Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7401
Iscritto il: ven 28 set 2007 3:41

Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#1 Messaggio da Ferrovie.it » mar 14 ago 2018 18:42

Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31

ROMA - È iniziato il lungo trasferimento che porterà l'ETR.485-31 di Trenitalia da Roma verso la Grecia per alcune corse prova e dimostrative. Lunedì 13 agosto...
Ferrovie.it

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12216
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#2 Messaggio da augustus » mar 14 ago 2018 22:09

Notizie sulla livrea applicata? grazie :ciao:
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13613
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#3 Messaggio da UluruMS » mer 15 ago 2018 17:58

La solita.
Quella che potrebbero avere i 470... boh! Magari non starebbero male in una riedizione della prima livrea Cisalpino in bicolore greco
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

ETR610
*
*
Messaggi: 473
Iscritto il: dom 15 apr 2012 16:13

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#4 Messaggio da ETR610 » mer 15 ago 2018 18:37

Riguardo ad assetto variabile ed interni? Rimarrà escluso l'assetto variabile e gli interni rimarranno quelli attuali?

qalimero
**
**
Messaggi: 6936
Iscritto il: sab 27 dic 2003 0:15
Località: Toscana

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#5 Messaggio da qalimero » gio 16 ago 2018 8:05

Mi domando come mai non abbiano ipotizzato un viaggio con imbarco da uno dei porti del sud.

mikebuongiorno.cargo
**
**
Messaggi: 1220
Iscritto il: sab 21 mag 2005 11:50
Località: Dolomiti - NORD Italia

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#6 Messaggio da mikebuongiorno.cargo » gio 16 ago 2018 8:45

A me viene il sospetto che il recente annuncio di probabile vendita di parecchio materiale sia destinato ad alimentare questa operazione greca.
Allegria!!
mikebuongiorno.cargo saluta per sempre il grande Mike


Re 460 074-8 Chi rimorchia di più?

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13613
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#7 Messaggio da UluruMS » gio 16 ago 2018 12:50

Esiste servizio di traghettamento veicoli ferroviari Italia-Grecia?
Se no, esistono navi che possono farlo nello Ionio?
Personale con le dovute qualifiche?
Invasi utilizzabili sulle due sponde?
Per quel che ricordo, no.
Ma se anche fosse, esistendo un collegamento terrestre ferroviario per Salonicco, dove verrà presentato alla fiera, perché sbattersi per il traghettamento se lo puoi evitare?
Ultima modifica di UluruMS il gio 16 ago 2018 13:01, modificato 1 volta in totale.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 418
Iscritto il: lun 09 nov 2015 20:37

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#8 Messaggio da marzi » gio 16 ago 2018 12:55

Che fastidio vi dà che un treno viaggi sulle sue ruote dato che esistono le ferrovie?
Sempre in treno, in tram o in pullman

ssb
**
**
Messaggi: 2529
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#9 Messaggio da ssb » gio 16 ago 2018 13:42

Che polemici, era una banale domanda. Come vanno i treni via mare in Algeria (per ovvi motivi) potevano anche andare in Grecia

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1614
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#10 Messaggio da Lirex » gio 16 ago 2018 13:53

Ma i Flirt e i Polyvalent andati in Algeria sono partiti smontati e poi ricomposti e ritarati per la messa in servizio da personale Stadler e Alstom.
Si poteva fare anche per gli ETR, ma occorreva poi trasferire il personale di officina per il rimontaggio e la messa in servizio. Andando con le sue gambe parte ed arriva integro, serve solo qualcuno per la scorta tecnica.

Avatar utente
Dimitrakis
^_^
^_^
Messaggi: 75
Iscritto il: mar 19 nov 2013 23:31

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#11 Messaggio da Dimitrakis » gio 16 ago 2018 17:59

Mai stato nessun traghetto ferroviario. Al passato (anni 80 mi pare, forse fino a primi anni 90) c'è stato via nave un traffico di containers tra Patrasso e Brindisi (cioè carico-scarico).
Volevo chiedere se un ETR 460/470/480 può essere trainato da solo opp. ha bisogno di carri scudo. Respingenti ne sono, ce ma esiste anche il classico gancio? (o qualche simil-Scharfenberg speciale, come mi pare sui primi ETR500?)

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16930
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#12 Messaggio da Ae 4/7 » gio 16 ago 2018 18:06

Immagine
(clic per ingrandire)
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

ETR610
*
*
Messaggi: 473
Iscritto il: dom 15 apr 2012 16:13

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#13 Messaggio da ETR610 » gio 16 ago 2018 18:06

Il gancio normale lo ha e in linea teorica non doverebbero servire nemmeno carri scudo. Poi non so se li mettano, magari per qualche regolamento o praticità.

ssb
**
**
Messaggi: 2529
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#14 Messaggio da ssb » gio 16 ago 2018 18:17

Qui se n’era parlato: http://forum.ferrovie.it/viewtopic.php? ... 0#p1643000

Essendo un 485 però (non un 470/60) presumo ci sia in dotazione un gancio di soccorso Scharfenberg/UIC.

morionds
*
*
Messaggi: 537
Iscritto il: mar 29 mar 2005 14:29
Località: genova

Re: Primi passi verso la Grecia per l'ETR.485-31 | Del 14/08/18

#15 Messaggio da morionds » dom 19 ago 2018 8:01

Ho notato anche io il discorso gancio.
Nella didascalia dell foto viene detto che viaggi con i respingenti già fuori.
Il 485 non ha respingenti ma il gancio automatico come i 460.
Invece i 470 hanno i respingenti che si ruotano e prendono la normale posizione con al centro il gangio tradizionale .
Sarà per caso questo l’ETR che venne ricostruito con la casse del 470 svizzero? Per questo l’anonalia alla testata ?
Sostenitore della riunificazione !!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti