In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia | Del 04/05/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7406
Iscritto il: ven 28 set 2007 3:41

In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia | Del 04/05/18

#1 Messaggio da Ferrovie.it » ven 04 mag 2018 15:58

In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia

PISTOIA - Dopo la presentazione del 18 aprile, la sera del 3 maggio l'ETR.521.001 "Rock" ha cominciato il suo viaggio da Pistoia verso la Repubblica Ceca (vedi News ferroviarie del...
Ferrovie.it

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia | Del 04/05/18

#2 Messaggio da sr » ven 04 mag 2018 16:19

Come mai trainato da DB cargo e non , per esempio Mercitalia/TXLogistics?
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

dedorex1
**
**
Messaggi: 5836
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia | Del 04/05/18

#3 Messaggio da dedorex1 » ven 04 mag 2018 16:48

Probabilmente perchè il treno è di Hitachi e non di TI. DB abrá fatto un’ offerta migliore
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Aenigmaticus
**
**
Messaggi: 1177
Iscritto il: mer 31 mar 2004 13:48
Località: Milano, a metà strada tra Rogoredo e Porta Vittoria

Re: In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia | Del 04/05/18

#4 Messaggio da Aenigmaticus » mar 08 mag 2018 14:10

Se mal non ricordo anche i convogli della serie Class 802, allestiti a Pistoia, sono stati mandati in UK tramite proprio la DB Cargo. E' quindi probabile che Hitachi Rail Italia possa aver stipulato dei contratti di trasporto alquanto convenienti con DB.


Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38339
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia | Del 04/05/18

#6 Messaggio da E412 » mar 22 mag 2018 9:09

Che pantografo monta?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

trambvs
*
*
Messaggi: 586
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia | Del 04/05/18

#7 Messaggio da trambvs » mar 22 mag 2018 9:37

non saprei, anche nell'articolo originale del topic viene descritto genericamente come 'pantografo monobraccio', direi comunque non un ATR 95

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1615
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia | Del 04/05/18

#8 Messaggio da Lirex » mar 22 mag 2018 11:08

A naso direi che il pantografo è uno Stemmann DSA, guardando le foto dei "concorrenti" di sicuro non è un Faiveley, ne un Siemens , ne uno Schunk ne un Lekov.
Probabilmente il tipo è imposto dalla geometria della catenaria di Velim

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38339
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia | Del 04/05/18

#9 Messaggio da E412 » mar 22 mag 2018 11:09

Quindi provvisorio, come avvenuto a suo tempo con le 401?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1615
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia | Del 04/05/18

#10 Messaggio da Lirex » mar 22 mag 2018 12:04

Guardando il particolare del carrello dovo dire che quella barra di trazione in acciaio grezza è proprio brutta...., non potevano renderla un pò più presentabile ? da un senso di sciatteria.....
Poi ci sono i tubicini delle pinze dei freni molto esposti ai colpi dal basso...., visto quello che è successo con i Fyra, forse si poteva fare di meglio.

dedorex1
**
**
Messaggi: 5836
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia | Del 04/05/18

#11 Messaggio da dedorex1 » mar 22 mag 2018 12:41

Potrebbero essere componenti da attrezzature non definitive?
Concordo che i tubi sono imbarazzanti
Il fatto che ci siano ammortizzatori di serpeggio potrebbe permettere una più facile omologazione a 200km/h?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1299
Iscritto il: lun 06 ago 2012 15:32
Località: 127.0.0.1

Re: In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia | Del 04/05/18

#12 Messaggio da facce » mar 22 mag 2018 13:08

E412 ha scritto:
mar 22 mag 2018 9:09
Che pantografo monta?
Mi vien da dire il JRC15 -lo stesso in test sulla 464.430- con strisciante largo in uso in CZ
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1615
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: In viaggio verso Velim il Rock di Trenitalia | Del 04/05/18

#13 Messaggio da Lirex » mar 22 mag 2018 13:50

E' vero.... non ci avevo pensato!!, ma è già stato usato o è una novità ?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti