ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Vivalto
**
**
Messaggi: 8250
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#16 Messaggio da Vivalto » gio 23 ago 2018 7:29

Confermo quanto più volte affermato qua nel forum:

1) 2 coppie FB Ve-Le entrano nel turno dei 700 di Mestre e indi andranno a completare una maglia oraria FAST FR da Bologna a Lecce con origini Milano, Torino, Bolzano, Venezia.
2) i 700 nel turno saranno affiancati anche da qualche coppia coperta da Etr400 sull'asse To-Ve.

Corrado69
^_^
^_^
Messaggi: 15
Iscritto il: mer 15 ago 2018 19:48

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#17 Messaggio da Corrado69 » gio 23 ago 2018 21:39

Mi sembra il muso della C4 Cactus...... :shock: :shock: :shock:

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12108
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#18 Messaggio da sr » ven 24 ago 2018 9:29

Per controllare l'olio si accede dal cofano? :megaball:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15006
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#19 Messaggio da Tz » sab 25 ago 2018 9:46

Fa schifo per la forma ma è meno tamarro ed ha meno l'aspetto da "meccano" del 400.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

gbelogi
**
**
Messaggi: 5347
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#20 Messaggio da gbelogi » sab 25 ago 2018 12:11

Anche per me più bello del 400. Spero che sia anche più comodo e con interni migliori.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

mikebuongiorno.cargo
**
**
Messaggi: 1220
Iscritto il: sab 21 mag 2005 11:50
Località: Dolomiti - NORD Italia

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#21 Messaggio da mikebuongiorno.cargo » sab 25 ago 2018 13:36

...i commenti sul muso e l'estetica di questo convoglio, oltreché inutili, stanno inquinando tutti i topic: é proprio così difficile apportare contenuti seri e non andare off topic?
Allegria!!
mikebuongiorno.cargo saluta per sempre il grande Mike


Re 460 074-8 Chi rimorchia di più?

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38332
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#22 Messaggio da E412 » lun 27 ago 2018 13:50

e402a ha scritto:
ven 17 ago 2018 6:53
Però che ritmi..1 treno al mese!!! Ma finora che minkia han fatto a quei treni? Manco 1 pronto alla data attuale e solo 2 col cambio orario!.
Ancora prove di certificazione?
Le prove di messa a punto e certificazione di un treno richiedono spesso (sempre, se il mezzo è nuovo) svariati mesi, anche perchè parliamo di fatto di realizzazioni artigianali e, in questo caso, di un treno da adattare alle richieste specifiche di GI e committente.
E ovviamente prima si lavora sulla testa di serie e solo dopo si mette mano al resto della flotta. :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
gr 625-076
**
**
Messaggi: 1137
Iscritto il: sab 08 ott 2005 17:21
Località: in transito sulla Mi-VR

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#23 Messaggio da gr 625-076 » gio 30 ago 2018 9:31

Nessuno ha evidenziato che la scelta di mettere gli Etr700 sulla dorsale padana va nella stessa direzione di NTV, che già vi aveva schierato gli ETR 675 ? In questo caso la concorrenza ha creato una sorta di uniformazione dei servizi... Tutto sommato non mi pare un male, con una buona omotachiticità e servizi che diventano molto più paragonabili. Vedremo i risultati.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13618
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#24 Messaggio da UluruMS » gio 30 ago 2018 9:46

Le motivazioni sottostanti da parte di TI non mi pare che siano assimilabili a quelle di NTV. E'stata una sorta di evoluzione convergente nata da altre considerazioni note.
E comunque non spariranno gli ETR da 300.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
gr 625-076
**
**
Messaggi: 1137
Iscritto il: sab 08 ott 2005 17:21
Località: in transito sulla Mi-VR

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#25 Messaggio da gr 625-076 » gio 30 ago 2018 9:59

Sì, si è partiti da punti differenti, ma per entrambi alla fine, fare un servizio av sulla transpadana a 250 al posto di 300 è giudicato ininfluente da un punto di vista di prestazioni e probabilmente (lo penso io) vantaggioso per manutenzione/costo del servizio. Almeno per i prossimi 5 forse 10 anni.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13618
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#26 Messaggio da UluruMS » gio 30 ago 2018 10:07

Sì, certo, gli orari sono lì a dinostrare che nel caso della Milano-Venezia è inifluente operare a 300kmh rispetto che a 250kmh.
Ma, è un caso specifico; da quello che dice la letteratura tecnico-economica in giro, operare a 250kmh invece che a 300-330kmh non è necessariamente positivo per la redditività del servizio e con risparmi manutentivi insiginficanti.
Con lo stesso treno.
Questo non vuol dire che passando dai 500 ai 700 i margini operativi (presunti) di TI non siano migliori, ma è appunto dovuto al treno, non al fatto di andare ad una velocità inferiore.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Fabbro il Fabbro
*
*
Messaggi: 124
Iscritto il: gio 08 dic 2016 16:13
Località: La terra dei Lego
Contatta:

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#27 Messaggio da Fabbro il Fabbro » gio 30 ago 2018 10:32

Ulu, sebbene sia d'accordo con quello che dici, non userei gli orari come prova dell'ininfluenza della velocità di picco. PIuttosto, orari pressoché identici fra 250 e 300 dimostrano che chi fa gli orari (codesto GI), ha tecniche piuttosto arcaiche di generare gli orari, che non tengono alcuna considerazione delle prestazioni effettive o dell'affidabilità dei rotabili (accelerazione, frenatura etc.). In pratica esiste "la traccia da 300", "la traccia da 250", che fa in modo che il "recupero in pancia" di una traccia per AGV575 sia molto maggiore di uno per ETR500. La differenza è sensibile soprattutto su tratte lunghe come MIBO e RMNA.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13618
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#28 Messaggio da UluruMS » gio 30 ago 2018 10:35

Hai perfettamente ragione!
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8667
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#29 Messaggio da fab » gio 30 ago 2018 11:12

Scusate, devo reiterare una domanda già fatta. Come saranno organizzati i livelli di servizio? Sono uscite delle foto dove si vedono chiaramente le classi 1 e 2...
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13618
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: ETR.700, definiti i primi servizi... | Del 16/08/18

#30 Messaggio da UluruMS » gio 30 ago 2018 11:17

In teoria, vetture 1&2 business, 3 business bistro, 4 premium, 5-8 standard, circa 500 posti.
In teoria.

EDIT
per memoria, nell'allestimento originario, 546 posti, l'ambiente viaggiatori era 18360mm per ciascuna carrozza (escluse 1&8), il modulo di prima classe era 2040mm per i posti affacciati ed il passo 950mm per quelli a correre. In seconda classe erano rispettivamente 1920mm e 900mm
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti