Le ÖBB si mettono in 'Viaggio' con... | Del 17/08/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Corrado69
^_^
^_^
Messaggi: 17
Iscritto il: mer 15 ago 2018 20:48

Re: Le ÖBB si mettono in 'Viaggio' con... | Del 17/08/18

#16 Messaggio da Corrado69 » gio 23 ago 2018 22:36

Gli ICE sul Brennero????Non ce li vedo proprio. Per quel che poi concerne la tratta italiana....

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13793
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Le ÖBB si mettono in 'Viaggio' con... | Del 17/08/18

#17 Messaggio da UluruMS » gio 27 set 2018 12:59

sr ha scritto:
mer 22 ago 2018 9:07
Comunque i finestrini mi sembrano belli ampi e i montanti stretti.
Se i disegni del rendering sono corretti, c'è una versione con i moduli compatibili con i finestrini (la prima) e un'altra non compatibile (la seconda). Probabilmente la larghezza del modulo dipende dalla classe mentre la cassa sarà sempre uguale.
Ecco, una cosa che mi lascia basito;
ai tempi della "vera ferrovia" (passatemi il termine...) avere carrozze con un numero di finestrini differenti (9, 10, 11, 12) per le carrozze di prima e di seconda classe era la norma; migliaia di UIC-X e Z.
Chiedi a ing di vari costruttori se sia una problema nella produzione di un veicolo mettere 9 o 11 finestrini a cassa, e ti rispondono che no, tanto il programma calcola la resistenza della cassa e rende il tutto facile, sia che ne tagli fuori 8 che 12, a delta di costi di produzione insignificanti.... Che anzi, se proprio vuoi risparmiare sui finestrini puoi farli tutti delle dimensioni della versione con più aperture (come han sempre fatto...)
E poi continui a fare i finestrini a cazzo col layout, con la scusa che così risparmiano e possono convertire le seconde in prime etc etc
Vabbè, a parte ciò

E' da notare come il costruttore l'abbia spuntata sul committente
OBB non volevo il piano ribassato, ma le carrozze lo avranno
OBB non voleva derivati RJ per spendere meno, ma saranno così

PS: chissà se finalmente risolvono il serpeggio infinito...

Poi, da Berlino...
Differenti gradi di ottimismo tra Siemens ed OBB sul fatto di avere alcuni treni già pronti entro aprile 2021.
Da una parte certezza che ci saranno composizioni omologate sufficenti per l'Italia entro 32 mesi, dall'altra certezza che si dovranno usare RJ o altro materiale di altre Imprese Ferroviarie pena soppressioni.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti