Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7055
Iscritto il: ven 28 set 2007 3:41

Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#1 Messaggio da Ferrovie.it » gio 15 giu 2017 18:32

Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la Valle d'Aosta

ERLEN (Svizzera) - Con un doppio evento nei due stabilimenti Stadler di Bussnang e Erlen, giovedì 15 giugno è stato presentato il primo dei 5 treni bimodali ordinati...
Ferrovie.it

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5671
Iscritto il: lun 28 ago 2006 18:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#2 Messaggio da Freccia della Laguna » gio 15 giu 2017 18:48

Dunque BTR 813: BimodaleTrenoRapido? ::-?:
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11946
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#3 Messaggio da sr » ven 16 giu 2017 7:36

A trazione diesel sono 1040kW (520X2) e 700 al cerchione.
Visto che si parlava delle scarse prestazioni dei pesa con circa 800kW (prodotto dai motori), si può sapere in termini di peso e potenza ai cerchioni quali sono le proporzioni?
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

thecas
**
**
Messaggi: 1315
Iscritto il: dom 29 ago 2010 23:17

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#4 Messaggio da thecas » ven 16 giu 2017 8:10

Sarà caro ma questo treno mi piace tantissimo.. perché potrebbe passare da una vmax di 160 km/h in elettrico ad una linea non elettrificata senza tante menate. Sapete quanti servizi commerciali interessanti potrebbero esistere in Italia così? Speriamo che la regione pretenda che vengano usate queste carrozze per servizi bimodali e non ci si pianti alle esigenze dei gestori.

e402a
**
**
Messaggi: 1855
Iscritto il: sab 30 lug 2005 13:01
Località: Veneto

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#5 Messaggio da e402a » ven 16 giu 2017 9:16

...e non solo...in Francia con i bimodali si sono iniziati "persino" servivi LP al posto di loco e carrozze!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37534
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#6 Messaggio da E412 » ven 16 giu 2017 9:27

sr ha scritto:A trazione diesel sono 1040kW (520X2) e 700 al cerchione.
Visto che si parlava delle scarse prestazioni dei pesa con circa 800kW (prodotto dai motori), si può sapere in termini di peso e potenza ai cerchioni quali sono le proporzioni?
L'ATR220 fornisce 770 kW all'albero. A questo va tolta la quota destinata ai servizi ausiliari (nel Minuetto pari a 2x90 kW) più la perdita di rendimento della trasmissione. Direi quindi che siamo ben sotto i 700 kW al cerchione, pur non avendo il dato corretto.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
G1R
*
*
Messaggi: 294
Iscritto il: ven 13 mag 2005 16:34

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#7 Messaggio da G1R » ven 16 giu 2017 10:13

E a titolo di confronto i motori del Minuetto sono tarati per 560 kW quindi in totale 1020 kW all'albero.
Se 180 kW vanno via per i servizi ausiliari rimangono 840 kW a cui levare le perdite della trasmissione (20%, o solo il 10?), quindi grossomodo siamo sui 700 kW circa al cerchione anche nel caso del Minù.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11946
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#8 Messaggio da sr » ven 16 giu 2017 10:17

Solo che il minu direi che è più leggero del flirt3.
Quindi, alla fine, non mi sembrano queste grandi prestazioni.
Sempre meglio dei Pesa, comunque.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37534
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#9 Messaggio da E412 » ven 16 giu 2017 10:31

Da qualche parte ricordo di aver letto un 84% di rendimento, ma non ci metto firma. ::-?:
Ho invece un dubbio sulla potenza dei motori del minuetto, nel senso che ufficialmente erano tarati a 560 kW (contro i 630 massimi teorici), ma da più parti si era accennato al fatto che in realtà sarebbero stati ulteriormente depotenziati. Anche questa, però, fa parte delle leggende di mio cuggino, quindi va a sapere se è vera, falsa o semplicemente qualcuno ha fatto confusione tra potenza resa all'albero e al cerchione. Non avendoli mai visti su un banco... :wink:

A vantaggio del Flirt darei però la trasmissione elettrica, probabilmente più favorevole sulle salite a bassa velocità.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1585
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#10 Messaggio da Giorgio Iannelli » ven 16 giu 2017 10:37

Freccia della Laguna ha scritto:Dunque BTR 813: BimodaleTrenoRapido? ::-?:
Pare di sì.
Dopo gli ATR (TD) e gli ETR (TE), ci sono i BTR.... 8--)
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11946
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#11 Messaggio da sr » ven 16 giu 2017 14:20

http://www.lastampa.it/2017/06/15/edizi ... agina.html

Se non altro, la foto ritrae uno Stadler :mrgreen:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

dedorex1
**
**
Messaggi: 5545
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#12 Messaggio da dedorex1 » ven 16 giu 2017 14:31

Visto il prodotto, ci sono punti potenzialmente molto critici per l'omologazione?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
tof63
*
*
Messaggi: 842
Iscritto il: gio 01 gen 2004 21:32
Località: Torino
Contatta:

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#13 Messaggio da tof63 » ven 16 giu 2017 17:41

178 posti a sedere su un totale di 4 casse... Mi sa che 2 treni accoppiati non arrivano allo stesso numero di posti offerti da un navettone MDVC con 445 anni 80/90, ossia "pre nuova Porta Susa".
Luigi Cartello

giovanni3857
**
**
Messaggi: 2256
Iscritto il: mer 21 nov 2012 9:36

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#14 Messaggio da giovanni3857 » ven 16 giu 2017 18:02

le casse per i viaggiatori sono 3 la quarta è il modulo diesel

Avatar utente
Blitz
*
*
Messaggi: 655
Iscritto il: sab 20 dic 2003 9:07
Località: Padova

Re: Stadler presenta Flirt3, il bimodale per la... | Del 15/06/17

#15 Messaggio da Blitz » ven 16 giu 2017 18:18

Bello, mi piace molto il frontale, a differenza del predecessore

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti