Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
diretto
*
*
Messaggi: 458
Iscritto il: mer 22 ott 2008 9:25

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#46 Messaggio da diretto » lun 30 lug 2018 14:38

moretti, se non sbaglio era gia ad di finmeccanica. ecco cosa c entra
non vedeva l'ora di togliersi dai piedi ab. regalando anche sts. tutto come piaceva a hitachi. invece di rimboccarsi le maniche,
cosa poco italica, e rifondarla. hitachi ce riuscita, con pochi sforzi. inutile ripeterlo, lo sapete no?

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4831
Iscritto il: lun 26 gen 2004 16:45
Località: Siena

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#47 Messaggio da diesel 445 » lun 30 lug 2018 16:08

Lo so ma da come avevi detto prima sembrava che le aln 668 e 663 facessero solo linee di pianura . ciao

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7086
Iscritto il: mer 07 gen 2004 23:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#48 Messaggio da danieleexpress » lun 30 lug 2018 17:12

Per viaggi veramente Hard Rock
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38955
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#49 Messaggio da E412 » lun 30 lug 2018 17:38

Si, e se per qualche motivo li accoppiano a un Pop facciamo del Pop-Rock.
E per servizi estensivi possiamo fare il Rock-around-the-clock, sperando che non lo prendano alla lettera e gli facciano abbracciare un orologio in qualche stazione :sofa: :sofa:

Abbiate pazienza, è colpa del solito anticiclone :sofa:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

ESCity81
**
**
Messaggi: 3934
Iscritto il: dom 11 ott 2009 18:56

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#50 Messaggio da ESCity81 » lun 30 lug 2018 18:26

diretto ha scritto:
lun 30 lug 2018 14:38
moretti, se non sbaglio era gia ad di finmeccanica. ecco cosa c entra
non vedeva l'ora di togliersi dai piedi ab. regalando anche sts. tutto come piaceva a hitachi. invece di rimboccarsi le maniche,
cosa poco italica, e rifondarla. hitachi ce riuscita, con pochi sforzi. inutile ripeterlo, lo sapete no?
AB è stata ceduta in quanto era totalmente estranea alle attività di Finmeccanica, che erano (e sono) nei settori difesa, sicurezza, aeronautica e spazio. La cessione di aziende fuori da questo perimetro è iniziata già prima dell'arrivo di MM, con la cessione del pacchetto di maggioranza della Bredamenarinibus, di Ansaldo Energia (roba del 2013, MM è arrivato nel 2015, se non sbaglio) e di altre controllate. Il tutto come da mandato degli azionisti di maggioranza, tra cui spicca il MEF.

D'altra parte, AB è stata messa sostanzialmente sul mercato. Si è fatta avanti Hitachi, poteva benissimo farsi avanti qualche prode e patriottico imprenditore italico.
DAVIDE - ESCity

diretto
*
*
Messaggi: 458
Iscritto il: mer 22 ott 2008 9:25

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#51 Messaggio da diretto » lun 30 lug 2018 22:15

non c entra qui.
toninelli ha annunciato per alitalia una soluzione nazionale, vediamo, sennò qui diventiamo veramente zimbelli.
peccato che il centrodestra sia arrivato così tardi per l industria ferr.

diretto
*
*
Messaggi: 458
Iscritto il: mer 22 ott 2008 9:25

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#52 Messaggio da diretto » lun 30 lug 2018 22:15

non c entra qui.
toninelli ha annunciato per alitalia una soluzione nazionale, vediamo, sennò qui diventiamo veramente zimbelli.
peccato che il centrodestra sia arrivato così tardi per l industria ferr.

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14543
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#53 Messaggio da quattroe28 » lun 30 lug 2018 22:42

diretto, hai una visione della politica trasportistica un pò strana..
quanto a dare merito a Toninelli per questa gara... analfabetiso puro.. e per di più su un forum del genere...

vediamo quanto franno per le ferrovie i gialloverdi, ricordandoci che si confronteranno con Delrio...
poi scusa... abbiamo il centrodestra al governo? a me non pare..

poi non ti ricordi che la crisi dell'industria feroviaria nazionale è stata dovuta proprio alla politica di "comprare italiano" fino al 1992, il che ha consentito all'industria italica di vivacchiare con prodotti mediocri senza la competizione internazionale?

per non parlare del motto del centrodestra "che ce ne faccimao della ricerca scientifica e tecnologica wuando facciamo le scarpe più belle del mondo?"

Soluzione nazionale per AB? chi si offriva?
soluzione nazionale per Alitalia? mi scappa dal ridere... fra parentesi quando il centrosinistra fece l'accordo con airfrance sindacati e destra aizzat dai sindacati hanno fatto un bel macello... pensa a quanti miliardi di euro è costata ai conti pubblici quella sventata manovra...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
med
**
**
Messaggi: 1029
Iscritto il: dom 10 ott 2004 15:36
Località: Sulla sponda giusta del Ticino

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#54 Messaggio da med » lun 30 lug 2018 23:41

cosa faranno/hanno fatto i giallo/verdi per le ferrovie?
- i Verdi hanno chiuso 12 (pardon, 11!) linee ferroviarie in Piemonte
- i gialli vogliono bloccare il FBT in fase di realizzazione per farci il modello transalpino delle Grotte di Postumia.
Altro che “atti ostili” qui trasmettiamo la serie dilettanti allo sbaraglio (coi soldi ns ovviamente).
NO SLOT si chiamano TRACCE!!!
Cari forumisti (e moderatori) si scrive Torino - Milano, grazie.

qalimero
**
**
Messaggi: 6962
Iscritto il: sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#55 Messaggio da qalimero » mar 31 lug 2018 9:28

Attendiamo il governo brucaiolo alla prova dei fatti.

per ora siamo ai proclami , in linea con la verve populista e regionalista tipica delle due formazioni.

In quanto alla ricorrente situazione imprenditoriale italiana c'è dell'amaro e del dolce.

Si, adesso l'eccellenza di Hitachi nel segmento del materiale rotabile per servizi regionali è focalizzato in Italia.
Si, negli anni '80 e '90 , e se vogliamo anche primi 2000 non si è agito rendendo il sistema di produzione italiano abbastanza forte tecnicamente e progettualmente da renderlo capace di competere alla pari nel mercato aperto.

Restano le amarezze nel vedere che:
- anche tra i cugini europei , i mercati veramente liberi sono pochi e comunque qualche manovretta protezionistica si vede
- comunque vada la tendenza nel settore occupazionale è in linea con quelle degli altri settori
- anche se l'eccellenza nel segmento REGIO è italiana, nel mondo il messaggio che passa è "Guarda che treni sanno fare i nipponici".
- alla fine delle fiera, di 1000 € di commessa, quanti ricadono in Italia, quanti altrove?

Che poi i capitani coraggiosi siano spesso squattrinati e quindi con il coraggio che dà il non rimetterci di tasca propria, è cosa nota.
Se così non fosse, ai loro tempi roba tipo IRI, ENI, EFIM non sarebbe mai nata.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13801
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#56 Messaggio da UluruMS » mar 31 lug 2018 18:44

Per quanto contino i rendering, sembrerebbero a casse articolate; sono curioso se ci saranno le due versioni da 200 e da 300 posti, o solo una.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

ETR610
*
*
Messaggi: 505
Iscritto il: dom 15 apr 2012 17:13

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#57 Messaggio da ETR610 » mer 01 ago 2018 17:47

Chi aveva partecipato alla gara? Con cosa?

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13801
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#58 Messaggio da UluruMS » mer 01 ago 2018 20:37

UluruMS ha scritto:
sab 28 lug 2018 18:11
Siemens manco si era presentata

Edit
Le prequalifiche le avevano superate in 4: Alstom, CAF, HRI e Stadler

Neppure Bombardier si era presentata
Sui prodotti presentati siamo ai “tradunt”:
Alstom con la versione diesel del Pop
CAF con un Civity aggiornato a TSI in vigore
Stadler con FLIRT3
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

gio77
^_^
^_^
Messaggi: 32
Iscritto il: gio 10 ago 2017 15:27

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#59 Messaggio da gio77 » mer 01 ago 2018 20:39

E nemmeno Pesa quindi

Inviato dal mio Sony Xperia X utilizzando Tapatalk


hornet75
*
*
Messaggi: 145
Iscritto il: gio 14 dic 2017 15:23
Località: Palermo
Contatta:

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#60 Messaggio da hornet75 » mer 01 ago 2018 20:51

La motorizzazione dovrebbe essere la stessa degli AT300 costruiti per Great Western Railway a Pistoia.

Inviato dal mio ASUS_Z00LD utilizzando Tapatalk


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti