sicurezza delle operazioni, per cui mi pare che i portelli debbano ottemperare a regole ben definite. Se fossero troppo piccoli non rispetterebbero queste regole, note a tutti gli utilizzatori dei mezzi (clientela) fino al personale addetto alla manutenzione (revisione/riparazione) degli stessi.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

#34 Messaggio da E412 » lun 22 ott 2018 11:23

Ma il poblema non è di sicurezza, ma di praticità. :wink:
Fermo restando che:
- è noto il perché non siano stati realizzati portellon laterali
- è noto cosa trasporteranno, e come
- ovviamente quello che trasporteranno da lì ci passa, e non costituisce di per sé elemento tale da minacciare la sicurezza dell'operazione
- i dubbi di quelli che hanno capito perché non c'è il portellone vertono sulla praticità del sistema di carico/scarico e sull'effettiva disponiblità di un mercato realmente sfruttabile. Penso non sia reato averli :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12262
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

#35 Messaggio da augustus » lun 22 ott 2018 13:32

Alle norme di sicurezza, affinché sia garantita, soggiaciono le norme di praticità ;) non devi mettere in pericolo l'incolumità di chi lavora a causa di un portellone di grandezza inadeguata, ad esempio.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
e656
**
**
Messaggi: 3872
Iscritto il: lun 22 dic 2003 8:39
Località: Roma

Re: Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

#36 Messaggio da e656 » lun 22 ott 2018 13:45

Oltre agli orari di partenza / arrivo a BO Interproto e Marcianise qualcuno ha i passaggi più impotanti ? Mi riferisco a ingesso AV a Caserta, Settebagni, Rovezzano ... Grazie

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

#37 Messaggio da E412 » lun 22 ott 2018 14:10

augustus ha scritto:
lun 22 ott 2018 13:32
Alle norme di sicurezza, affinché sia garantita, soggiaciono le norme di praticità ;) non devi mettere in pericolo l'incolumità di chi lavora a causa di un portellone di grandezza inadeguata, ad esempio.
Ovviamente, ma la cosa si ferma lì. Una volta soddisfatti tutti gli obblighi una cosa può restare ugualmente scomoda e/o poco pratica, anche se perfettamente sicura. Ad esempio per limitazioni nell'accessibilità, e quindi nella velocità di carico e scarico del carico, nella manodopera richiesta ecc ecc.
E nella non possibilità di riadattarsi per altri traffici.
Tutto questo potrebbe essere un problema, come potrebbe in realtà non esserlo. Si vedrà.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
nik652
**
**
Messaggi: 1249
Iscritto il: sab 20 dic 2003 20:45
Località: Rovigo

Re: Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

#38 Messaggio da nik652 » lun 22 ott 2018 20:32

Oggi pomeriggio alle 17:30 il 500 MercitaliaFast era fermo a Padova C.M.

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12262
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

#39 Messaggio da augustus » lun 22 ott 2018 20:34

E412 ha scritto:
lun 22 ott 2018 14:10
Ovviamente, ma la cosa si ferma lì. Una volta soddisfatti tutti gli obblighi una cosa può restare ugualmente scomoda e/o poco pratica, anche se perfettamente sicura. Ad esempio per limitazioni nell'accessibilità, e quindi nella velocità di carico e scarico del carico, nella manodopera richiesta ecc ecc.
E nella non possibilità di riadattarsi per altri traffici.
Tutto questo potrebbe essere un problema, come potrebbe in realtà non esserlo. Si vedrà.
La limitazione nell'accessibilità non dovrebbe sussistere, perché fa parte delle norme di sicurezza avere un'accessibilità garantita come sicura in base alla merce (palettizzata?) che vi entra. Poi che l'uomo caricando sfondi una parete del vagone per un errore di manovra può anche capitare :mrgreen:
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
nik652
**
**
Messaggi: 1249
Iscritto il: sab 20 dic 2003 20:45
Località: Rovigo

Re: Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

#40 Messaggio da nik652 » lun 22 ott 2018 20:35

Oggi pomeriggio alle 17:30 il 500 MercitaliaFast era fermo a Padova C.M.

Avatar utente
IC
*
*
Messaggi: 758
Iscritto il: sab 20 dic 2003 18:01
Località: Bologna, Venezia
Contatta:

Re: Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

#41 Messaggio da IC » mar 23 ott 2018 18:46

RF ha scritto:Che ci passino è scontato, quanto agevole sia a scaricare e caricare 18 TIR è tutto da vedere

Con tutta probabilità non dovrai caricare18 tir, probabilmente manco un tir, ma dovrai caricare dei daily, sprinter o al massimo degli eurocargo
Nec Recisa Recedit

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12211
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

#42 Messaggio da sr » mer 24 ott 2018 10:06

I 18 TIR sono l'equivalenza in termini di carico totale :wink:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3126
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: Il Mercitalia Fast in prova prima... | Del 11/10/18

#43 Messaggio da RF » mer 24 ott 2018 20:01

Esatto, non è da escludere che saranno proprio dei TIR da caricare completi, perché una gran parte non sarà diretta solo nei dintorni di Bologna, ma può essere che sia diretta anche ad altri centri di smistamento del nord come al sud

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti