Consegnato in Italia il locotrattore... | Del 17/09/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
qalimero
**
**
Messaggi: 6938
Iscritto il: sab 27 dic 2003 0:15
Località: Toscana

Re: Consegnato in Italia il locotrattore... | Del 17/09/18

#16 Messaggio da qalimero » mar 18 set 2018 17:23

Colmar dovrebbe anche indicare se è un 99 83 9 ...

in parole povere, se è uno strada rotaia che occupa cdb o meno...
e se può circolare in regime treno e a che velocità.

Astro
**
**
Messaggi: 1041
Iscritto il: mar 17 gen 2017 14:33

Re: Consegnato in Italia il locotrattore... | Del 17/09/18

#17 Messaggio da Astro » mar 18 set 2018 18:41

E412 ha scritto:
mar 18 set 2018 11:21
32 kW per 50 kN. Qui sarebbero 80 kW (più del doppio) per 160 kN (il triplo). Certo, se le schede tecniche le scrivessero in modo che possano avere un senso... :roll:
Dipende anche dalla rapportatura (non solo quella meccanica ma anche quella elettrica), magari va più lento ma ha uno sforzo di trazione maggiore.

Avatar utente
Giovanni P
*
*
Messaggi: 921
Iscritto il: sab 22 set 2012 15:55
Località: Roma/Budapest
Contatta:

Re: Consegnato in Italia il locotrattore... | Del 17/09/18

#18 Messaggio da Giovanni P » mar 09 ott 2018 6:59

Effettivamente però dire che costa meno di un carrello di manovra (che ha un'aspettativa di vita doppia se non tripla rispetto a questo mezzo), e che per via delle batterie, passerà metà della vita operativa sotto carica (e quanto dureranno le batterie? quanto costerà sostituirle?) ne riduce il valore, pertanto il costo è "giustificato".
Certo, l'ideale sarebbe stato dotarlo di pantografo per ridurre l'uso delle batterie (viviamo in un mondo talmente folle che le inquinanti batterie, comunque, sono considerate la soluzioni a tutti i mali ambientali!), ma inserire un circuito AT, con IR, filtri, dimensionamento per tensioni più alte, ne avrebbe notevolmente aumentato i costi.
Vediamo come andrà, magari si rileverà, invece, un ottimo mezzo

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14437
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Consegnato in Italia il locotrattore... | Del 17/09/18

#19 Messaggio da quattroe28 » mer 10 ott 2018 7:58

scusa ma se è fatto per gli scali non elettrificati nei binari sotto tensione ci starà davvero poco..
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti