Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
pescinfaccia
*
*
Messaggi: 372
Iscritto il: mer 25 mar 2015 20:46

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#16 Messaggio da pescinfaccia » sab 28 lug 2018 12:58

Produrre un regionale nel 2021 ancora senza sedili a cantilever ?
E che bel viaggio faranno i disabili, senza finestrino...

Bill
**
**
Messaggi: 2657
Iscritto il: sab 05 feb 2005 17:15
Località: Veneto

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#17 Messaggio da Bill » sab 28 lug 2018 13:03

Lirex ha scritto:
ven 27 lug 2018 21:05
Propongo il nome "Folk"...., tanto girano tra le campagne
... e "Bifolk" quando girano in doppia. :lol:
... ci scusiamo per il disagio.

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4846
Iscritto il: lun 26 gen 2004 16:45
Località: Siena

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#18 Messaggio da diesel 445 » sab 28 lug 2018 15:55

Aspettiamo a dire che non ci piace bisogna vederlo dal vivo non possiamo continuare a viaggiare con le Aln 668 e 663 che hanno ormati oltre 30 anni e diverse sono già da buttare .

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13925
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#19 Messaggio da UluruMS » sab 28 lug 2018 16:25

A dire il vero alcune IF e costruttori dopo essere passati dai sedili a cantilever li hanno abbandonati per una serie di valutazioni tecnico operative
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

ssb
**
**
Messaggi: 2710
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#20 Messaggio da ssb » sab 28 lug 2018 17:12

Nelle linee più remote ci vedrei bene un servizio con 668 e compagnia d’epoca, tirate a lustro, anche per il futuro, i ferroturisti ne andrebbero pazzi

Avatar utente
MARIO BIANCHI
**
**
Messaggi: 1300
Iscritto il: lun 29 dic 2003 21:32
Località: Genova

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#21 Messaggio da MARIO BIANCHI » sab 28 lug 2018 18:01

Ci sono Siemens ed Alstom che hanno esperienza nel campo dei mezzi Diesel e vince Hitachi......
MARIO BIANCHI

SI ALLE LINEE AV, SI AL TAV

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13925
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#22 Messaggio da UluruMS » sab 28 lug 2018 18:11

Siemens manco si era presentata

Edit
Le prequalifiche le avevano superate in 4: Alstom, CAF, HRI e Stadler
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

hornet75
*
*
Messaggi: 155
Iscritto il: gio 14 dic 2017 15:23
Località: Palermo
Contatta:

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#23 Messaggio da hornet75 » sab 28 lug 2018 20:08

MARIO BIANCHI ha scritto:Ci sono Siemens ed Alstom che hanno esperienza nel campo dei mezzi Diesel e vince Hitachi......
Gli hitachi class 800 sono mezzi bimodali quindi anche diesel della famiglia A-train. Inoltre Hitachi può comunque accedere al know-how di Ansaldo Breda che ha prodotto gli IC4 diesel. Sperando che riescano meglio.

Inviato dal mio ASUS_Z00LD utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Vainamoinen
**
**
Messaggi: 2563
Iscritto il: dom 02 gen 2005 18:40
Località: 45°19'N 8°51'E

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#24 Messaggio da Vainamoinen » sab 28 lug 2018 20:55

e402a ha scritto:
sab 28 lug 2018 11:25
Speriamo di salure (nel tempo, con ordinativi successivi), tutto l'attuale parco Diesel italiano,( ovviamente Pesa e forse bidonetti a parte) davvero anacronistico, inquinante e rumoroso :shoot:
Non che il parco regionale elettrico sia messo meglio, con le ancora troppe PR in servizio, e le MD e le 2P che superano i 35 anni di età. TI aveva altre esigenze negli anni passati...

Oltre al discutibile muso, sbaglio o dai rendering siamo ancora fermi alla finestratura sui più "livelli" stile Minuetto? Nessuna possibilità di finestratura allineata in alto come sui LINT?
Voglio sapere.
Voglio cavalcare il vento e vedere dove nasce.
Voglio filare la seta dalla sabbia.
Voglio coniare una moneta con una sola faccia.
Voglio vedere i confini del mondo, al di là di tutti i monti e deserti.

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 531
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#25 Messaggio da marzi » sab 28 lug 2018 21:41

Hai descritto il parco regionale di Trenord, non di Trenitalia nelle varie regioni in cui opera con materiale elettrico. Fa eccezione forse solo la Liguria ma stanno rimediando...
Sempre in treno, in tram o in pullman

e402a
**
**
Messaggi: 2055
Iscritto il: sab 30 lug 2005 14:01
Località: Veneto

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#26 Messaggio da e402a » dom 29 lug 2018 7:37

Eh si esatto..TN ha bisogno urge urgentemente di acquisti massicci di materiale elettrico. Almeno noi qui i Veneti, 2p e pr sono un ricordo..malaccio non stiano..tra Flirt, Vivalto e mdve revamp. Poi acquisti massiccio di Pop e Rock daranno una bella botta allo svecchiamento. Meglio che in Lombardia caccino i soldini.

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1336
Iscritto il: lun 06 ago 2012 16:32
Località: 127.0.0.1

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#27 Messaggio da facce » dom 29 lug 2018 8:13

Teoricamente Regione Lombardia aveva fatto una gara per 160 nuovi treni (30 media capacità, 100 alta capacità e 30 diesel), ma con la dissoluzione di TN e la decisione di dividere gli investimenti tra RL per LeNord e TI per la DPR Lombardia non so se tutto è andato a ramengo o se si proseguirà con la stessa gara con TI che si farebbe carico di una buona parte degli investimenti. Vedremo.
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Avatar utente
ic534
*
*
Messaggi: 379
Iscritto il: mer 03 apr 2013 13:28

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#28 Messaggio da ic534 » dom 29 lug 2018 10:51

ottima notizia.
ma voglio fare qualche domanda agli esperti: come mai non si è deciso di continuare con i minuetti diesel dato che già son in circolazione?? non sarebbe stato meglio aggiornare e modificare le criticità anziché progettare un treno nuovo?

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1336
Iscritto il: lun 06 ago 2012 16:32
Località: 127.0.0.1

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#29 Messaggio da facce » dom 29 lug 2018 11:10

Progetto di 15 anni fa, per renderlo conforme alle specifiche odierne l'unica è rifarlo da 0
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13925
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Saranno di Hitachi Rail Italy i nuovi treni... | Del 27/07/18

#30 Messaggio da UluruMS » dom 29 lug 2018 12:17

E si chiedevano treni da 200 & 300 pax
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti