L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Z.G
*
*
Messaggi: 225
Iscritto il: mer 06 nov 2013 19:56

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#16 Messaggio da Z.G » lun 25 giu 2018 15:47

Le E402BF non vennero provate in una situazione che si poteva benissimo prevedere "difficile"? Su quella linea non si poteva pretendere molto visto che avrebbero lavorato solo a 1500V. Sarebbe stato meglio sulla XXmiglia-Marsiglia per sfruttare i 25kV ca.

Wilson
*
*
Messaggi: 475
Iscritto il: sab 03 set 2011 15:20

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#17 Messaggio da Wilson » lun 25 giu 2018 16:00

Le 402b Francia, con tutto il dovuto rispetto ma sotto la 1,5 facevano semplicemente schifo, non tiravano niente. Per avere prestazioni paragonabili alla BB36000 dovevano necessariamente andare in doppia e comunque la BB36000 da sola tirava di più che 2 402b francia in comando multiplo.

Riguardo l'ETR400...credo proprio che ci proverà SNCF a mettere i bastoni fra le ruote, ma non più di tanto, visto che poi Trenitalia ci metterebbe un'attimo a far chiudere il collegamento con il TGV Milano-Parigi.

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4458
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#18 Messaggio da RegioAV » lun 25 giu 2018 16:01

Ma chi se ne frega delle 402b?
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

dedorex1
**
**
Messaggi: 5652
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#19 Messaggio da dedorex1 » lun 25 giu 2018 16:32

UluruMS ha scritto:
lun 25 giu 2018 11:24
Sempre che la "cosa" non abbia il medesimo destino degli ETR500 Francia...
se mi ricordo bene, in questo caso il problema era stato che le apparecchiature per il segnalamento non ci stavano nella loco
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13321
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#20 Messaggio da UluruMS » lun 25 giu 2018 16:58

Che, mi pare, fosse stato valutato di mettere nelle carrozze adiacenti alle loco; poi una ulteriore vulgata narrava di problemi con le leghe delle ruote e/o con il profilo dei bordini. Tra l'altro, forse le 404.600 non avrebbero avuto questi problemi di spazio.
Ma sono tutte cos che ho sentito dire da radio ferrovia e non ho riscontri oggettivi, se non le parole di Moretti sulle ruote ad un Expoferroviaria.

L'ipotesi di ssb sulle carrozze faceva il paio con il primo progetto di 25Kv che prevedeva di convertire le due mezze carrozze di estremità ( o costruire rimorchiate ad hoc) e continuare ad usare le E404.100.
Credo sia stato meglio acquistare le E404.600.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Dear guest, never trust Tz; it’s a Troll

dedorex1
**
**
Messaggi: 5652
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#21 Messaggio da dedorex1 » lun 25 giu 2018 17:54

C'era la soluzione delle carrozze adiacenti, ma ci sarebbe stato un cavo volante fra i rotabili e la cosa era morta li' (o almeno cosi' era stato raccontato)
EDIT su Wikipedia si riporta che tale commento era stato fatto da Soprano a fine 2011
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
caiman35
*
*
Messaggi: 211
Iscritto il: gio 30 giu 2011 13:31

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#22 Messaggio da caiman35 » lun 25 giu 2018 20:52

elleci ha scritto:
lun 25 giu 2018 15:37
Da quando si chiama ETR 1000? Non era ETR 400 ?
In realtà da sempre, dato che su tutti i documenti ufficiali compare solo ETR 1000.
La dicitura ETR 400 è comparsa sui forum solo perché la marcatura riporta 400, e questo ha portato a identificarlo per il nome tecnico del rotabile (ma in realtà è solo un'esigenza dettata dal fatto che la numerazione ha un campo di 3 cifre, e 1000 non ci stava)

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7502
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#23 Messaggio da simplon » mar 26 giu 2018 8:06

L'omologazione è ETR 400. ETR 1000 è un nome commerciale, ne più ne meno di Frecciarossa. Se ben ricordo fu scelto 400 perché indicasse la velocità massima (teorica) per la quale l'elettrotreno fu progettato.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37722
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#24 Messaggio da E412 » mar 26 giu 2018 8:57

Esatto. L'omologazione non è una cosa buttata lì per caso, quindi ETR 400 è giusto per definizione ed identifica quel tipo di rotabile. ETR 1000 è il nome commerciale, su cui Trenitalia ha fatto tra l'altro un certo casino (Frecciarossa 1000, ETR 1000...ci hanno messo una vita a mettersi d'accordo con se stessi). E se sono stati talmente pirla da scegliere un codice non utilizzabile, alimentando così una certa ambivalenza, non è colpa nostra 8--)

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

ESCity81
**
**
Messaggi: 3736
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#25 Messaggio da ESCity81 » mar 26 giu 2018 9:17

E412 ha scritto:
lun 25 giu 2018 14:32
Ebbero grandi problemi sugli italici binari. Non mi riesce difficile credere che abbiano fornito una buona scusa ai gallici mangiarane per sbarrarne l'accesso. :wink:
Per quanto erano decisamente meno minacciose di un treno viaggiatori AV: più che dei gallici mangiarane, credo siano state vittime di loro stesse.

Piuttosto, il vero precedente è l'ETR 460.
caiman35 ha scritto:
lun 25 giu 2018 20:52
In realtà da sempre, dato che su tutti i documenti ufficiali compare solo ETR 1000.
In realtà da mai: ETR 1000 è esattamente come la dicitura "TAF". Anch'essa compare nei documenti ufficiali, ma il TAF è in realtà un complesso di ALe426+2×Le736+ALe506.

Peraltro, nell'articolo si fa riferimento correttamente agli ETR 1000 n°9 o n°25, intendendo appunto il 9° o il 25° complesso di questo tipo, i cui singoli elementi hanno però marcatura ETR 400 (o meglio, 93 83 4400 ecc. ecc.)

Piccola nota, che forse avevo già scritto: ETR.400 sarebbe in teoria una marcatura "riciclata" dall'ETR 401. Secondo la classificazione dell'epoca, ETR401 equivale all'attuale ETR.400 001, ovvero il primo complesso del gruppo ETR.400. Nel caso del 401 la cosa è passata molto in secondo piano per il fatto che si trattava di un esemplare unico, ma basti pensare agli altri ETR: si parla di ETR 200, ETR 220 e così via, nonostante nessuna unità abbia mai ricevuta tale precisa marcatura.
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37722
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#26 Messaggio da E412 » mar 26 giu 2018 9:36

ETR 460 che però poteva andare solo sotto i 1500 V cc ed era comunque frutto di modifiche allestite sul momento (a differenza del successivo 480, che venne già pensato in chiave PLT).
Concordo comunque che le 402BF furono quasi certamente vittime di un progetto con parecchie pecche. Ricordiamoci com'è finita sul Brennero (per chi se lo fosse scordato, alla fine son passati a un service con le 405...).

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Vivalto
**
**
Messaggi: 8205
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#27 Messaggio da Vivalto » mar 26 giu 2018 14:57

Se ho capito bene dovrebbere essere Etr410 i I-F-B

Avatar utente
caiman35
*
*
Messaggi: 211
Iscritto il: gio 30 giu 2011 13:31

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#28 Messaggio da caiman35 » mar 26 giu 2018 21:13

ESCity81 ha scritto:
mar 26 giu 2018 9:17
caiman35 ha scritto:
lun 25 giu 2018 20:52
In realtà da sempre, dato che su tutti i documenti ufficiali compare solo ETR 1000.
In realtà da mai: ETR 1000 è esattamente come la dicitura "TAF". Anch'essa compare nei documenti ufficiali, ma il TAF è in realtà un complesso di ALe426+2×Le736+ALe506.
Quando parlo di documenti ufficiali intendo Piani Manutentivi, Manuali di condotta e manutenzione, DPC, ecc ecc, cioè tutta documentazione "tecnica".
E in questo senso, il TAF è richiamato proprio con il sul nome tecnico che hai detto tu, ovvero ALe426 – Le736 – Ale506.

Invece l'ETR 400 semplicemente non esiste su nessun documento né di Trenitalia né di Ansaldo/Bombardier/Hitachi, ma compare sempre e solo l'ETR 1000 / V300
A titolo esemplificativo, i titoli di alcune DPC

Immagine

Immagine

Immagine

Vivalto
**
**
Messaggi: 8205
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#29 Messaggio da Vivalto » mer 27 giu 2018 14:29

e sbagliano, perchè l'immatricolazione è etr400....di fatto se tale errore fosse reali, il treno etr400 non sarebbe a norma perchè con marcatura diversa da quella presente nei documenti ufficiali di circolazione.

Avatar utente
caiman35
*
*
Messaggi: 211
Iscritto il: gio 30 giu 2011 13:31

Re: L'ETR.1000 si prepara a parlare francese | Del 25/06/18

#30 Messaggio da caiman35 » mer 27 giu 2018 21:27

Certo, sbagliano i costruttori del mezzo e il proprietario (che riportano tra l'altro anche il nome d'origine del mezzo, ovvero V300 Zefiro), mentre la verità è ovviamente su internet... :[-O<:
Questa è la stessa storia di IC SUN e IC Moon, che esistono solo sui forum...

In ogni caso non è affatto vero che non sarebbe a norma, perché il nome tecnico è una cosa, l'immatricolazione è un'altra, è il nome commerciale un'altra ancora.
Infatti, come definito dalla 2007/756/CE appendice 6, che stabilisce il criterio di assegnazione del NEV, le 4 cifre dopo la nazione indicano le "caratteristiche tecniche", non il nome/marca/modello del rotabile
Immagine

Ora, dato che la prima delle 4 cifre è normata, ne restano solo 3 al proprietario per identificare a suo modo le caratteristiche tecniche: 400, come diceva qualcuno, è una indicazione di caratteristica tecnica (velocità massima, almeno quella che avevano previsto).

Comunque, io ho postato i documenti e i riferimenti che conosco, ma se qualcuno ne posta uno dell'immatricolazione dell' "ETR 400" porgo le scuse e imparo una cosa nuova, perché per me i forum sono un luogo per scambiare informazioni e imparare, non per convincere le persone.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti