Il vernissage di Italo Evo | Del 03/10/17

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
em
**
**
Messaggi: 4454
Iscritto il: mer 07 gen 2004 12:34
Località: Genova

Re: Il vernissage di Italo Evo | Del 03/10/17

#76 Messaggio da em » mer 11 ott 2017 9:54

Al piano inferiore delle 2p originali si puo` arrivare a cinque interazioni non gradite. :wink:
In confronto le Ale801 erano quasi spaziose. :lol:

etr521
*
*
Messaggi: 175
Iscritto il: dom 27 ago 2017 8:53

Re: Il vernissage di Italo Evo | Del 03/10/17

#77 Messaggio da etr521 » mer 11 ott 2017 14:14

Ma non si può confrontare il 675 col rock, sono destinati a soddisfare domande diverse. Nel caso del rock è un servizio "sovvenzionato" dalle regioni e in quel caso trenitalia ha il monopolio e la domanda è anelastica, si tratta di un servizio che vive dei contributi delle regioni e TI non ha tutta questa necessità di attrarre quanta più clientela possibile e non si pone più di tanto problema circa le condizioni di viaggio dei viaggiatori basta solo fare annunci "abbiamo rinnovato la flotta e il nuovo treno è più capiente", ci potrà essere qualche protesta da parte dei comitati dei pendolari, ma alla fine non cambia la vita a Ti perchè comunque i cittadini sono "costretti" a prendere quel treno o altrimenti macchina.
Per quanto riguarda l' AV si tratta di servizi a mercato quindi l'importante è offrire un servizio di qualità e treni confortevoli altrimenti vai in perdita, per cui il 675 andrebbe confrontato col 400 o il 500 non con il rock.
Per quanto riguarda i prezzi dell' AV a me non sembrano da "lusso".

efrasco
^_^
^_^
Messaggi: 4
Iscritto il: mer 08 set 2010 9:53

Re: Il vernissage di Italo Evo | Del 03/10/17

#78 Messaggio da efrasco » mer 18 lug 2018 15:35

Recentemente ho viaggiato su un Italo Evo. Oltre a condividere le considerazioni sullo spazio dei bagagli, avevo un trolley ma ho trovato qualche difficoltà a sistemarlo, mi ha colpito il comfort di viaggio. Il treno assai silenzioso ma anche assai saltellante, in certi momenti mi sarei aspettato l'accensione della spia "allacciare le cinture". Dovessi fare una classifica, sul confort di marcia metterei il Frecciarossa 500, Frecciarossa 1000 e AGV575 più o meno a pari merito, AGV EVO invece nettamente indietro. Ci sono dei motivi tecnici alla base o è solo una scelta di realizzazione che ha prodotto questo risultato ?

ETR610
*
*
Messaggi: 490
Iscritto il: dom 15 apr 2012 17:13

Re: Il vernissage di Italo Evo | Del 03/10/17

#79 Messaggio da ETR610 » mer 18 lug 2018 19:45

In effetti l'ETR 675 è silenzioso, ma decisamente traballante. In un viaggio mi è addirittura uscito il caffè dal bicchiere poggiato sul tavolino.

hero96
^_^
^_^
Messaggi: 67
Iscritto il: ven 12 ago 2016 18:42

Re: Il vernissage di Italo Evo | Del 03/10/17

#80 Messaggio da hero96 » mer 18 lug 2018 19:51

Non che gli altri pendolini siano meglio in alta velocità… Non saprei il 600 ma anche il 485 a 250kmh a tratti saltella parecchio

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4685
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Il vernissage di Italo Evo | Del 03/10/17

#81 Messaggio da RegioAV » mer 18 lug 2018 20:26

Io ormai con Trenitalia se disponibile prendo solo etr600 con posto sopra le ruote per godermi un paio d'ore di massaggio rilassante.
Da quel che dite il 675 gli fa compagnia. Buono a sapersi.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38688
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Il vernissage di Italo Evo | Del 03/10/17

#82 Messaggio da E412 » gio 19 lug 2018 10:17

Rodiggio e carrelli sempre quelli sono.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Sharklet
*
*
Messaggi: 796
Iscritto il: mer 30 mar 2016 22:33

Re: Il vernissage di Italo Evo | Del 03/10/17

#83 Messaggio da Sharklet » gio 19 lug 2018 11:23

Anche i binari se è per questo :lol: Sulla AV in piena linea si viaggia benissimo guarda caso.

TEE68
**
**
Messaggi: 2515
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: Il vernissage di Italo Evo | Del 03/10/17

#84 Messaggio da TEE68 » gio 19 lug 2018 12:14

In effetti l'ETR 675 è silenzioso, ma decisamente traballante. In un viaggio mi è addirittura uscito il caffè dal bicchiere poggiato sul tavolino

quasi la mia stessa esperienza nel posto club o come si chiama attaccato alla cabina di guida, con vista panoramica sul vano bagagli .... però è un bel treno, mi piace, tanto non ho la pancia e riesco persino a entrare e uscire dai bagni

Avatar utente
e656caimano
*
*
Messaggi: 555
Iscritto il: mer 26 ott 2005 11:13

Re: Il vernissage di Italo Evo | Del 03/10/17

#85 Messaggio da e656caimano » gio 01 nov 2018 18:08

Viaggiato da Mestre a Roma, carrozza Business, ambiente Club. Vibrazioni dei pannelli sopra i finestrini e in generale praticamente sempre tra Bologna e Firenze. Sedute molto comode, servizio piuttosto completo e cortese. Se non ci fossero state tutte quelle vibrazioni, considerando anche che si tratta del segmento più alto, sarebbe stata un'esperienza di viaggio molto positiva.

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14496
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Il vernissage di Italo Evo | Del 03/10/17

#86 Messaggio da quattroe28 » mar 06 nov 2018 23:34

tra Bologna e Firenze vibra qualsiasi treno...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti