L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#61 Messaggio da sr » mer 18 apr 2018 10:14

ESCity81 ha scritto:
mer 18 apr 2018 10:12
Il minion è più bello del Settebello :sofa:
Guardate che si può anche astenersi dal frequentare il forum autonomamente. Non è obbligatorio farsi bannare! :megaball:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

hornet75
*
*
Messaggi: 128
Iscritto il: gio 14 dic 2017 14:23
Località: Palermo
Contatta:

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#62 Messaggio da hornet75 » mer 18 apr 2018 10:37

Vivalto ha scritto:
mer 18 apr 2018 9:59
Con la livrea FR è fighissimo, anzi, lo sto rivalutando......
Ma sta livrea è top-secret? Non ci sono immagini in anteprima?

Avatar utente
Ciro00
*
*
Messaggi: 647
Iscritto il: lun 09 feb 2015 19:02

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#63 Messaggio da Ciro00 » mer 18 apr 2018 10:52

Giusto per precisare: ETR 600 è stato disegnato da Giugiaro e a me il "papero" piace molto in realtà.
Il V250 fa un po' (tanto) Multipla ma almeno non ha le orripilanti giunture del Fr1000 (che ha pure una sagoma differente tra muso e cassa, è un po' un pasticcio).
Chi nomina il Settebello invano é passibile di un'ammenda pecuniaria variabile in base al sentimento del giudice e alla fustigazione in pubblica piazza. :D
ETR 450, 29/05/1988: Roma-Milano in 3h 58'
Per i "Paperi" sulla Roma-Reggio di Calabria

ssb
**
**
Messaggi: 2530
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#64 Messaggio da ssb » mer 18 apr 2018 13:24

sr ha scritto:
mer 18 apr 2018 10:06
Di per se non è brutto. E' solo quel muso da multipla che stona parecchio. E secondo me è fonte di una forte resistenza aerodinamica.
Non è detto. L’aerodinamica per quanto ne so non è una scienza molto intuitiva. Quindi quello che a prima vista pare assurdo magari ha un’influenza minima.

P.s. a me il Settebello proprio non piace :sofa:

dedorex1
**
**
Messaggi: 5836
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#65 Messaggio da dedorex1 » mer 18 apr 2018 14:36

Perfettamente intuitiva no, ma alcuni parametri sono fondamentali; una bocca peggiora sicuramente. Bisogna capire quanto il profilatt.. ehm il guanto messo attorno al gancio riesce a ridurre l'effetto paracadute.
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Dispolok
**
**
Messaggi: 1205
Iscritto il: dom 06 mar 2005 0:24
Località: Monza

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#66 Messaggio da Dispolok » mer 18 apr 2018 15:25

Su questo stesso forum, qualcuno che mi pareva parlasse con una certa competenza, ricordava che per un treno AV il fattore aerodinamico più importante, cioè quello che più influisce sull'avanzamento, è l'attrito laterale e non la sagoma della cabina di testa (che si è allungata più che altro per rispondere alle norme di sicurezza in caso di urto).
Dispolok

ETR401
*
*
Messaggi: 561
Iscritto il: mar 26 ott 2004 15:30
Località: Eh?

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#67 Messaggio da ETR401 » mer 18 apr 2018 15:33

Ciro00 ha scritto:
mer 18 apr 2018 10:52
Giusto per precisare: ETR 600 è stato disegnato da Giugiaro
E' vero: ho fatto confusione. Grazie. :wink:
Ciro00 ha scritto:
mer 18 apr 2018 10:52
a me il "papero" piace molto in realtà.
Il V250 fa un po' (tanto) Multipla
Nemmeno a me dispiacciono, nè l'uno, nè l'altro, specie dopo che all'ETR700 hanno tolto la livrea "Fyra", della serie "tanto-in-Olanda-si-drogano-tutti-chi-vuoi-che-noti-il-colore-di-un-treno-?"
Anzi, al 700 riconosco un'aspetto retrò, oltre che per il muso (come ha già notato E412) anche nella zona intorno ai carrelli, con la carenatura a doppia "tacca" sulle ruote che sembra voler citare le Aln 442-448 o L'ETR 200 (Breda pure loro.....)
Immagine

Immagine

Per quanto riguarda l'aerodinamica, sui rotabili ferroviari l'influenza del muso ai fini della penetrazione è molto bassa (meno del 10%) rispetto ad altri fattori come ad esempio l'attrito "tangenziale", le turbolenze delle zone intorno ai carrelli , le cesure inter-cassa o la zona sottocassa.
L'assenza di una copertura sul gancio dei nostri non dovrebbe quindi dare particolari problemi in questo senso, salvo forse un pochino di rumore aerodinamico in più....
Comunque, io ricordo sui bozzetti (di Giugiaro.... :oops: ) una specie di copertura del gancio automatico dalla forma vaamente "appuntita", montata direttamente suopra di esso. Volendo, una cosa del genere la predisponi in un niente...

La conformazione abbondante in lunghezza e particolare come forma dei treni AV giapponesi serve a "modellare" (riducendolo) il gradiente di pressione all'ingresso dei tunnel e il connesso effetto di "boom" sonico ai rispettivi imbocchi.
Dispolok ha scritto:
mer 18 apr 2018 15:25
(...)qualcuno che mi pareva parlasse con una certa competenza, ricordava che per un treno AV il fattore aerodinamico più importante, (...) è l'attrito laterale e non la sagoma della cabina di testa (...)
...una volta, tempo fa, quel discorso l'ho fatto io, sulla mia "competenza"... ::-?:
:ciao:
I play the game for the game's own sake....
Freedom must always be conquered.
"Stay hungry. Stay foolish." (Steve Jobs, The Whole Earth Catalog)
COMPARE DEL CHEESEBURGER ®

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38339
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#68 Messaggio da E412 » mer 18 apr 2018 16:03

E' sicuramente vero che nei treni riveste un ruolo importante l'interazione tra la massa d'aria e le fiancate, data la lunghezza e l'irregolarità del mezzo.
Però qui parliamo di una bocca grossa in cui l'aria entra e, apparentemente, non esce. ::-?: Buchi vari in zona ganci ce ne sono anche su altri treni, però sono mediamente più lenti e l'apertura più piccola.
Oltretutto, quante schifezze raccatterà quella fornace nel normale esercizio?
Tolto questo, è esteticamente un elemento caratterizzante. Con la giusta livrea potrebbe diventare pure interessante.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

ESCity81
**
**
Messaggi: 3852
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#69 Messaggio da ESCity81 » mer 18 apr 2018 16:08

Non è materia di mia competenza, tuttavia a quanto ne so, ha molta più influenza negativa la zona tra le testate di due carrozze contigue, dove sono i mantici, in termini di resistenza per attrito, a causa dei vortici che vi si creano. Non a caso, già dagli Anni 40, con le carrozze Tipo 1946 e Corbellini Tipo 1947, si iniziò a "carenare" questa parte, prolungando le fiancate; soluzione ripresa poi sulle 1955/57 e 59, e poi abbandonata con l'avvento dei mantici tubolari che riducevano gli spazi tra le vetture.

E sui treni veloci con mantici (come gli ETR 200) c'era una specie di "mantice esterno" a chiudere quest'area.
DAVIDE - ESCity

ciiv
**
**
Messaggi: 2193
Iscritto il: gio 23 nov 2006 8:58
Località: Venezia, Veneto, quando possibile in giro
Contatta:

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#70 Messaggio da ciiv » mer 18 apr 2018 21:02

etr521 ha scritto: se sul 700 TI scrive Frecciarossa l'utenza lo metterà al pari del 500 e del 1000
che già di loro non sono pari :-D Il 500 è 1000 (gioco di poarole) volte meglio del 1000

In ogni caso se li mettono a fare servizio FrecciaRossa sulla Milano-Venezia, secondo me fanno un bel regalo a Italo.
Non credo che siano meglio del 675 ... proprio no e non parlo di estetica.
Dice il saggio:"Inutile discutere con uno scemo, ti porta nel suo campo e ti batte con l'esperienza!"

etr521
*
*
Messaggi: 175
Iscritto il: dom 27 ago 2017 7:53

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#71 Messaggio da etr521 » mer 18 apr 2018 22:19

Gli allestimenti del 700 sono ancora da vedere, ma non credo il 675 sia tanto meglio, alla fine riprende i "pendolino" ed è molto stretto negli interni

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16933
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#72 Messaggio da Ae 4/7 » gio 19 apr 2018 6:01

Gli allestimenti d'origine, al netto dei tavoli e dei posti montante, non sembrano male: https://commons.wikimedia.org/wiki/Cate ... rs_of_V250
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8667
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#73 Messaggio da fab » gio 19 apr 2018 6:15

A me non convincono, sembrano anonimi, poco accoglienti e poco eleganti. Rispetto a questa roba, preferisco mille volte quelli dei Fb, per i quali quando sono stati presentati col nome ESCI ancora un po’ stava per venire giù il server FOL dalle proteste e dalle pese in giro...
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1299
Iscritto il: lun 06 ago 2012 15:32
Località: 127.0.0.1

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#74 Messaggio da facce » gio 19 apr 2018 7:28

Colori troppo cupi per i gusti italici. Ad ogni modo le sedute, al netto delle fodere, sono identiche a quelle dei FB
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Avatar utente
Embedded
*
*
Messaggi: 689
Iscritto il: sab 12 mag 2007 11:39
Località: Girovagante

Re: L'ETR.700 prova in linea | Del 14/04/18

#75 Messaggio da Embedded » gio 19 apr 2018 8:34

Ohhh come siete permalosi :D

Scherzi a parte, quel coso olandese, che loro utilizzano per gli IC, mi ha sempre richiamato alla mente il Settebello per via della cabina di guida.
Immagine
E riguardando il Settebello... quella vetrata mi ha appena ricordato il muso di Boss Robot... :D :sofa:

Va bene va bene... mi taccio :mrgreen:
Einigkeit und Recht und Freiheit.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti