Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
Dimitrakis
^_^
^_^
Messaggi: 91
Iscritto il: mer 20 nov 2013 0:31

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#61 Messaggio da Dimitrakis » ven 12 ott 2018 17:11

ETR610 ha scritto:
mer 26 set 2018 23:20
Grazie Dimitrakis. La linea è invece certificata per l'uso dell'assetto variabile? Oppure in Grecia vigono regolamenti diversi?
UluruMS ha scritto:
gio 27 set 2018 12:18
Non credo fosse finora prevista come possibilità. Chissà in futuro?
Per l' ora il regolamento prevede un solo rango di velocita', almeno negli anni recenti.
Guarda caso, per un eventuale futuro rango P, pure Io avevo una domanda simile e l'ho avevo scritta qua. Ha risposto il solito ottimo Lirex, anche se non riesco a capirla (troppo tecnica per chi fa tutt' altro mestiere)

Volevo chiedere da qualche amico romano, lo stato attuale del 480-31. Mi pare che il 31 ha sede a Roma. Circola qualche voce - anche se Io non ci credo - che il treno aveva problemi di corrosione (!) sopratutto nelle aree attorno ai finestrini.
Inoltre, si vociferava che il tetto era buccato (?!?!) e quando il convoglio e' arrivato a Salonicco, hanno nottato ad una carrozza uno stratto d' acqua fino a 20 cm (!!!) Io non ci credo, penso che siano cattiverie per chi adesso si mettera' in scomodo, visto che Trenose e' diventata privata, ma volevo chiedere se qualcuno da Roma l' ha vistitato (il nr. 31) ultimamente. Grazie!

ETR610
*
*
Messaggi: 505
Iscritto il: dom 15 apr 2012 17:13

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#62 Messaggio da ETR610 » ven 12 ott 2018 21:02

Non saprei dirti in che stato è il treno ETR 485 n°31, di certo posso dirti che, viaggiando a bordo da passeggero, i treni ETR 485 non sono in ottimo stato. Gli arredi interni non sono in ottimo stato, i wc hanno spesso dei problemi e lo stato generale di conservazione non è dei migliori. L'acqua sul pavimento l'ho vista anche io, ma non ho capito se viene dai bagni, dagli scoli degli impianti di climatizzazione o dall'esterno. Del resto il treno ha già qualche anno sulle spalle e credo che anche la fattura iniziale non fosse proprio delle migliori.

Quanto alla corrosione non ti saprei dire, anche se essendo la cassa in alluminio tenderei ad escludere quel tipo di problema. Più che altro, magari, possono esserci problemi con le sigillature. Poi non saprei darti dei dettagli tecnici, in quanto io posso parlare solo la appassionato e passeggero.

Avatar utente
massimo
**
**
Messaggi: 1912
Iscritto il: ven 20 ott 2006 12:35
Località: Roma

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#63 Messaggio da massimo » ven 12 ott 2018 21:28

Comunque che io sappia hanno iniziato con le lavorazioni per AI e per le 3 classi con carrozza bistrot tipo i 500, immagino lavori di mezza vita che potranno permettere ai 485 ancora svariati anni di vita svolgendo egregiamente il loro lavoro.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti