Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25109
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#31 Messaggio da paolo656 » mer 08 ago 2018 21:29

Quello che a me non convince di queste operazioni è il fatto che prendi pezzi che non fanno parte di un ampio parco. In senso assoluto magari l'idea è corretta, ma aver quei mezzi per un uso specifico e quantità limitatissima mi fa in genere paura.

Nel caso specifico personalmente piuttosto vedrei bene qualche loco idonea eventualmente a noleggio e materiale ordinario. Si prova e poi...dopo un anno si può sempre rinunciare.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13426
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#32 Messaggio da UluruMS » mer 08 ago 2018 22:29

Ma che pochi pezzi, tutto lo stock di treni che gli avanza. Sono più di 70 treni da 200 posti, ne verranno fuori 50-60 da usare.
I 135 treni dell’Hitachi, anche al netto delle elettrificazioni sono ampiamente sotto necessità. Se non metti in conto di tagliare treni
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25109
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#33 Messaggio da paolo656 » mer 08 ago 2018 23:05

Questo visto in generale, non come approccio specifico, che è ben diverso.... :wink:

Avatar utente
archimede
*
*
Messaggi: 149
Iscritto il: dom 31 ago 2008 21:41
Località: Castelfranco Veneto, città del Giorgione!

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#34 Messaggio da archimede » gio 09 ago 2018 1:10

Per consentire il controllo delle porte delle carrozze Z1 e trasformate "IC270" e "IC901" che avviene mediante condotta 13 o 18 poli (cosiddetta lateralizzazione), potrebbero essere effettuate delle modifiche su alcune locomotive D.445 designate per questo servizio e finora attrezzate con la sola condotta a 78 poli.
Scusate la mia ignoranza, ma non potevano eseguire tale modifica già dall'introduzione del sistema della lateralizzazione delle porte? ::-?:
Archimede Pitagorico
Se molte persone di poco conto,
in molti paesi di poco conto,
facessero molte cose di poco conto,
allora la faccia della Terra cambierebbe!
(Don R. Perin)

Avatar utente
dario pisani
*
*
Messaggi: 577
Iscritto il: lun 23 feb 2004 20:51
Località: Castelcrati Terme(nome depositato)
Contatta:

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#35 Messaggio da dario pisani » gio 09 ago 2018 8:25

Veramente io non ho votato e da tempo....quindi queste battute risparmiatele!
- internet = +plastico!

Avatar utente
scaledifuoco
**
**
Messaggi: 2633
Iscritto il: mer 16 mar 2005 14:30
Località: Terni
Contatta:

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#36 Messaggio da scaledifuoco » gio 09 ago 2018 8:54

Archimede: certo che si .. ma poi gli jonici gli avrebbero subito richiesto il ripristino di qualche storico notturno/ic.

Invece, vista la labilità della scusa delle manovre, la mancanza di materiale adeguato alle nuove disposizioni sulla sicurezza sarebbe stato un buon deterrente.

Ricordo che la prima coppia di nuovi IC jonici Taranto - Reggio - Taranto 558/562 ... doveva in realtà essere l'antenna del Milano - Taranto - Lecce ... scomposto e ricomposto a Taranto. Così era stato venduto ai calabresi ... poi all'ultimo minuto .. hanno fatto l'IC locale.... il regio IC in coincidenza a Taranto col Milano ..

Cmq .. al di là del materiale, quelli sono treni cui va ottimizzata la traccia e tolta qualche fermata ... ci sono regionali veloci che fanno meno fermate. E ci mette sette ore abbondanti (con buchi di attesa spaventosi in alcune soste come Sibari). Fermare, tra Catanzaro Lido e Crotone, anche a Cropani Botricello e Cutro è davvero troppo per quello che dovrebbe essere un IC.
In servizio sul Piccolo Gottardo Umbro
Abilitato alla circolazione sul Pollino
Linea (AV) Lioni - Avellino ;-)

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25109
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#37 Messaggio da paolo656 » gio 09 ago 2018 9:29

Cutro magari sì, ma Botricello carica dai villaggi turistici vicini, che sono tanti...

Cutro è la tipica stazione da film, sentite solo il fruscio del vento e respirate il profumo del nulla. Fantastica!!!

Avatar utente
Embedded
*
*
Messaggi: 682
Iscritto il: sab 12 mag 2007 11:39
Località: Girovagante

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#38 Messaggio da Embedded » ven 10 ago 2018 9:38

UluruMS ha scritto:
mer 08 ago 2018 22:29
Ma che pochi pezzi, tutto lo stock di treni che gli avanza. Sono più di 70 treni da 200 posti, ne verranno fuori 50-60 da usare.
I 135 treni dell’Hitachi, anche al netto delle elettrificazioni sono ampiamente sotto necessità. Se non metti in conto di tagliare treni
/Fantaferrovia ON

Avevo letto da qualche parte che gli IC4 hanno una sagoma diversa, potrebbero avere problemi di circolabilita' in Italia?

/Fantaferrovia OFF
Einigkeit und Recht und Freiheit.

Avatar utente
Maxim
*
*
Messaggi: 150
Iscritto il: mar 11 mag 2004 13:57
Località: Ponteperaria (UD)
Contatta:

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#39 Messaggio da Maxim » lun 13 ago 2018 6:09

A proposito, come mai Cutro è servita solo da una coppia di IC (e nessun regionale)?
Ukonèete prosím výstup a nástup, dveøe se zavírají.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25109
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#40 Messaggio da paolo656 » lun 13 ago 2018 7:45

La stazione di Cutro è totalmente fuori dal paese. Probabilmente hanno scelto di servirla solo con la gomma.

Avatar utente
Maxim
*
*
Messaggi: 150
Iscritto il: mar 11 mag 2004 13:57
Località: Ponteperaria (UD)
Contatta:

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#41 Messaggio da Maxim » lun 13 ago 2018 8:45

Sì, appunto. E come mai ci ferma quella coppia di IC?
Ukonèete prosím výstup a nástup, dveøe se zavírají.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25109
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#42 Messaggio da paolo656 » lun 13 ago 2018 9:28

Ho scritto sopra la mia interpretazione.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7506
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#43 Messaggio da Cinghiale » lun 13 ago 2018 10:42

Cutro è la classica stazione da sistema ettometrico: circa 1200 metri di sviluppo per 140 di dislivello.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13426
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#44 Messaggio da UluruMS » lun 13 ago 2018 13:36

@embedded
Potrebbe essere benissimo, ma in pianura padana non credo possano avere eccessivi problemi
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Embedded
*
*
Messaggi: 682
Iscritto il: sab 12 mag 2007 11:39
Località: Girovagante

Re: Carrozze Intercity per il Taranto - Reggio... | Del 07/08/18

#45 Messaggio da Embedded » lun 13 ago 2018 16:43

@Uluru: e sulla Jonica?
Einigkeit und Recht und Freiheit.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti