Nuova palificazione per il Ponte della... | Del 08/08/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
dedorex1
**
**
Messaggi: 5843
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Nuova palificazione per il Ponte della... | Del 08/08/18

#31 Messaggio da dedorex1 » sab 11 ago 2018 6:47

Credo che facesse riferimento ad altro “coso” che richiede palificazione
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12121
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Nuova palificazione per il Ponte della... | Del 08/08/18

#32 Messaggio da sr » mar 21 ago 2018 12:35

Il ponte della libertà di Venezia è in un contesto marino, ma certamente non soggetto a mareggiate come certe linee (soprattutto nella Liguria di levante).
In quegli ambienti ci sono mareggiate anche violente e la palificazione non viene solo interessata dal salino portato dal vento, ma da vere e proprie sciacqquate di acqua di mare (ricordo una volta di aver visto passare un treno a Nervi con le alghe sui finestrini lato mare)
Credo che i quei contesti la palificazione inox possa avere un suo perchè!
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7783
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Nuova palificazione per il Ponte della... | Del 08/08/18

#33 Messaggio da Il Basso di Genova » mar 21 ago 2018 13:29

sr ha scritto:
mar 21 ago 2018 12:35
(ricordo una volta di aver visto passare un treno a Nervi con le alghe sui finestrini lato mare)
Credo che i quei contesti la palificazione inox possa avere un suo perchè!
C'ero, sul quel treno.. Fu un bel daffare per la E464 avere un contatto elettrico coi binari almeno decente per poter partire.. ::-O:

I Pali a Nervi, peraltro, sono stati rinnovati di recente utilizzando i Mannesmann
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

daucus
**
**
Messaggi: 8192
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: Nuova palificazione per il Ponte della... | Del 08/08/18

#34 Messaggio da daucus » mar 21 ago 2018 18:34

Vedi sotto, i pali dellla ferrovia adesso sono simili a quelli del coso. se sostituiscono i pali della ferrovia per omogeneità sostituiscono anche quelli del coso ?
krisu99 ha scritto:
gio 09 ago 2018 21:08

Mah... ::-?: ...non hanno dimenticato qualcosa in quel rendering forse?

Immagine
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12121
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Nuova palificazione per il Ponte della... | Del 08/08/18

#35 Messaggio da sr » mer 22 ago 2018 7:51

Il Basso di Genova ha scritto:
mar 21 ago 2018 13:29
sr ha scritto:
mar 21 ago 2018 12:35
(ricordo una volta di aver visto passare un treno a Nervi con le alghe sui finestrini lato mare)
Credo che i quei contesti la palificazione inox possa avere un suo perchè!
C'ero, sul quel treno.. Fu un bel daffare per la E464 avere un contatto elettrico coi binari almeno decente per poter partire.. ::-O:

I Pali a Nervi, peraltro, sono stati rinnovati di recente utilizzando i Mannesmann
Difficile che tu fossi su quel treno. All'epoca le 464 non esistevano ancora! :wink:
Ma immagino che sia un evento che negli anni ha occasione di ripetersi.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8668
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Nuova palificazione per il Ponte della... | Del 08/08/18

#36 Messaggio da fab » sab 25 ago 2018 11:59

Succede ad ogni mareggiata. Sono successi alcuni casi quando le 464 c’erano eccome. C’era anche una composizione di MD che per due giorni ha buttato acqua di mare dal tettuccio interno del vestibolo.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3084
Iscritto il: sab 10 mag 2008 10:44
Località: Treviso

Re: Nuova palificazione per il Ponte della... | Del 08/08/18

#37 Messaggio da RF » sab 25 ago 2018 13:33

daucus ha scritto:
mar 21 ago 2018 18:34
Vedi sotto, i pali dellla ferrovia adesso sono simili a quelli del coso. se sostituiscono i pali della ferrovia per omogeneità sostituiscono anche quelli del coso ?
Intendi i pali del tram ? hai detto bene, adesso sono simili e compatibili a quelli della ferrovia, dopo con i tralicci sarà tutta un'altra cosa, tra l'altro noto che sui pali della ferrovia c'è anche un palo rialzato che trasporta una linea di alta tensione che sul rendering non hanno considerato, può essere che quei pali rimangano per cui addio all'omogeneità

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1615
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: Nuova palificazione per il Ponte della... | Del 08/08/18

#38 Messaggio da Lirex » sab 25 ago 2018 15:11

Sembra una terna trifase a media tensione, magari ci tirano un cavo sotterraneo.....

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3084
Iscritto il: sab 10 mag 2008 10:44
Località: Treviso

Re: Nuova palificazione per il Ponte della... | Del 08/08/18

#39 Messaggio da RF » sab 25 ago 2018 21:30

Quella terna trifase c'è anche dalle mie parti che inizia da una sottostazione e arriva fino a Treviso, e quando avevano cambiato la palificazione TE con quella nuova, i pali vecchi della terna trifase sono rimasti, non so tra l'altro se sia compatibile tirare un cavo sotterraneo per un alta tensione su una canaletta a fianco dei binari

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38376
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Nuova palificazione per il ponte della... | Del 08/08/18

#40 Messaggio da E412 » mar 28 ago 2018 15:51

RF ha scritto:
mer 08 ago 2018 16:10
Ma cosa dici ??? per 4 pali e il minimo indispensabile per tenere su i fili, saranno meno impattanti i tralicci, ma fammi il piacere
Guarda, con rispetto per tutte le idee resto del parere che le catenarie RFI siano mediamente molto impattanti e 'disordinate' dal punto di vista visivo. Anche perché, per ragioni a me ignote, in caso di linee affiancate e rettilinee le due catenarie hanno quasi sempre passi diversi, cosa che va ad aggiungere ulteriore caoticità al tutto.
L'idea del portale centrale, in base al rendering, è carina. Resta il dubbio sulla sua funzionalità, affidabilità e sul fatto che alla fine possa rivelarsi più pesante di quanto mostrato. Personalmente mi sarei accontentato anche di un portale tradizionale unico per i 4 binari, che è comunque più 'leggero' rispetto a pali ad intervalli irregolari.

Quanto al corten, a parte i problemi tecnici...personalmente lo odio :sofa:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3084
Iscritto il: sab 10 mag 2008 10:44
Località: Treviso

Re: Nuova palificazione per il Ponte della... | Del 08/08/18

#41 Messaggio da RF » mar 28 ago 2018 20:43

Mah, mi ripeterò, secondo me visivamente un traliccio che copre 4 binari, quindi è un qualcosa di orizzontale, ad una certa altezza dal suolo ha un impatto decisamente maggiore che vedere una semplice mensola, se poi risulta anche di metallo luccicante aumenta ancora di più l'effetto, poi il resto sul numero dei pali verticali sfalsati o meno lo vedo secondario come aspetto, comunque non manca molto e vedremo cosa salterà fuori

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38376
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Nuova palificazione per il Ponte della... | Del 08/08/18

#42 Messaggio da E412 » mer 29 ago 2018 9:23

Il traliccio è più impattante di una mensola, su questo non ci piove. Ma il problema è il numero di pali e mensole realmente presenti, e come posizionati :wink:
Quanto al colore, in teoria nel giro di un po' dovrebbe coprirsi di polvere di ferro e altre polveri e quindi luccicare meno.

A proposito di Corten, sul ponte sull'Adda c'è un portale che è rimasto 'ruggine' fin dalla posa. Mi son sempre chiesto se si siano dimenticati di verniciarlo (ma è lì da 10 anni...) o se magari avessero sperimentato su quello qualcosa di diverso.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti