Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
AlexDD
*
*
Messaggi: 680
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:17
Località: Roma

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#91 Messaggio da AlexDD » sab 22 lug 2017 14:27

qalimero ha scritto:Afragola AV è nata come stazione per la Campania non come stazione per Napoli, così come Reggio AV non è nata solo per Reggio Emilia.
già...
qalimero ha scritto:Sul resto taccio.
idem.

dedorex1
**
**
Messaggi: 5270
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#92 Messaggio da dedorex1 » mar 09 gen 2018 15:43

Qualcuno mi sa dire come va l'affluenza della stazione?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Fabbro il Fabbro
^_^
^_^
Messaggi: 99
Iscritto il: gio 08 dic 2016 16:13
Località: La terra dei Lego
Contatta:

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#93 Messaggio da Fabbro il Fabbro » mer 10 gen 2018 8:36

Io ci sono passato con il 9931 il 25 dicembre e ad Afragola (18.10) ha scaricato a occhio 150 passeggeri. Devo dire che ero stupito dalla quantità di gente che scendeva. E se non sbaglio, il 25 Dicembre dovrebbe essere un giorno in cui si viaggia poco.

dedorex1
**
**
Messaggi: 5270
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#94 Messaggio da dedorex1 » ven 12 gen 2018 13:36

Grazie: fossero questi i numeri medi per treno direi che sarebbero oltremodo promettenti
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Vivalto
**
**
Messaggi: 7973
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#95 Messaggio da Vivalto » ven 12 gen 2018 16:17

Per il casertano, e tutta l'alta napoletana, significa non dover più entrare a Napoli Centrale, a poter rimanere FUORI napoli, a ridosso della tangenziale...

Al pari di ciò, se si collegasse - come da progetto - la MEDIOPADANA all'A1, sia con lo svincolo che con il parcheggio direttamente dentro il perimetro dell'A1, anch'esso previsto, servizi di connessione BUS e parcheggio diventerebbero un servizio dell'autosole con la possibilità di rendere davvero concorrenziale mediopadana per chi viene da modena (max 20' di autostrada da entrambe le direzioni).....Ed ancora, se si lavorasse celermente ad un raddoppio ed elettrificazione della stazione di Reggio Emilia Mediopadana (E la creazione di 3/4 binari terminali a fianco della linea sottopassante l'av) della rete FER (futura RFI), si potrebbe tranquillamente realizzare una metropolitana di superficie Sassuolo - Reggio Emilia Mediopadana AV (frequenza ogni 30') a beneficio dell'enorme polo industriale di Sassuolo, Fiorano e Maranello.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7383
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#96 Messaggio da Cinghiale » sab 13 gen 2018 9:34

Assurdo concepire di recarsi a prendere il treno con l'autostrada o con la tangenziale: un'apprezzata peculiarità del mezzo ferroviario è la possibilità di raggiungere le stazioni importanti da altre servite o dalla stessa o da altre linee, anche secondarie o complementari; così facendo, si scimmiotta l'autostrada realizzandola su ferro, prendendo gli svantaggi di entrambi i sistemi e senza tuttavia averne i vantaggi.
Afragola avrebbe senso a patto che vi sia un adeguato servizio da e per Napoli Centrale e sempre che sia riservata alla lunghissima percorrenza.
Rammentiamo che nulla osta a che i treni ad alta velocità percorrano anche le linee complementari, anche effettuando tutte le fermate, in maniera tale da fare i raccoglitori di loro stessi, per poi entrare nelle linee veloci.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7137
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#97 Messaggio da simplon » sab 13 gen 2018 16:34

Cinghiale ha scritto:
sab 13 gen 2018 9:34
Assurdo concepire di recarsi a prendere il treno con l'autostrada o con la tangenziale
E se abiti in un centro in cui non c'è stazione ferroviaria? Rinunci tout court al viaggio in ferrovia?
Per restare su Afragola, ben venga la più completa integrazione con la rete su ferro, ma l'hinterland è vasto e il potenziale bacino d'utenza non è certo quello circoscritto alle stazioni ferroviarie esistenti o previste.

s.
No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
massETR
**
**
Messaggi: 1045
Iscritto il: sab 10 mag 2014 16:55
Località: in attesa di un regionale della DTRer

Re: Napoli Afragola, la nuova porta del sud | Del 06/06/17

#98 Messaggio da massETR » sab 13 gen 2018 17:22

anche secondo me afragola è stata un ottima soluzione per servire l'area napoletana (popolosissima ed ad altissima densità) l'area di influenza di napoli centrale ricade per metà nel mare :mrgreen:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ETR610, Sharklet e 7 ospiti